10 fatti che non sapevi sui serpenti senza squame

Quando vedi per la prima volta un serpente senza squame, ti farà sicuramente fare una doppia presa. Una volta che ti rendi conto di ciò che stai guardando, non sarai in grado di impedirti di fissare, ipnotizzato dal fatto che le solite piccole scale siano completamente sparite. È vero che i serpenti senza squame sono stati scoperti per la prima volta in natura più di 70 anni fa, e ora stanno diventando abbastanza popolari come animali domestici in cattività. Per aiutarti a comprendere meglio il fenomeno di questi rettili, abbiamo messo insieme un elenco di fatti divertenti e poco conosciuti. Assicurati di cercare un serpente senza squame nello zoo locale la prossima volta che vai in giro.

1. Una scoperta recente

Il primo serpente senza squame fu scoperto nel 1942 in natura. Era un serpente di giarrettiera occidentale. Nel 1971 fu trovato e catturato un serpente gopher senza squame.

2. La mancanza di scala trascende l'età

Durante gli anni che seguirono quando furono scoperti diversi serpenti senza squame, gli scienziati hanno sottolineato che sono stati trovati in vari livelli di maturità, non solo quando erano giovani.

3. Non solo il serpente giarrettiera

Altre razze senza squame di serpenti che sono state scoperte allo stato brado includono pitone palla, gopher e serpenti di mais.

4. Mutazione, non deformità

Per anni, la gente ha detto che i serpenti senza squame hanno una deformità, ma questa non è la migliore descrizione. La mutazione è un modo molto migliore per descrivere la loro differenza dagli altri serpenti.

5. Raffreddare nuovi animali domestici

I serpenti senza squame stanno iniziando a diventare opzioni popolari come animali domestici, ma è una tendenza che genera molto dibattito. Molti lo considerano innaturale mentre altri sono solo affascinati.

6. Non aggiungere acqua (extra)

Una delle cose principali che i ricercatori hanno studiato sui serpenti senza squame è il loro tasso di disidratazione. È più veloce? Dopotutto, ha senso che le scale aiutino a fornire e mantenere l'umidità. Tuttavia, la risposta breve è no. Gli scienziati non possono dimostrare che questo è vero.

7. Cheratina invece di cutanea

I serpenti tipici con squame hanno questo strato dermico, che è lo strato più esterno. I serpenti senza squame mancano completamente di questo, ma hanno invece uno strato di cheratina molto più sottile.

8. Una questione di sopravvivenza

Se un serpente non ha le squame, ciò influisce sulla sua capacità di sopravvivere? Sorprendentemente, gli scienziati stanno dicendo forse no. Sebbene non ci sia un sacco di ricerche là fuori su questo, credono che i serpenti senza squame possano sopravvivere bene. Contrassegna questo come "inconcludente" fino a quando non sarà possibile effettuare ulteriori ricerche. È anche un acceso dibattito, quindi fai attenzione!

9. Non del tutto senza squame

Anche i serpenti che sono considerati senza squame hanno spesso squame ventrale, che corrono lungo il ventre. Questo aiuta con il loro movimento e locomozione.

10. Fantastici schemi

Allora perché i serpenti senza squame sono così popolari? Senza lo strato extra di scala, i motivi e i colori sono sorprendenti, il che è solo uno dei motivi per cui così tante persone vogliono che l'allevamento di questi serpenti continui.

Articoli Correlati