12 cose che non dovresti mai compostare

Ricordi i bei vecchi tempi - quando avevamo solo un cestino per la spazzatura? Col senno di poi, quei giorni erano in realtà più dispendiosi che positivi. Abbiamo inviato alla discarica cose che avrebbero potuto nutrire i nostri cantieri e le abbiamo sepolte fianco a fianco con materiali che avrebbero dovuto essere recuperati e rimessi nella catena di produzione.

Oggi, molti di noi hanno un cestino per il compost. Sono ottimi per ridurre la spazzatura sul marciapiede, ma non tutto è adatto a quei bidoni.

Abbiamo arrotondato un elenco di cose che le persone cercano erroneamente di compostare. Abbiamo scelto gli articoli generalmente evitati dai guru esperti del compost. Pronto? Ai bidoni!

Prodotti del pane : include torte, pasta e la maggior parte dei prodotti da forno. Metti uno di questi oggetti nella pila del compost e hai steso il tappetino di benvenuto per i parassiti indesiderati.

Olio da cucina : profuma di cibo per i visitatori di animali e insetti. Può anche alterare il bilancio idrico del compost.

Foglie o rami di una pianta malata possono rovinare l'intero mucchio di compost. (Foto: Manfred Ruckszio / Shutterstock

Piante malate : distruggili, invece. Non vuoi trasferire problemi di funghi o batteri a qualunque cosa finisca per crescere nel tuo compost finito.

Carta pesantemente patinata o stampata : questa è una lunga lista che comprende riviste, cataloghi, carte stampate e la maggior parte della carta da imballaggio stampata o metallica. I fogli non si rompono e non hai bisogno di un mucchio di sostanze chimiche esotiche per la stampa nel tuo compost.

Feci umane o animali : troppi rischi per la salute. Ciò include la lettiera del gattino. Rifiuti e biancheria da letto da animali non carnivori dovrebbero andare bene.

Prodotti a base di carne : comprende ossa, sangue, pesce e grassi animali. Un altro magnete nocivo.

Proprio come noi, molti roditori adorano il formaggio e possono entrare nel tuo compost per mangiarlo. (Foto: Igor Dutina / Shutterstock

Prodotti lattiero-caseari : astenersi dal compostare latte, formaggio, yogurt e panna. Mentre si degraderanno sicuramente, sono attraenti per i parassiti.

Riso : il riso cotto è un terreno fertile insolitamente fertile per i tipi di batteri che non vuoi nella tua pila. Il riso crudo attira i varmints.

Segatura : così allettante. Ma se non sai che il legno da cui proviene non è stato trattato, stai alla larga.

Proprio come il kudzu può superare piante e alberi, può anche crescere nel tuo compost. (Foto: Bubba73 / Wikimedia Commons

Piante da giardino testardo : denti di leone, edera e kudzu sono esempi di piante o erbe infestanti che probabilmente considereranno il tuo mucchio di compost come un ottimo posto per crescere, piuttosto che decomporsi.

Prodotti personali usati : i tamponi, i pannolini e gli oggetti sporchi di sangue o liquidi umani rappresentano un rischio per la salute.

Noci : contengono juglone, un composto aromatico naturale tossico per alcune piante.

Va sottolineato che esiste una minoranza di persone che praticamente compostano tutto, compresi gli elementi di questo elenco. Abbiamo aderito alle migliori pratiche di compostaggio, omettendo cose che ovviamente non appartengono al giardino (vernice, olio per motori, ecc.). Abbiamo anche saltato articoli controversi o incerti, come lanugine più asciutta e agrumi molto acidi.

Nota del redattore: questa storia è stata scritta per Lighter Footstep (copyright 2009) ed è ora di proprietà di Mother Nature Network. Questa storia è stata aggiornata da quando è apparso sul sito nel 2010.

Articoli Correlati