14 animali che odorano di snack

Il regno animale è pieno di odori appetitosi. Mentre la maggior parte delle volte gli animali odorano un po 'sul lato ammuffito o muschiato, alcuni animali producono profumi che ti faranno venire l'acquolina in bocca. Ecco una collezione di animali che emettono odori che ti faranno pensare di essere in cucina piuttosto che nei grandi spazi aperti.

Formiche gialle = Limoni

Se ti piace l'odore di agrumi, potrebbero piacerti queste formiche. (Foto: Hamik / Shutterstock)

Le formiche gialle sono anche chiamate formiche alla citronella, grazie al profumo di limone che creano siero di latte che spruzzano acido formico per autodifesa. La maggior parte delle persone nota l'odore quando scava nel giardino e scopre una colonia o schiaccia le formiche operaie sotto i piedi. Quindi, se lavori nel cortile e improvvisamente senti un forte odore di limoni, ma non c'è nessun albero di limoni in vista, cerca questi ragazzini gialli che corrono in giro.

Rospo Spadefoot = burro di arachidi

Il rospo spadefoot del New Mexico è una delle specie che ha un profumo di burro di arachidi quando stressato. (Foto: Sarah Beckwith / Wikipedia)

Diverse specie di rospo spadefoot hanno un profumo che probabilmente non assoceresti mai alle rane. Non hanno odore di pesce, di muschio o addirittura nocivo. Quando sono stressati, trasudano una secrezione che odora di burro di arachidi. A prima vista può sembrare allettante, ma queste stesse secrezioni sono irritanti che provocano starnuti e bruciore agli occhi di chiunque venga a contatto con esso. Ha un buon profumo, ma non si sente bene!

I rospi Spadefoot sono le uniche specie di rana con distinti odori simili al cibo. Il professore associato Mike Tyler dell'Università di Adelaide, che ha trascorso molto tempo a catalogare i profumi delle rane, ha detto alla ABC Science: "La maggior parte delle raganelle ha odori simili a arachidi o anacardi. È molto dolce". Dice che un altro gruppo di rane ha un distinto odore di curry. "In effetti uno è un dolce curry di Bombay", dice. "E ce n'è un altro che è più simile a uno dei curry carichi di peperoncino dell'India del Nord."

Se lavori con le raganelle e hai voglia di curry, ora sai perché.

Binturong = Popcorn

L'urina dei binturong odora di popcorn imburrato. Vai a capire! (Foto: CHATCHAI SAWATDIPHAP / Shutterstock)

Di tutte le cose che potrebbero sentire i fluidi corporei di un orso, forse l'ultima cosa che ti aspetteresti sarebbe popcorn imburrato caldo. Ma se passi davanti a un binturong, è proprio questo il profumo che sentirai.

L'urina di questi insoliti mammiferi del sud-est asiatico ha un odore inquietante come questa delizia da cinema preferita. Quando un binturong urina, lo mette in piedi e in coda per diffondere meglio il profumo, lasciando piccole note profumate per altri binturong. Perché esattamente questo animale ha un odore simile ai popcorn? Perché i due condividono effettivamente lo stesso composto chimico, 2-AP.

"Il composto chimico 2-AP è la stessa sostanza che conferisce ai popcorn freschi il suo odore delizioso, secondo gli scienziati", riferisce National Geographic. “Quando viene riscaldato un nocciolo di popcorn, le proteine ​​e gli zuccheri creano una reazione chimica che a sua volta forma 2-AP. Nel caso del binturong, i ricercatori pensano che il composto possa essere prodotto quando l'urina dell'animale reagisce con i batteri nell'intestino, la pelle o la pelliccia dell'animale o con altri microrganismi. "

Insetti di menta piperita = Menta piperita

Un bastoncino di menta piperita aliiiiiiive! Quando viene disturbato, questo insetto stecco verde spruzza una sottile nebbia che odora fortemente di menta piperita e irrita qualunque cosa il predatore stia cercando di farne un pasto.

Hanno un grande obiettivo con questa nebbia, quindi non cercare di avvicinarti per annusare. Potresti capirlo proprio in faccia! Il video mostra quanto sono abili nell'usare la nebbia di menta piperita come meccanismo di difesa.

Copperhead = Cetriolo

Se tocchi le teste di rame, hanno l'odore dei cetrioli. Ma è così #NotWorthIt. (Foto: Dennis W. Donohue / Shutterstock)

Se sei abbastanza vicino a una testa di rame per verificare questo fatto, potresti essere troppo vicino. Secondo lo zoo nazionale, "La testa di rame è la causa di molti morsi di serpente ogni anno ma raramente sono fatali. I morsi si verificano quando le persone accidentalmente calpestano o toccano il serpente, che tende ad essere ben mimetizzato nei suoi dintorni. Quando viene toccato, il testa di rame rapidamente colpisce o rimane silenzioso e cerca di strisciare via. A volte quando vengono toccati, emettono un muschio che odora di cetrioli. "

Se i cetrioli non sono così attraenti per te, potresti preferire il diamondback orientale che, secondo il dottor David Steen, profuma di Doritos. Se senti l'odore di Doritos in mezzo al bosco, cammina attentamente.

Odore delta = Cetriolo

Questo minuscolo pesce non ha odore di pesce; piuttosto, odora di cetrioli. (Foto: USFWS / Flickr CC)

Hai mai annusato un odore? È un'altra specie che profuma di cetriolo - e non è così spaventosa come la testa di rame, quindi sentiti libero di annusare. L'unico problema è cercare di trovarne uno. Passarono da una specie abbondante a biologi che ne retravano solo sei durante un recente sondaggio.

“Protetto dall'Endangered Species Act, l'odore delta è un simbolo potente e divisivo dei problemi sopportati dall'intero ecosistema delta-baia che si diffonde nella California settentrionale e centrale. Poiché gli odori vivono solo per un anno, riflettono immediatamente i problemi ecologici creati da un enorme sistema di dighe, bacini e acquedotti che esportano acqua a sud ", riferisce National Geographic. "In particolare, gli ultimi due anni della grave siccità della California hanno contribuito al forte declino dell'odore".

Su una nota più felice, c'è un'altra specie di odore che puzza anche di cetrioli, che può essere trovata nel fiume Tamigi in Inghilterra. Questa specie, a differenza dell'odore del Delta, sta organizzando un ritorno nel famoso - e notoriamente travagliato - fiume. Joe Pecorelli, responsabile del progetto London's Rivers alla Zoological Society di Londra, ha dichiarato: “Il fatto che l'odore, un pesce raro a livello nazionale, sia tornato sul Tamigi 20 anni fa dopo più di cento anni di assenza è un buon segno. ”

Certo, hanno ancora bisogno di protezione, ma forse ancora in qualche parte del mondo, questi pesci profumati ai cetrioli sopravvivranno, anche se probabilmente sono persi per sempre in California.

Kakapo = Miele

Il kakapo può essere facilmente rintracciato in base al suo odore distintivo. (Foto: Dipartimento di Conservazione / Wikipedia)

Questo pappagallo notturno incapace di volare ha un forte odore che, sfortunatamente, lo rende facile da trovare per i predatori introdotti. Alcuni dicono che ha un odore dolce e muschiato come il miele. Tuttavia, il biologo Jim Briskie dell'Università di Canterbury a Christchurch, in Nuova Zelanda, afferma di avere l'odore di casi di violino ammuffito. Bene, l'odore è una cosa soggettiva. Ma quell'odore è stato uno dei fattori del declino precipitoso delle specie dall'introduzione di ratti, gatti e ermellini nelle loro case sull'isola.

Il kakapo in pericolo di estinzione ha abbastanza problemi con nidi dall'odore intenso che i biologi stanno prendendo in considerazione l'uso di un deodorante attorno ai nidi per nascondere meglio i pulcini e le uova dai predatori.

Cimici dei letti = Coriandolo

Se la tua camera da letto puzza di coriandolo, preoccupati. (Foto: Smith1972 / Shutterstock)

Il profumo rilassante di lavanda è un buon odore da avere nella tua camera da letto, o il profumo calmante di legno di sandalo, o forse di salvia. Ciò che non ha un buon odore nella tua camera da letto è il coriandolo. Se catturi un soffio di questa spezia, è tempo di chiamare un disinfestatore.

Le cimici dei letti rilasciano un feromone di allarme che a molte persone odora di coriandolo. Gli odori si ricordano abbastanza l'uno dell'altro che il coriandolo è stato persino descritto come profumato di cimici dei letti! L'entomologo Kenneth Haynes dell'Università del Kentucky nota: "In effetti, la letteratura più antica si riferisce alla cimice del letto come cimice del coriandolo. Ho provato a sentire l'odore del coriandolo nei feromoni di allarme della cimice del letto e non sono stato in grado di stabilire la connessione, però."

Se hai una grande concentrazione di cimici dei letti, l'odore si sposta oltre il coriandolo e nel regno delle scarpe da ginnastica ammuffite. Non lasciare che il coriandolo inizi a puzzare di scarpe da ginnastica ammuffite.

White admiral butterfly = Wintergreen

L'ammiraglio bianco ha un profumo verde invernale che sentirai quando la farfalla ti buca. (Foto: Paul Sparks / Shutterstock)

Questa bellissima specie di farfalla ha un profumo verde invernale, grazie al fatto che si nutre dei fiori delle piante verdi invernali. Secondo Katy Prudic, entomologa all'Università dell'Arizona, senti un odore quando le farfalle ti spuntano addosso. Quindi, se vuoi goderti l'odore del verde invernale in questo modo, dipende interamente da te.

Api da miele = Banane

Se allarmi un'ape da miele, potresti ottenere un soffio di banane e l'attenzione di altre api. (Foto: Igor Podgorny / Shutterstock)

Le farfalle non sono l'unico insetto con un odore appetitoso. Le api da miele, comprese le api africane, rilasciano un feromone di allarme che odora di banane. E se sei abbastanza vicino a un'ape da annusarlo, potresti essere nei guai. Il feromone attira altre api per rispondere al potenziale pericolo. Se sei punto da un'ape da miele, devi assolutamente lavare i vestiti poiché il feromone può rimanere sui vestiti.

Il profumo di banana dell'allarme pheremone è l'ultima cosa che vuoi annusare se sei in giro con le api africane. Secondo un'analisi di Dylan Voeller e James Nieh:

Il veleno di ape africana non è più doloroso o voluminoso del normale veleno di ape, è solo che molte altre api pungeranno! Questo perché le api mellifere africane sono molto sensibili al feromone d'allarme (gli odori, un po 'odorosi di banana, che i foraggeri rilasciano dalla loro ghiandola pungente e ghiandole situate nella testa quando sono allarmati) e ne producono molto di più rispetto alle api temperate. Anche la soglia della risposta pungente nelle api mellifere è molto più bassa; è necessario solo un piccolo disturbo come un leggero movimento, vibrazione o odore. Uno studio di Collins (1985) ha mostrato che le api mellifere africane rispondono 2, 4 volte più velocemente al feromone di allarme e circa 30 volte più velocemente a un bersaglio in movimento! Una volta che le api africane sono state stimolate, hanno anche molte più probabilità di rispondere agli attacchi di gruppo.

In altre parole, se sei vicino alle api e senti l'odore delle banane, è anche il momento di metterti in allerta.

Auklet crestato = Mandarini

L'odore corporeo di questi uccelli ha l'odore distinto di mandarini! (Foto: tryton2011 / Shutterstock)

I auklet crestati emanano un forte odore di un agrume preferito, il mandarino.

"Senti l'odore di un gruppo di auklet crestati prima di vederli", dice Julie Hagelin, biologa dello Swarthmore College in Pennsylvania. "È come se qualcuno stesse sbucciando un mandarino accanto a te." riporta The Guardian.

Secondo l'Acquario del Pacifico, che si prende cura di 14 auklet crestate in cattività, "Durante la stagione riproduttiva ciascuna coppia maschio-femmina produce un forte profumo di mandarino nella nuca delle piume del collo ruvido. Il profumo è attraente per il loro si accoppiano e segnalano anche la loro disponibilità a riprodursi. Entrambi i partner eseguono un'esibizione "ruff-sniff" in cui premono il loro conto e affrontano le piume ruff del loro partner riproduttore. Questo profumo è abbastanza forte da essere rilevato dagli umani a una certa distanza dal colonie riproduttive ".

Ciò che esattamente l'odore di mandarino sta dicendo ad altri auklet quando si appannano le loro bollette nelle piume del collo di un altro è ancora un mistero per gli scienziati. Poiché viene emesso durante la stagione riproduttiva, probabilmente ha a che fare con l'idoneità di un compagno. Ma i ricercatori devono ancora scoprire i segreti del profumo di mandarino.

Millepiedi macchiato di giallo = Cola di ciliegia

Spremi un millepiedi e ottieni la voglia di cola ciliegia. (Foto: teekaygee / Shutterstock)

I millepiedi sono creature davvero inquietanti, ma hanno anche un buon odore. Solo che l'odore proviene da una tossina.

Il millepiedi macchiato di giallo ( Harpaphe haydeniana ) è anche conosciuto come il millepiedi profumato alle mandorle o il millepiedi di ciliegia a causa dell'odore dell'idrogeno cianuro tossico che trasuda come difesa. (Da qui un altro nome comune per la specie: il millepiedi di cianuro.) Questa sostanza chimica odora proprio come le mandorle o, per alcuni, la ciliegia di cola. La secrezione ha un sapore disgustoso e gli permette di fuggire dai predatori quando si svegliano e sputano il bug.

Questa non è l'unica specie di millepiedi nota per creare dolci profumi di cianuro. Le specie nordamericane Apheloria virginiensis e Narceus americanus hanno anche un'eau de cherry cola quando si sentono minacciate. Le loro tossine sono rivolte a piccoli predatori e generalmente non sono dannose per l'uomo.

Castoro = Vaniglia

Le escrezioni di castoro sono in realtà approvate dalla FDA per l'uso in aromi alimentari alla vaniglia. (Foto: Daniel Rose / Shutterstock)

I mozziconi di castoro odorano di vaniglia e le escrezioni anali vengono utilizzate negli aromi alimentari. Potresti pensare che ti stiamo solo prendendo in giro, ma no, è vero.

Da una ghiandola profumata chiamata sacca di ricino, situata sotto la coda, i castori creano una melma simile alla melassa che usano per segnare il loro territorio. Ma questa sostanza odora molto di vaniglia. Tanto che è stato storicamente raccolto per aromi alimentari e profumi.

Come abbiamo scritto in Beavers: 8 cose da sapere sugli ingegneri paesaggisti più impressionanti della natura, "Questa secrezione, chiamata castoreum, è approvata dalla Food and Drug Administration (FDA) ed è talvolta usata negli aromi alimentari come sostituto del sapore di vaniglia. a volte aggiunto alle sigarette. Il consumo di castoreum è molto basso, tuttavia, in minima parte per come viene ottenuto. "

Vedete, il castoreum viene "munto" dai castori ed è un processo relativamente spiacevole e quindi quasi nessuno viene raccolto per l'industria alimentare. È molto più semplice raccogliere i baccelli di vaniglia.

Cani = Fritos

Le zampe del cane hanno l'odore di patatine di mais. (Foto: Anna Hoychuk / Shutterstock)

Un'ultima creatura profumata di snack potrebbe vivere nella tua stessa casa con te: l'umile e molto amato cane domestico. Si nota spesso che le zampe dei cani domestici hanno l'odore di Fritos.

"L'odore di granella di mais - che alcuni nasi umani interpretano come più di un profumo di popcorn - è un sottoprodotto di lievito e batteri, ha detto all'Huffington Post il dott. Robert J. Silver, un veterinario del Colorado. Pseudomonas e proteus sono i due tipi di batteri naturali che si fanno strada dal terreno o dall'acqua nelle fessure di una zampa, ed è il primo che dà al tuo animale domestico quell'odore di snack. "

Non raccomandiamo necessariamente di seppellire il naso nelle zampe del cane per prendere un odore perché, beh, lievito e batteri. Ma se ti stai chiedendo da dove provenga quel pizzico di odore di chip, potresti essere in grado di puntare il dito su Fido. Se l'odore è particolarmente forte o se il tuo cane si lecca i piedi nel modo in cui lecchi l'interno di una borsa Fritos vuota, allora probabilmente vorrai portarlo dal veterinario e far controllare quelle zampe pungenti.

Articoli Correlati