14 cibi sorprendenti che contengono prodotti di origine animale

Se sei vegetariano o vegano, conosci gli alimenti ovvi da evitare: non c'è confusione su da dove provenga quella bistecca. Ma gli ingredienti di altri alimenti non sono così evidenti.

Le etichette degli alimenti possono essere confuse o addirittura fuorvianti e alcuni alimenti che sembrano privi di carne possono contenere prodotti animali nascosti.

Dai un'occhiata al nostro elenco di alimenti che non sono vegetariani o vegani.

Bagel e prodotti del pane

Molti prodotti a base di pane contengono un amminoacido noto come L-cisteina, che viene utilizzato come agente ammorbidente. La L-cisteina è derivata da capelli umani o piume di pollame e può essere trovata in molti prodotti di marca popolari. Le aziende che hanno riconosciuto di aver usato la L-cisteina includono Lender's, Einstein Bros., McDonald's e Pizza Hut.

Birra e vino

La colla di pesce, una sostanza simile alla gelatina raccolta dalle vesciche dei pesci d'acqua dolce come lo storione, viene utilizzata nel processo di chiarificazione di molte birre e vini. Altri agenti utilizzati per il processo di chiarificazione includono albume d'uovo bianco, gelatina e caseina. Per verificare se una birra o un vino sono vegani, consulta questa guida definitiva.

caramella

Numerosi alimenti contengono gelatina, una proteina derivata dal collagene nelle ossa di mucca o di maiale, nella pelle e nei tessuti connettivi. È spesso usato come agente addensante o stabilizzante e può essere trovato in una varietà di caramelle, tra cui Altoidi, caramelle gommose e masticazione Starburst, tra gli altri.

Inoltre, molte caramelle rosse contengono una tintura ottenuta dagli estratti di corpi secchi degli insetti di cactus Coccus. L'ingrediente è spesso elencato come carminio, cocciniglia o acido carminico. PETA mantiene un elenco di caramelle senza animali.

Condimento Caesar

La maggior parte dei condimenti per insalata Caesar contengono pasta di acciughe, ma ci sono marchi vegetariani disponibili, quindi assicurati di leggere l'etichetta prima di versare.

Jell-O

È risaputo che Jell-O contiene gelatina, ma sapevi che puoi preparare Jell-O vegano usando l'agar-agar, una sostanza gelatinosa a base di alghe? Ecco la nostra ricetta di gelatina vegana.

marshmallows

Sai che tipo di marshmallow stai bruciando? (Foto: Dmitry Sheremeta / Shutterstock)

La gelatina colpisce ancora, ma per fortuna puoi preparare i tuoi marshmallow vegani con agar-agar, in modo da non perdere nessuna delle bontà smaglanti.

Panna non casearia

Sebbene abbia un nome non caseario, molti di questi prodotti contengono caseina, una proteina derivata dal latte.

Omega-3 prodotti

Molti prodotti con etichette che vantano i loro ingredienti salutari per il cuore contengono acidi grassi omega-3 derivati ​​dal pesce. Ad esempio, l'etichetta del succo d'arancia Hearth Healthy di Tropicana elenca tilapia, sardina e acciuga come ingredienti.

Arachidi

Alcune marche di arachidi, come le piantatrici di arachidi tostate a secco, contengono anche gelatina perché la sostanza aiuta il sale e altre spezie ad aderire alle noci.

Patatine

Alcune patatine aromatizzate, in particolare quelle aromatizzate con formaggio in polvere, possono contenere caseina, siero di latte o enzimi di origine animale. PETA mantiene un elenco di popolari snack vegani.

Zucchero raffinato

Non vuoi davvero sapere cosa rende bianco raffinato lo zucchero. (Foto: immagini fatte a mano / Shutterstock)

Lo zucchero non è naturalmente bianco, quindi i produttori lo elaborano utilizzando il carbone osseo, che viene prodotto dalle ossa del bestiame. Per evitare lo zucchero filtrato con carbone osseo, acquistare zucchero non raffinato o acquistare da marchi che non utilizzano filtri a osso.

Fagioli fritti

Molti fagioli ripieni in scatola sono realizzati con strutto idrogenato, quindi controlla le etichette per assicurarti di acquistare fagioli vegetariani.

Alimenti Alla Vaniglia

Sebbene sia raro, alcuni alimenti sono aromatizzati con Castoreum, una secrezione anale di castoro. Per quanto lordo possa sembrare, la FDA lo classifica come GRAS, o "generalmente riconosciuto come sicuro", e Castoreum è in genere elencato come "aroma naturale". L'additivo viene spesso utilizzato nei prodotti da forno come sostituto della vaniglia, ma è stato utilizzato anche in bevande alcoliche, budini, gelati, caramelle e gomme da masticare.

salsa Worcestershire

Questa salsa popolare è fatta con acciughe, ma sono disponibili marchi per vegetariani.

Articoli Correlati