10 artisti di carta che stanno reinventando il mezzo

Nel nostro mondo sempre più digitale, a volte può sembrare che libri fisici e prodotti cartacei stiano seguendo la strada del dodo. Questa è, ovviamente, una buona notizia per l'ambiente, ma una vera perdita in altri modi. Dopotutto, così tante persone si affidano alla versatilità duratura e alla confortante fisicità della carta per esprimersi.

Uno degli esempi più comuni di questo è attraverso il journaling quotidiano, ma molti altri fanno un ulteriore passo avanti creando fantastiche opere d'arte visiva usando la carta o talvolta interi libri. Continua sotto per esplorare il lavoro di 10 artisti che stanno reinventando questo mezzo classico.

1. Jodi Harvey-Brown

Personaggi e scene di amate opere letterarie (come la serie di Harry Potter, sopra) scaturiscono dalle pagine di copertine rigide nelle sculture di libri stravaganti di Jodi Harvey-Brown.

"I libri ti portano in un nuovo mondo, mentre l'arte ti consente di vederlo", spiega Harvey-Brown. "Per me aveva senso che questi due mezzi si unissero".


2. Maude White

Armato con un coltello X-Acto e molta pazienza, l'artista con base a Buffalo Maude White crea un'arte di carta altamente dettagliata che intende esprimere ciò che le parole non possono.

"La carta è ovunque e racconta storie da secoli", spiega White. "Rispettando e onorando la carta per quello che è, e non considerandola un trampolino di lancio per qualcosa di più grande, mi sento come se stessi comunicando un po 'del piacere che mi porta".


3. Alexis Arnold

Nella sua serie "Crystallized Books", l'artista con sede a San Francisco Alexis Arnold trasforma vecchi tomi trascurati in capolavori pietrificati. Raggiunge questo aspetto surreale immergendo ogni libro in una soluzione di borace, che è in grado di generare cristalli su superfici esposte se lasciato a sedere abbastanza a lungo.


4. Yulia Brodskaya

Yulia Brodskaya è uno dei principali artisti al mondo specializzati in quilling, noto anche come filigrana di carta. Usando strisce di carta, Brodskaya modella, arrotola e incolla i pezzi insieme per formare disegni decorativi intricati e colorati, come il pavone visto sopra.


5. Charles Young

Nel suo stravagante progetto "Paperholm" di 365 giorni, l'artista Charles Young dà vita a una piccola città di carta sfruttando il potere delle GIF animate.

Non dovrebbe sorprendere sapere che creazioni così piccole e delicate richiedono la massima precisione e pazienza. Come spiega Young, "Uso un bisturi chirurgico per tagliare, un ago per posizionare la colla e pinzette per orologeria per trattenere e posizionare alcune parti".


6. Cristian Marianciuc

Origami è ampiamente pubblicizzato come un'attività antistress, ma l'artista Cristian Marianciuc ha fatto un ulteriore passo in avanti utilizzando questo delicato mestiere di carta per raccontare la sua vita in un immaginario progetto di gru di origami di 365 giorni.

"Ogni giorno piego una gru origami, usandola come una tela bianca", scrive Marianciuc. "Descrivo la mia giornata attraverso colori, ombre e tutto ciò che mi circonda. Ha aiutato moltissimo la mia creatività, ed è anche diventato un po 'un rituale quotidiano."


7. Guy Laramée

Si dice spesso che la letteratura può trasportarci in mondi nuovi ed eccitanti. Un artista che prende questo sentimento alla lettera è Guy Laramée, che scolpisce paesaggi 3D sorprendentemente intricati da vecchi libri.


8. Li Hongbo

A prima vista, le sculture busto classiche di Li Hongbo potrebbero sembrare fatte di marmo, ma quando le metti le mani, ti accorgi rapidamente che sono il lavoro di materiali molto più semplici: carta e colla.

Come spiega la stessa Melissa Breyer del sito, Hongbo "spende mesi per ogni creazione, incollando scrupolosamente molte migliaia di pezzi di carta prima di incidere i blocchi in forme. Dopo che i pezzi sono stati lucidati, sono quasi indistinguibili dai busti classici".


9. Isabelle Ouzman

Nell'incantevole serie "Altered Books" di Isabelle Ouzman, l'artista con sede a Seattle utilizza un coltello X-Acto, penne Micron, colla e colori ad acquerello per creare scene squisitamente sognanti all'interno di libri altrimenti trascurati.

"Ogni libro che altero [è] trovato da un cassonetto a Seattle, un bidone del riciclaggio, un negozio dell'usato o mi è stato dato da qualcuno che non lo vuole più", scrive Ouzman.


10. Wolfram Kampffmeyer

Alla ricerca di un tocco stravagante al tuo arredamento d'interni? Prova queste sculture di animali in carta 3D dell'artista tedesco Wolfram Kampffmeyer. Oltre ai busti da parete privi di crudeltà (come la volpe sopra), Kampffmeyer realizza anche sculture di carta 3D autoportanti di animali che vanno dagli aardvark ai fenicotteri.


Articoli Correlati