10 rimedi casalinghi sorprendenti per il reflusso acido

Reflusso acido o GERD (malattia da reflusso gastroesofageo), che è un modo più scientifico per descrivere il bruciore di stomaco, colpisce il 50 percento degli americani. Mentre il bruciore di stomaco suggerisce che hai appena mangiato una pizza che ti ha disturbato, GERD è quando cibo, contenuto acido, materiale biliare o succhi pancreatici tornano indietro nell'esofago, causando problemi più di due volte a settimana, dice Patricia Raymond, gastroenterologa a Chesapeake, Virginia .

La soluzione acida che schizza nell'esofago provoca infiammazione, irritazione e cicatrici, che possono restringere la circonferenza dell'esofago. I sintomi includono raucedine, cibo che si blocca, bruciore, irritazione, nausea, tosse, respiro sibilante, sintomi di asma e smalto dei denti eroso. Aumenta anche le tue probabilità di cancro esofageo.

Arrivare alla radice del problema è il passaggio più importante. Le persone in sovrappeso o più anziane tendono ad essere maggiormente colpite poiché il grasso addominale interferisce con la funzione dell'esofago e lo sfintere esofageo, che previene il backsplash, si indebolisce con l'età. E molte delle cose migliori della vita possono rilassare lo sfintere, tra cui cioccolato, alcool, nicotina, caffeina e cibi grassi, piccanti e grassi, quindi sono cose da evitare.

La dott.ssa Jamie Koufman, professore di otorinolaringoiatria clinica presso l'Infermeria per gli occhi e le orecchie del New York Medical College e autrice di "Dropping Acid: The Reflux Diet Cookbook and Cure" offre alcuni consigli pratici sullo stile di vita per iniziare: smettere di fumare, don Indossa abiti troppo stretti, non allenarti subito dopo un pasto, non sdraiarti subito dopo aver mangiato o mangiato entro tre ore prima di coricarti, e solleva la testa del tuo letto se sei un riflettore notturno.

Ecco alcuni dei migliori rimedi domestici naturali da provare per l'incontro occasionale di reflusso acido. Come con qualsiasi rimedio, consultare il proprio medico prima di aggiungere una di queste soluzioni alla risposta, soprattutto se si verificano bruciori di stomaco o GERD più frequentemente.

Perdere peso extra può aiutare ad alleviare i sintomi di reflusso. (Foto: Rostislav_Sedlacek / Shutterstock)

1. Perdere peso. Uno studio pubblicato sulla rivista Obesity ha scoperto che i partecipanti che hanno perso il 10% del grasso corporeo hanno manifestato sintomi di reflusso acido migliorati.

2. Intraprendi una dieta anti-reflusso, il che significa eliminare tutti quei deliziosi vizi sopra. "Non eccitarti troppo; fa solo la differenza per circa il 30 percento delle persone", dice Raymond, scherzando sul fatto che "il problema con la dieta è che troviamo che la maggior parte delle persone preferirebbe morire piuttosto che seguire quella dieta per il resto di la loro vita."

3. Bere ogni giorno due once di succo di aloe vera non trasformato. Uno studio pubblicato sul Journal of Traditional Chinese Medicine ha scoperto che l'aloe vera può fornire un trattamento sicuro ed efficace per ridurre i sintomi della MRGE, inclusi bruciore di stomaco, rigurgito alimentare, flatulenza, eruttazione, disfagia, nausea, vomito e rigurgito acido.

4. Inizia la giornata con l'acqua e mantieniti idratato durante il giorno, soprattutto dopo l'esercizio fisico, che può essere un fattore scatenante per alcune persone che soffrono di bruciore di stomaco, secondo WebMD.

5. Provare mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in mezzo bicchiere d'acqua, si consiglia WebMD. Non è gustoso, ma è un efficace antiacido fatto in casa.

6. Prendi 1 o 2 cucchiaini al giorno di aceto di mele . È ottimo mescolato con miele nel tè o al posto del limone nel tè. "Molte persone credono erroneamente che tutto il reflusso acido e l'indigestione siano causati da una sovrapproduzione di acido. L'ultima ricerca mostra che in realtà è l'opposto per molte persone: c'è troppo poco acido prodotto per digerire adeguatamente il cibo mangiato", afferma Christina K. Major, nutrizionista olistico e medico naturopatico a Trevorton, in Pennsylvania. Tuttavia, Medical News Today avverte che il sidro di mele potrebbe avere l'effetto opposto su alcune persone. Il rischio di assumere l'aceto di mele è minimo per quelli con sintomi lievi, tuttavia, quindi prova una piccola dose subito o subito dopo un pasto per vedere come reagisce il tuo corpo.

7. Mangia una mela prima o dopo i pasti problematici. Le mele sono uno dei pochi tipi di alimenti che possono aiutare a migliorare i sintomi, secondo Medical News Today, che fa riferimento a un piccolo studio pubblicato su Gastroenterology Research and Practice. Altri alimenti con questo effetto includevano patate, frutta e uova.

8. Prendi il supplemento di erbe olmo scivoloso in forma di capsule, polvere o losanga, poiché lenisce i tessuti irritati del tratto digestivo, secondo il sistema sanitario del Monte Sinai.

Diversi tipi di tè, compresa la menta, possono aiutare ad alleviare i sintomi del reflusso acido. (Foto: 5 secondi Studio / Shutterstock)

9. Il tè di camomilla, così come il tè alla menta o al fieno greco, possono aiutare a ridurre i sintomi di reflusso acido.

10. Masticare un bastoncino di gomma dopo i pasti per aumentare la produzione di saliva, il che dimostra che la ricerca può ridurre i livelli di acido nell'esofago e può aiutare a prevenire la MRGE, secondo WebMD.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata da quando è stata pubblicata per la prima volta nell'ottobre 2013.

Articoli Correlati