12 delle meraviglie naturali più colorate del mondo

La Terra è piena di colore, ma ci sono alcuni posti che la portano ad un altro livello con un piccolo aiuto da batteri pigmentati, stratificazione sedimentaria di milioni di anni o altre forze naturali fortuite.

Prendi, ad esempio, il Caño Cristales (sopra) - un fiume in Colombia che è famoso per la sua colorazione vivida. Conosciuto anche come "Liquid Rainbow", Caño Cristales ospita la pianta di alghe Macarenia clavigera, che getta il fiume nei toni del rosso, giallo, verde e blu ogni anno tra i mesi di luglio e novembre.

Continua sotto per vedere alcuni altri esempi di meraviglie naturali insolitamente colorate che abbelliscono la superficie del nostro pianeta!

Seven Colored Earths - Chamarel, Mauritius

Questa piccola serie di dune di sabbia nel sud-ovest di Mauritius prende il nome dal numero di colori distinti trovati mescolati nelle sabbie: rosso, viola, viola, blu, verde, giallo e marrone.

Le dune sono state create attraverso la graduale conversione della lava basaltica in minerali argillosi. I colori sono il risultato delle varie temperature di raffreddamento della roccia. La cosa più affascinante è che anche se mescolassi una manciata di questa sabbia multicolore, i grani si sistemerebbero di nuovo nei loro distinti strati di colore.

Le sette terre colorate è di gran lunga una delle attrazioni più visitate di Mauritius e per questo motivo è stata eretta una recinzione per impedire alle persone di calpestare la formazione geologica unica.

Laguna Colorada - Potosí, Bolivia

Situato all'interno della Riserva Nazionale Eduardo Avaroa della Bolivia, questo lago salato poco profondo e di colore rosso è un luogo comune di raccolta per stormi di fenicotteri (soprattutto fenicotteri di James, ma a volte anche fenicotteri andini e cileni).

Il colore rosso naturale del lago deriva dal pigmento rossastro delle alghe che vivono lì.

Morning Glory Pool - Parco nazionale Yellowstone, Wyoming

I colori brillanti presenti nella piscina piena di vapore (e talvolta nel geyser!) Sono il risultato di batteri termofiliaci pigmentati, che prosperano a temperature estreme. Le varie arance e i gialli sono indicativi della temperatura variabile dello stagno. In effetti, più vai avanti, avvicinandoti al centro blu-verdastro, meno campioni batterici vitali troverai.

Purtroppo, il vandalismo e i rifiuti dei visitatori hanno influenzato l'aspetto della Morning Glory Pool nel corso degli anni, poiché la fornitura di acqua è stata ostruita da rifiuti e altri detriti.

Landforms di Zhangye Danxia - Gansu, Cina

Spostati, Grand Canyon! Le forme di terra cinesi della Danxia stanno arrivando.

Caratterizzate dalla loro arenaria insolitamente colorata, queste vibranti scogliere erano formate da depositi minerali per 24 milioni di anni.

Sebbene sia possibile trovare questo tipo di landform geologico in tutta la Cina, il luogo più popolare per vederli è al Parco geologico nazionale Zhangye Danxia.

Havasu Falls - Grand Canyon, Arizona

Le cascate Havasu sono solo una delle numerose cascate su cui gli escursionisti si imbattono nel trekking lungo il sentiero Havasupai del Grand Canyon vicino a Supai, in Arizona. Situato all'interno della riserva indiana Havusupai, il lussureggiante canyon verde che contiene queste incredibili cascate è un gradito sollievo dal deserto alla griglia che circonda la zona.

La tonalità turchese intenso dell'acqua è il risultato di un'alta concentrazione di magnesio e carbonato di calcio. Questi minerali sono anche responsabili dei depositi di travertino nelle vicinanze.

Deserto dipinto - Petrified Forest National Park, Arizona

Esteso nell'Arizona nord-orientale per circa 7.500 miglia quadrate, il Painted Desert è un paesaggio sedimentario sbalorditivo fatto di strati inclini all'erosione di siltstone, fango e scisto.

Il paesaggio ha acquisito il suo aspetto "dipinto" grazie all'abbondanza di ferro e manganese negli strati rocciosi.

Depressione di Danakil - Etiopia settentrionale

Oltre ad essere uno dei luoghi più caldi e più bassi del pianeta, il Danakil è noto per i suoi depositi gialli e verdi di zolfo e sale.

A causa del suo ambiente aspro, il National Geographic lo ha definito il "Luogo più crudele sulla Terra", ma la Depressione di Danakil non è sempre stata così dura. In effetti, questo paesaggio alla griglia - così come la circostante regione di Afar in Etiopia - è spesso citato come la "culla degli ominidi" grazie alla scoperta del 1974 di Australopithecus afarensis (più affettuosamente conosciuta come Lucy).

Vola geyser - Contea di Washoe, Nevada

I geyser sono spesso considerati fenomeni naturali, ma nel caso di questo piccolo ma vibrante geyser, gli umani hanno avuto un ruolo accidentale nella sua creazione.

Durante la perforazione di un pozzo sul terreno alla ricerca di fonti di energia geotermica nel lontano 1964, gli ingegneri hanno inavvertitamente liberato un geyser. Nel corso degli anni, l'acqua ricca di minerali del geyser (che lancia costantemente acqua per circa un metro e mezzo in aria) ha formato tumuli di travertino attorno al pozzo.

Per quanto riguarda i colori brillanti, puoi ringraziare anche i batteri termofiliaci pigmentati per questo esempio.

Chinoike Jigoku - Beppu, Giappone

Mentre il Giappone è famoso per la sua rilassante cultura onsen, Chinoike Jigoku (tradotto letteralmente come "Bloody Hell Pond" in giapponese) è una primavera calda in cui non vorrai fare un tuffo.

Il nome non è uno scherzo. A causa di una temperatura che si aggira intorno ai 172 gradi Fahrenheit, questa primavera una volta veniva comunemente usata per torturare le persone. Nonostante questa raccapricciante storia, il minaccioso colore rosso ha poco a che fare con il sangue e tutto a che fare con le alte concentrazioni di ossido di ferro della piscina.

Spiaggia Rosa - Sardegna, Italia

Se hai mai desiderato rilassarti su una spiaggia che assomiglia allo zucchero filato, ecco la tua occasione!

La sabbia della Spiaggia Rosa della Sardegna contiene frammenti di corallo e conchiglie che forniscono la bella sfumatura rosa. In contrasto con l'acqua blu cristallina, la spiaggia rosata si apre davvero.

Se desideri visitare questa spiaggia insolitamente colorata, tieni presente che a volte è chiusa al pubblico per lunghi periodi di tempo per prevenire il deterioramento della sua bellezza naturale.

Paint Mines - Calhan, Colorado

Situato nel Colorado centro-orientale, il Paint Mines Interpretive Park ospita imponenti hoodoos, un complesso ecosistema di piante e animali selvatici, una ricca storia archeologica e, naturalmente, formazioni rocciose sedimentarie splendidamente colorate.

La prova della civiltà umana risale a quasi 10.000 anni quando gli indiani d'America usarono l'argilla colorata della terra per fabbricare ceramiche e altri oggetti.

Grand Prismatic Spring - Parco nazionale Yellowstone, Wyoming

Questo enorme gioiello di una sorgente termale è notevole per le sue dimensioni (il più grande negli Stati Uniti e il terzo più grande al mondo), ma la sua sorprendente colorazione simile ad un arcobaleno è ciò che la gente ricorda davvero.

Come molte altre sorgenti termali, la Grand Prismatic Spring ospita una varietà di batteri pigmentati che prosperano lungo i suoi bordi ricchi di minerali.

    Articoli Correlati