10 cose che non sai di scoiattoli

Di sicuro, sono carini come possono essere con i loro grandi occhi incantevoli, code folte, dorsi a strisce e guance paffute. Probabilmente hai visto questi mini roditori sfrecciare nel tuo cortile o nei boschi vicini. O li conosci da Hollywood. Walt Disney presentò il suo duo animato chipmunk, Chip and Dale, nel 1943, e 15 anni dopo Ross Bagdasarian Sr. catturò il cuore dell'America con tre fratelli chipmunk - Alvin, Theodore e Simon - cantando il loro successo musicale “The Chipmunk Song (Christmas Don't Essere in ritardo)."

Ma questi incantatori dal viso grassoccio sono molto più di questo. Le seguenti curiosità su chipmunk - toccando tutto dalle loro personalità complesse e abitudini alimentari alle loro inclinazioni sociali e preferenze di vita - potrebbero semplicemente sorprenderti. Piccolo non significa sempre semplice.

Hanno bisogno di 15 ore di sonno al giorno

Almeno questo è vero per i chipmunks in cattività. Se i loro cugini selvatici richiedono lo stesso tempo di snooze, allora tutto quel fastidioso scappatoia che vedi all'esterno deve essere fatto durante una finestra di nove ore ogni giorno, dice Wildlife Animal Control.

Sono parenti degli scoiattoli

Con un peso da 1 a 5 once, gli scoiattoli sono i membri più piccoli della famiglia degli scoiattoli, secondo la National Wildlife Federation. Ciò significa che questi roditori tascabili sono anche legati a marmotte e cani della prateria, che condividono anche un ramo sull'albero genealogico dello scoiattolo.

Il Nord America ospita di più

La chipmunk siberiana è originaria dell'Asia e si trova comunemente in Russia centrale, Cina, Corea e Giappone settentrionale. (Foto: Frank Vassen / Wikimedia Commons)

Ci sono 25 specie di scoiattoli, che vanno principalmente dal Canada al Messico attraverso una varietà di terreni calpestabili dalle foreste ai deserti ai quartieri suburbani, secondo il National Geographic. Solo una specie, la chipmunk siberiana, risiede al di fuori del Nord America, scorrazzando su gran parte del nord dell'Asia e in Europa, dove fu introdotta attraverso il commercio di animali domestici negli anni '60.

Preferiscono la vita sotterranea

Gli scoiattoli preferiscono scavare nei boschi e in altri punti che forniscono un adeguato camuffamento. (Foto: massmatt / flickr)

Mentre alcuni scoiattoli costruiscono nidi in tronchi o cespugli, la maggior parte preferisce scavare vaste tane sotterranee, dice LiveScience. Queste case nascoste in genere includono un buco d'ingresso mimetizzato, sistemi di tunnel che possono estendersi da 10 a 30 piedi di lunghezza, aree di conservazione degli alimenti e una camera di nidificazione (che è mantenuta perfettamente pulita e rivestita con foglie e altre sostanze vegetali). Dai un'occhiata all'interno di una tana di scoiattoli.

I Chipmunks hanno un carico di predatori

Questa tamia si trova sulle zampe posteriori, probabilmente alla ricerca di predatori. (Foto: Patrick / flickr)

Quasi ogni carnivoro più grande di una di queste creature minacciose è una potenziale minaccia. Pensa a gufi, falchi, donnole, volpi, coyote, procioni, linci, lince, gatti, cani, serpenti e talvolta persino i loro cugini di scoiattolo rosso, afferma National Geographic. Gli scoiattoli evitano di diventare pasti essendo veloci e agili e restando vicino a casa. Questi artisti di fuga superveloci rimangono sempre vigili mentre cercano cibo, corrono via al primo segno di pericolo nel loro buco, nella boscaglia o addirittura su un albero.

Hanno anche un carico di risorse alimentari

Gli scoiattoli riempiono le loro sacche per le guance fino a scoppiare con noci e semi e li riportano nelle loro tane per uno spuntino invernale. (Foto: Gilles Gonthier / flickr)

Gli scoiattoli non sono i palati più esigenti e passano molto tempo a cercare il loro prossimo pasto, anche nelle mangiatoie per uccelli (come possono attestare molti proprietari di casa infastiditi). Questi onnivori adorano noci, bacche, semi, funghi, insetti, rane, lucertole, uccellini e uova di uccelli, secondo la Hotline della Bi-State Wildlife. Durante la fine dell'estate e l'autunno, iniziano a portare cibo extra nella loro tana nelle loro ampie tasche sulle guance (che possono contenere una scorta tre volte più grande della loro testa). Questo foraggiamento inoltre avvantaggia l'ecosistema più grande: i chipmunks diffondono semi e importanti funghi micorrizici che vivono intorno alle radici degli alberi, assicurando che prosperino.

Guarda un chipmunk che infila sei ghiande nelle guance in questo video.

Scoiattoli vanno in letargo, ma non continuamente

A partire dalla fine di ottobre cadono in un sonno profondo con una frequenza cardiaca rallentata e una temperatura corporea più bassa per periodi prolungati fino a marzo o aprile. A differenza degli orsi, tuttavia, gli scoiattoli non accumulano i loro depositi di grasso per dormire durante l'intera stagione fredda. Invece si svegliano periodicamente per immergersi nella loro scorta di noci e semi e persino avventurarsi fuori, afferma il Dipartimento per l'energia e la protezione ambientale del Connecticut.

Non sono adorabili alla nascita

I chipmunks (chiamati kit, cuccioli o cuccioli) nascono ciechi, senza peli e indifesi. Immagina qualcosa che assomigli a una gelatina rosa. I cuccioli si sviluppano rapidamente, e lasciano il nido tra le 4 e le 6 settimane per farsi strada nel mondo.

Sono nati solitari

Nonostante la loro reputazione per il tenero cameratismo nei cartoni animati, i veri scoiattoli non somigliano molto alle loro controparti sul grande schermo. In realtà, sono per lo più creature solitarie - almeno fino all'arrivo della stagione riproduttiva. Due volte l'anno in primavera e fine estate, i maschi (chiamati bucks) e le femmine (si riuniscono) si uniscono per accoppiarsi, quindi si separano di nuovo. Le donne scoiattolo allevano i cuccioli, ma non rimangono vicino alla loro prole una volta che se ne vanno.

Solitario non significa silenzio

Copertina di un album del 1961 con l'amato trio cantante di chipmunk, Alvin, Theodore e Simon. (Foto: Tom / flickr)

No, non cantano come Alvin e i suoi fratelli, ma gli scoiattoli hanno un repertorio vocale considerevole, annunciando di tutto, dalle rivendicazioni territoriali al terrore sui predatori vicini, secondo National Geographic. Le vocalizzazioni includono chip, mandrini e chiamate di allarme trilling. In effetti, i chipmunks sono così loquaci e le loro comunicazioni acute sono così onnipresenti che molte persone li scambiano per chiamate di uccelli.

Ascolta alcune grida di scoiattolo qui. Scopri di più in questo video.

Articoli Correlati