12 fatti sorprendenti sulle meduse

Sono appiccicosi, pungono e probabilmente non sono la prima cosa che viene in mente quando si pensa ai frutti di mare, ma le meduse sono creature sorprendentemente affascinanti. Possono ipnotizzare le folle di acquari come pochi altri organismi e sono alcuni degli animali più antichi della Terra che sono ancora vivi oggi. Concediti qualche momento per divertirti con questi fatti divertenti sulle meduse. Potresti essere sorpreso da ciò che non sai di queste strane creature gelatinose carismatiche.

Predano i dinosauri di centinaia di milioni di anni.

Le meduse non hanno ossa, quindi i fossili sono difficili da trovare. Tuttavia, gli scienziati hanno prove che queste creature sono rimbalzate negli oceani del mondo per almeno 500 milioni di anni. In effetti, è probabile che il lignaggio delle meduse risalga ancora più indietro, forse 700 milioni di anni. È circa tre volte più grande dei primi dinosauri.

A loro piace come stiamo cambiando i livelli di pH degli oceani

A differenza della maggior parte delle creature marine, le meduse prosperano nei nostri oceani - ecosistemi interrotti da ondate di calore marine, acidificazione degli oceani, pesca eccessiva e varie altre influenze umane, come emerge da un nuovo rapporto sui nostri oceani del gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

L'attività umana li ha fatti sentire ancora più a casa. Mentre i coralli, le ostriche e tutti gli organismi marini che costruiscono conchiglie sono considerati i più grandi perdenti degli oceani sempre più acidi, le meduse non sono così sensibili. Ciò non significa che siano immuni, come sottolinea Big Think, ma stanno sicuramente andando meglio.

In realtà non sono pesci; sono zooplancton gelatinoso.

Nonostante il loro nome, le meduse non sono affatto pesci. (Foto: Vilainecrevette / Shutterstock)

Uno sguardo a una medusa e questo potrebbe sembrare piuttosto ovvio, ma in realtà non sono pesci. Sono invertebrati del phylum Cnidaria e sono così vari come un gruppo tassonomico che molti scienziati hanno preso semplicemente il riferimento a loro come "zooplancton gelatinoso".

Sono acqua al 98 percento, senza cervello o cuore.

Le meduse sembrano fondersi con il loro ambiente, ondulando delicatamente con le correnti oceaniche e con buone ragioni: i loro corpi sono costituiti per il 98% da acqua, dice How Stuff Works. Quando si lavano a terra, possono scomparire dopo poche ore mentre i loro corpi evaporano nell'aria. Hanno un sistema nervoso rudimentale, una rete di nervi sciolti situata nell'epidermide chiamata "rete nervosa", ma senza cervello. Inoltre non hanno un cuore; i loro corpi gelatinosi sono così sottili che possono essere ossigenati solo per diffusione.

Ma alcuni hanno gli occhi ...

Alcune specie di meduse in scatola sono tra le creature più velenose al mondo. Hanno anche diverse serie di "occhi". (Foto: Daleen Loest / Shutterstock)

Nonostante il loro design del corpo semplicistico, alcune meduse hanno la capacità di vedere. In effetti, per alcune specie la loro visione può essere sorprendentemente complessa. Ad esempio, la scatola di meduse ha 24 "occhi", due dei quali sono effettivamente in grado di vedere a colori. Si ritiene inoltre che la complessa serie di sensori visivi di questo animale lo renda una delle poche creature al mondo ad avere una visione a 360 gradi del suo ambiente.

Alcuni potrebbero essere immortali.

Almeno una specie unica di meduse, la Turritopsis nutricula, potrebbe non morire mai. Se minacciata, questa specie è in grado di subire una "transdifferenziazione cellulare", un processo in base al quale le cellule dell'organismo diventano essenzialmente nuove. In altre parole, questa medusa ha una fontana incorporata della giovinezza. È teoricamente immortale!

Fanno la cacca dove mangiano.

Potrebbe non sembrare molto appetitoso, ma le meduse non hanno bisogno di orifizi separati per mangiare e fare la cacca. Hanno un orifizio che fa il lavoro sia della bocca che dell'ano, secondo How Stuff Works. Che schifo! Ma è anche bello in un modo minimalista.

Un gruppo di meduse si chiama ...

Un gruppo molto ampio di meduse viene spesso definito "fioritura". (Foto: leungchopan / Shutterstock)

Un gruppo di delfini si chiama baccello, un gruppo di pesci si chiama scuola e un gruppo di corvi si chiama omicidio. Ma come si chiama un gruppo di meduse? Molti si riferiscono a gruppi di meduse come fioriture o sciami, ma possono anche essere chiamati "smack".

Sono tra le creature più letali della Terra.

Tutte le meduse hanno nematocisti o strutture pungenti, ma il potere delle loro punture può variare ampiamente a seconda della specie. La medusa più velenosa del mondo è probabilmente la medusa in scatola, in grado di uccidere un umano adulto con una singola puntura in pochi minuti. Secondo quanto riferito, ogni medusa in scatola porta abbastanza veleno per uccidere più di 60 umani. A peggiorare le cose, le loro punture sono tremendamente dolorose - si dice che il dolore potrebbe ucciderti prima che il veleno lo faccia. Il lato positivo è che questa conoscenza ha aiutato i ricercatori australiani a sviluppare un potenziale antidoto per le punture di meduse in scatola.

Le dimensioni variano ampiamente.

Forse la medusa più lunga del mondo, la medusa criniera del leone ha una puntura velenosa. (Foto: Boris Pamikov / Shutterstock)

Alcune meduse sono così piccole che sono praticamente invisibili galleggianti nelle correnti oceaniche, e le più piccole sono quelle dei generi Staurocladia ed Eleutheria, che hanno dischi a campana da soli 0, 5 millimetri a pochi millimetri di diametro. Al contrario, le più grandi meduse del mondo sono veri mostri. La medusa della criniera del leone, Cyanea capillata, potrebbe essere la più lunga del mondo, con tentacoli che possono estendersi fino a 120 piedi! Ma forse la più grande medusa del mondo per peso e diametro è la medusa titanica di Nomura, Nemopilema nomurai, che può sminuire un subacqueo umano. Queste bestie possono avere un diametro della campana di sei piedi e mezzo di diametro e pesare fino a 440 libbre.

Alcuni sono commestibili.

Non li troverai in molti menu dei ristoranti, ma le meduse sono commestibili e vengono consumate come prelibatezza in alcuni luoghi, come in Giappone e Corea. In effetti, in Giappone le meduse sono state trasformate in caramelle. Un caramello dolce e salato fatto di zucchero, sciroppo di amido e polvere di meduse è stato prodotto dagli studenti nel tentativo di utilizzare le meduse che spesso affliggono le acque lì.

Sono stati nello spazio.

Anche se sembrano piuttosto alieni, le meduse provengono davvero dal pianeta Terra. Tuttavia, sono stati nello spazio. La NASA ha iniziato a inviare meduse nello spazio a bordo della navetta spaziale Columbia nei primi anni '90 per testare come potevano andare d'accordo in un ambiente a gravità zero. Perché? È interessante notare che sia gli esseri umani che le meduse si affidano a cristalli di calcio specializzati sensibili alla gravità per orientarsi. (Questi cristalli si trovano all'interno dell'orecchio interno nel caso degli umani, e lungo il bordo inferiore dei corpi di gelatine simili a funghi). Quindi studiare come le meduse riescono a gestire lo spazio può rivelare indizi su come gli umani potrebbero anche pagare.

Nota del redattore: questo articolo è stato aggiornato con nuove informazioni da quando è stato pubblicato originariamente nel gennaio 2015.

Articoli Correlati