10 splendidi campeggi sul lungomare degli Stati Uniti

Ammettiamolo: il campeggio è ancora meglio quando si ha una fantastica vista sul lungomare. E non c'è niente per farti passare un duro inverno come sognare alcune idee per la tua prossima avventura verde all'aperto. Abbiamo selezionato 10 dolci campeggi con una varietà di posizioni sul lungomare - su laghi, fiumi, oceano e altro - che offrono una vista meravigliosa e molte opportunità ricreative.

1. Haena Beach Park (Hawaii)

Foto: TLPOSCHARSKY / flickr

Se ti piace decomprimere la tua tenda ed uscire nella sabbia, lanciare un campo intorno a Kauai è un vero affare - i parchi della contea fanno pagare ai campeggiatori fuori dallo stato solo $ 3 a notte. L'Haena Beach Park, ai margini della famosa costa di Na Pali, offre l'accesso alla foresta e viste panoramiche sull'oceano, anche se si consiglia ai nuotatori e agli amanti dello snorkeling di passeggiare verso acque più sicure nella vicina Tunnels Beach. Anahola Beach Park ha una barriera corallina poco profonda che respinge il surf, rendendola la spiaggia più sicura per tutto l'anno dell'isola.

2. Parco nazionale dei fiordi di Kenai (Alaska)

Foto: bdearth / flickr

Potrebbe non essere quello che viene in mente alla maggior parte delle persone quando pensano al campeggio sul lungomare, ma i 12 campeggi nelle zone selvagge walk-in all'uscita del ghiacciaio sono davvero all'ombra di uno specchio d'acqua piuttosto massiccio - è solo sotto forma di ghiaccio. Il sito del primo incrocio registrato dell'Harding Icefield, Exit Glacier, è ancora in movimento; puoi camminare fino al suo capolinea quando i livelli dell'acqua sono bassi, ma fai attenzione ai pezzi che cadono! L'area Exit Glacier contiene anche una drammatica escursione di un giorno nel Harding Icefield Trail. Coloro che preferiscono la loro acqua bagnata possono andare in kayak nei fiordi.

3. Gold Bluffs Beach Campground (California)

Foto: Ben Amstutz / flickr

Proprio sulla costa della contea di Humboldt, all'interno di una foresta antica di sequoie costiere, cicuta occidentale e abete di Douglas, Gold Bluffs Beach Campground è davvero un posto speciale. Intorno Prairie Creek Redwood State Park è un santuario per i grandi alberi che offre numerosi sentieri escursionistici; 10 miglia di costa sabbiosa per la pettinatura della spiaggia; una fitta comprensione di fiori, felci e licheni da esplorare nel Fern Canyon; e opportunità di osservazione di uccelli e balene. Tieni d'occhio alci di Roosevelt, cervi, linci e leoni di montagna.

4. Jessie M. Honeyman Memorial State Park (Oregon)

Foto: Oregon State Archives

Con rododendri rosa che sbocciano in primavera, mirtilli e more maturi per la raccolta in autunno e accesso diretto all'area ricreativa nazionale dell'Oregon Dunes dai campeggi designati in inverno, Jessie M. Honeyman Memorial State Park si autodefinisce un "campo per tutti" le stagioni." Circa a metà strada lungo il litorale dell'Oregon sull'autostrada 101, il parco costiero della foresta pluviale vanta due laghi d'acqua dolce, Cleawox e Woahink, e due miglia di dune di sabbia da esplorare sulla strada per l'oceano. I visitatori possono divertirsi con il nuoto, la canoa, la pesca e altri sport acquatici - persino le immersioni subacquee - nei laghi o facendo sandboarding sulle dune. Gli appassionati di storia dovrebbero tenere d'occhio le opere in pietra lungo le strade del parco e il lodge e la terrazza sul lago Cleawox - tutti sono stati costruiti dai membri del Corpo civile di conservazione durante la Grande Depressione.

5. Salmon River Campground (Idaho)

Foto: Idaho Tourism

Con una posizione pittoresca sul fiume Salmon, il Salmon River Campground si trova nella pineta lodgepole mista e nell'ambiente prato / salvia della Sawtooth National Forest, a soli cinque miglia a nord-est della città di Rocky Mountain di Stanley. Le montagne del dente di sega sovrastano l'area, che offre mountain bike, rafting, pesca sui laghi di alta montagna, passeggiate a cavallo e sentieri escursionistici, nonché sci e motoslitta in inverno.

6. Flaming Gorge National Recreation Area (Utah)

Foto: lowjumpingfrog / flickr

Anche se abbiamo un sacco di ossa da scegliere con le dighe, è difficile negare che abbiano creato alcune viste drammatiche, tra cui quella dei campeggi ai margini della Flaming Gorge National Recreation Area. Il primo esploratore John Wesley Powell chiamò la gola come il riflesso del sole sulle sue rocce rosse; il serbatoio, creato dalla diga del Green River, è ora un parco giochi per canottaggio, pesca e altri sport acquatici, mentre il fiume sottostante è aperto alle travi. Gli escursionisti possono esplorare sentieri che si snodano attraverso boschi sempreverdi, di pini e ginepri, spezzati da prati e vedute delle cime delle montagne.

7. Pictured Rocks National Lakeshore (Michigan)

Foto: * clairity * / flickr

Chiamato per le strisce minerali che adornano le loro pareti rocciose, gli scogli di Pictured Rocks National Lakeshore si innalzano sopra il Lago Superiore, attorno al quale sia gli escursionisti che i backpacker possono godersi una sezione di 42 miglia del sentiero panoramico nazionale. La zona è anche piena di cascate che scappano da una massiccia formazione di arenaria; i sentieri per molti sono carichi di fiori selvatici in primavera. L'acqua del lago stesso è generalmente fredda tutto l'anno, ma un campeggio sopra Twelvemile Beach è ideale per passeggiate sulla spiaggia e picnic; tutti i campeggi rustici e tranquilli della zona dispongono di pozzi a energia solare.

8. Lake Cumberland State Resort Park (Kentucky)

Foto: USACEpublicaffairs / flickr

Il primo uomo di frontiera a farsi strada nel Kentucky, nel lontano 1750, chiamò il fiume Cumberland (e le montagne circostanti) come il principe William, duca di Cumberland. Oggi, il lago formato da una diga su quel fiume è una delle principali destinazioni nautiche ed è considerato uno dei posti migliori per pescare negli Stati Uniti orientali. Immerso tra boschi di faggi, querce e hickory, il Lake Cumberland State Resort Park ha molto da offrire a coloro che preferiscono anche altre forme di svago. I visitatori possono optare per passeggiate a cavallo guidate, programmi guidati da naturalisti sulla flora e la fauna locali, escursioni facili, geocaching o golf Frisbee.

9. Pocomoke River State Park (Maryland)

Foto: US Fish and Wildlife Service - Regione di nordest / flickr

I visitatori di Milburn Landing e Shad Landing possono pagaiare tra i due campeggi, situati ai lati opposti della palude di cipressi Pocomoke, alimentati dal fiume Pocomoke o "acque nere". L'area contiene sentieri escursionistici attraverso 15.000 acri di foresta, oltre a percorsi d'acqua attraverso la palude, meglio tenere d'occhio la fauna selvatica. Lontre di fiume, aquile calve e due rare specie regionali di silvia vivono nel Pocomoke River State Park, tra i pini luccicanti, il corniolo bianco e l'alloro rosa, mentre una riserva nelle vicinanze ospita 20 specie di uccelli migratori neotropicali.

10. Cape Lookout National Seashore (Carolina del Nord)

Foto: US National Park Service

Raggiungibile solo in barca, la Cape Lookout National Seashore protegge la parte più meridionale delle isole di barriera delle Outer Banks. Le sue ampie spiagge, le basse dune e le saline creano uno scenario idilliaco per nuotare e fare surf, corsi di marea e birdwatching e catturare pesci, vongole e granchi. Il campeggio tra le dune è una vera esperienza fai-da-te. Ci sono pochi servizi e i campeggiatori devono portare tutto ciò di cui hanno bisogno - tra cui legna da ardere e acqua dolce - e riportare tutto fuori di nuovo. Un piccolo prezzo da pagare per preservare un posto così tranquillo.

Questa storia è stata originariamente scritta per TreeHugger. Copyright 2009.

Articoli correlati sul sito: 10 modi per rendere verde il tuo viaggio in campeggio

Articoli Correlati