14 delle più antiche città continuamente abitate

Le città che hanno superato la prova del tempo rivelano molto più che le cicatrici della storia; mostrano l'influenza - positiva e negativa - della civiltà umana. Le città più antiche del mondo vantano una splendida architettura e storie straordinarie, eppure oggi esistono poche città antiche. Vi è un certo disaccordo sulla documentazione storica, quindi abbiamo aggiunto alcune città all'elenco seguente a causa del loro significato culturale.

Ecco 14 delle più antiche città abitate continuamente del mondo:

Damasco, Siria

La moschea omayyade di Damasco è una delle moschee più grandi e antiche del mondo. (Foto: milosk50 / Shutterstock)

Si ritiene che Damasco sia la più antica città abitata ininterrottamente al mondo, con prove di abitazioni risalenti ad almeno 11000 anni fa. La sua posizione e persistenza hanno reso la città un nesso per le civiltà che vanno e vengono. Oggi la sua area metropolitana ospita circa 2, 5 milioni di persone e nel 2008 è stata nominata capitale araba della cultura.

Gerico, Cisgiordania

Una cabinovia attraversa Gerico, Cisgiordania. (Foto: Tamarah / Wikimedia Commons)

Le fortificazioni rinvenute a Gerico risalenti al 6800 a.C. confermano che è la prima città murata conosciuta e le prove di altre abitazioni nella zona risalgono a circa 11.000 anni fa, il che significa che è un serio contendente per la città più antica del mondo. Incredibilmente, Gerico è rimasto abitato - e secco - nel corso della storia, nonostante la sua posizione ben al di sotto del livello del mare. Questo fatto rende anche la città il sito abitativo permanentemente più basso della Terra. Oggi 20.000 persone chiamano Jericho a casa.

Aleppo, Siria

Aleppo, mostrato qui nel 2010, potrebbe essere il più antico insediamento umano continuo. (Foto: seyr-ü zafer / Wikimedia Commons)

La prova dell'abitazione ad Aleppo risale a circa 8.000 anni fa, ma gli scavi in ​​un sito a 15 miglia a nord della città mostrano che la zona era abitata circa 13000 anni fa. Ciò suggerisce che Aleppo e la sua regione circostante comprendono il più antico insediamento umano continuo sulla Terra. La città è menzionata per la prima volta in tavolette cuneiformi di circa 5000 anni fa, che citano la sua competenza commerciale e militare. Per la sua posizione tra il Mar Mediterraneo e la Mesopotamia - e alla fine della Via della Seta, che attraversava l'Asia centrale e la Mesopotamia - Aleppo era al centro del mondo antico. È rimasta la città più popolosa della Siria nei tempi moderni, anche se ciò potrebbe essere cambiato nel corso della guerra civile siriana in corso.

Aleppo è stato devastato dalla guerra dal 2012, poiché i combattimenti tra governo e forze ribelli hanno ucciso migliaia di persone e costretto altre migliaia a fuggire. L'esercito siriano ha annunciato alla fine del 2016 di aver riconquistato la città, ma la battaglia lunga anni - uno degli assedi più lunghi nella storia moderna - ha provocato una catastrofica distruzione nella Città Vecchia di Aleppo, che è un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Atene, Grecia

Una vista dell'Acropoli al tramonto ad Atene. (Foto: S.Borisov / Shutterstock)

Antica dimora della filosofia e culla della civiltà occidentale, Atene vanta una storia di abitazioni che risale a molto prima dei giorni di Socrate, Platone e Aristotele. La città è stata continuamente abitata per almeno 7000 anni. La più antica presenza umana conosciuta ad Atene è stata datata tra l'XI e il VII millennio a.C. Oggi rimane una metropoli tentacolare e la sua Acropoli si erge ancora, con vista sul paesaggio.

Argos, Grecia

Argos può competere con Atene come una delle città più antiche d'Europa. (Foto: Karin Helene Pagter Duparc / Wikimedia Commons)

Insediamento urbano da circa 7000 anni, Argos è in competizione con Atene per essere la città più antica d'Europa. La città è stata a lungo potente - la sua posizione dominante nella fertile pianura di Argolide le ha guadagnato una posizione potente, sebbene abbia una storia di neutralità. Ad esempio, la città ha rifiutato di combattere o inviare rifornimenti durante le guerre greco-persiane. Forse è parte del motivo per cui la città ha resistito alla prova del tempo.

Plovdiv, Bulgaria

Plovdiv in Bulgaria ha una ricca storia che risale a 6000 anni fa. (Foto: Klearchos Kapoutsis / Flickr)

Plovdiv era in origine un insediamento della Tracia noto come Filippopoli per i Greci, ed era una città importante per i romani. Fu anche governato dagli Ottomani per un certo periodo. La bellissima città ha una ricca storia che risale a millenni, secondo il Telegraph. La prova dell'abitazione risale a 6000 anni fa. Oggi rimane la seconda città più grande della Bulgaria e un importante centro economico, culturale ed educativo.

Faiyum, Egitto

Faiyum è un'antica città in Egitto precedentemente nota come Shedet o Crocodilopolis. (Foto: Fady ElBaradie / Shutterstock)

La moderna città egiziana di Faiyum occupa un'area sul fiume Nilo che ha ospitato insediamenti umani per migliaia di anni, tra cui l'antica città di Shedet. Il popolo di Shedet venerava un coccodrillo vivo di nome Petsuchos come incarnazione della divinità Sobek, ispirando i greci a chiamare la città "Crocodilopolis". L'area ha sostenuto le comunità agricole più di 6000 anni fa, sebbene la sua popolazione apparentemente fosse ridotta per secoli dalla siccità, alla fine rimbalzando circa 4000 anni fa. Oggi Faiyum ospita circa 350.000 persone.

Byblos, Libano

Una casa si trova vicino a un sito archeologico di Byblos. (Foto: Darya Jukova / Flickr)

Sebbene ci siano prove di insediamenti già 7000 anni fa, Byblos è stata una città continua per circa 5.000 anni. Secondo l'antico scrittore Philo di Byblos, la città aveva una reputazione nell'antichità di essere la città più antica del mondo. È interessante notare che la parola inglese per "Bibbia" deriva da "Byblos", perché fu attraverso Byblos che il papiro fu importato in Grecia.

Sidone, Libano

La posizione di Sidone sulla costa del Libano è stata la chiave della storia della città. (Foto: eutrofizzazione e ipossia / Flickr)

Abitato da almeno 6.000 anni, Sidone fu una delle città fenicie più importanti per la sua posizione come porto cruciale sul Mediterraneo. Questo luogo portò anche alla conquista della città da parte di una porta girevole dei grandi imperi del mondo, tra cui assiri, babilonesi, egiziani, greci, romani e ottomani. Oggi circa 200.000 persone chiamano Sidon a casa.

Rayy, Iran

Rayy ha una ricchezza di monumenti storici, tra cui la collina di Cheshmeh-Ali. (Foto: Ensie & Matthias / Flickr)

Situato all'interno dell'area metropolitana della Grande Teheran, Rayy (o Rey), in Iran, ha prove di abitazioni risalenti a 8.000 anni fa, sebbene sia stato probabilmente occupato continuamente per circa 5.000 o 6.000 anni. La città conserva numerosi monumenti storici, come la collina Cheshmeh Ali di 5.000 anni e il castello Gebri di 3000 anni. Era una città profondamente sacra per gli zoroastriani.

Erbil, Kurdistan iracheno

L'antica Cittadella di Erbil vanta testimonianze di insediamenti umani risalenti a 6000 anni fa. (Foto: Jan Sefti / Flickr)

La cittadella di Erbil, conosciuta anche come Hawler Castle, è un tumulo artificiale e il centro storico della città di Erbil, situato in quella che oggi è la regione del Kurdistan in Iraq. Il tumulo si formò lentamente a seguito dell'occupazione umana iniziata circa 6.000 anni fa, alla fine salendo a 30 metri di altezza mentre le strutture di mattoni di fango e altri detriti si sbriciolavano e si compattavano nel terreno sottostante. Ora è riconosciuto come patrimonio mondiale dell'UNESCO, circondato da una città di oltre 850.000 persone.

Gerusalemme

Gerusalemme è sede di numerosi siti spirituali e religiosi. (Foto: Renata Sedmakova / Shutterstock)

Gerusalemme è una delle diverse città sorte tra 4.000 e 5.000 anni fa nella fiorente regione del Levante, ma occupa un posto unico nella storia come nesso di tre religioni principali: ebraismo, cristianesimo e islam. La città ospita una vasta gamma di siti spirituali e religiosi - e una lunga storia di conflitti. Negli ultimi quattro millenni ha subito almeno 118 conflitti separati, lo storico Eric H. Cline scrive in "Gerusalemme assediata", notando che è stato "distrutto almeno due volte, assediato 23 volte, attaccato altre 52 volte, catturato e riconquistato 44 volte ".

La Città Vecchia di Gerusalemme è un sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, ma è nell'elenco dell'agenzia dei siti in pericolo, poiché i suoi monumenti storici possono affrontare rischi legati al turismo, alla cattiva manutenzione, allo sviluppo urbano e alle turbolenze politiche. Sia Israele che l'Autorità nazionale palestinese rivendicano Gerusalemme come la loro capitale, una disputa che è stata definita "una delle questioni più intrattabili nel conflitto israelo-palestinese".

Luoyang, Cina

Luoyang è considerata la più antica città abitata ininterrottamente in Asia. (Foto: pavel dudek / Shutterstock)

Diverse città antiche furono costruite per la prima volta circa 4.000 anni fa nel Medio Oriente e in Europa, ma Luoyang si distingue da quel periodo come la più antica città abitata ininterrottamente in Asia. Situata nella pianura centrale della Cina, Luoyang è la città più antica del paese e una delle sette grandi capitali antiche della Cina. È stata abitata fin dal Neolitico, con una dimora continua da almeno 4.000 anni. Situata all'intersezione dei fiumi Luo e Yi, la città era considerata il centro geografico dell'antica Cina.

Varanasi, India

Varanasi è la città più antica dell'India ed è la città più santa del mondo per gli indù. (Foto: Ken Wieland / Wikimedia Commons)

Secondo la leggenda indù, Varanasi ha più di 5.000 anni ed è considerata la città più antica del mondo, anche se la prova dell'abitazione risale a circa 3000 anni fa, secondo la BBC. Questa data più modesta indica che Varanasi è tra le molte città antiche ad apparire intorno al primo millennio a.C., è ancora la città più antica dell'India ed è considerata la città più santa del mondo per gli indù. La sua posizione sulle rive del sacro fiume Gange contribuisce anche al suo prestigio come importante sito di pellegrinaggio.

Nota del redattore: questa storia è stata originariamente pubblicata nel 2014 ed è stata aggiornata con informazioni più recenti.

Articoli Correlati