15 bizzarre specie di rane

Ci sono circa 4.740 specie conosciute di rane in tutto il mondo. Il numero è in costante flusso perché molte specie si stanno estinguendo mentre vengono scoperte nuove specie. Ma ciò che rimane coerente è l'incredibile livello di diversità tra rane e rospi. Queste creature anfibie si sono evolute per specializzarsi nei loro habitat unici in modi che nemmeno gli scrittori di fiction più creativi non avrebbero potuto immaginare. Dalle rane che emettono suoni squeaker-giocattolo alle rane che volano alle rane che danno alla luce il loro dorso, abbiamo alcuni doozies da condividere con te!

La rana di vetro dal cuore nudo di Diane

Questa specie appena scoperta è diventata rapidamente famosa grazie alle sue somiglianze con Kermit the Frog. (Foto: Centro di ricerca anfibio costaricano)

Questa piccola rana ha recentemente fatto notizia grazie alla sua somiglianza con una celebrità: Kermit the Frog. Ha anche fatto notizia perché è una specie appena scoperta.

Abbiamo riferito all'inizio di questo mese, "il ricercatore del Minnesota Brian Kubicki, creatore del Centro di ricerca anfibio costaricano, ha scoperto l'aspirante Kermit the Frog nelle pendici caraibiche del Costa Rica. Secondo l'annuncio ufficiale sul sito web del centro, questa particolare rana di vetro è unico per la sua colorazione, il suono del suo richiamo e altre caratteristiche morfologiche - compresi i suoi occhi simili a Kermit. Kubicki ha detto che la piccola rana semitrasparente "è un buon indicatore della salute generale dell'ecosistema" ".

E solo per aumentare ulteriormente il fattore aww, ha chiamato la nuova specie come sua madre.

Questa rana minuscola è lunga solo circa 1 pollice ed è una specie di rana di vetro. Le rane di vetro sono chiamate tali perché la pelle delle loro pance è così traslucida che puoi vedere i loro organi.

Paedophryne amauensis

Più piccola di una monetina, questa minuscola specie di rana è il vertebrato più piccolo del mondo. (Foto: Rittmeyer EN, Allison A, Gründler MC, Thompson DK, Austin [CC by 2.5] / Wikipedia)

La rana di vetro a cuore nudo della Diana può essere minuscola ma non ha nulla sulla Paedophryne amauensis, anche una specie relativamente nuova per la scienza come è stata scoperta solo nell'agosto 2009.

Questa specie cresce a soli 0, 3 pollici, rendendola il vertebrato più piccolo del mondo. Per la prospettiva, la moneta su cui è seduta è un centesimo.

Non solo è minuscolo, ma le sue chiamate sono simili a quelle degli insetti, inoltre la loro colorazione corrisponde alla lettiera delle foglie sul suolo della foresta. Non c'è da stupirsi che gli scienziati abbiano impiegato un po 'di tempo per accorgersene! La strategia utilizzata dai due ricercatori che hanno scoperto che era quella di utilizzare la triangolazione per determinare la posizione della chiamata, quindi raccogliere i rifiuti di foglie in un sacchetto di plastica per capire cosa stava facendo il rumore. Poi eccola lì, la rana più piccola del mondo. Paedophryne amauensis si trova in Papua Nuova Guinea.

Rana della pioggia nel deserto

Questa specie insolita è come un cartone animato che prende vita - o un giocattolo squeaker.

Trovato in Namibia e in Sudafrica lungo una striscia di habitat costiero larga 6, 2 miglia, la specie si trova in arbusti secchi subtropicali o tropicali o sabbia costiera. Si seppellisce in 4-8 pollici di sabbia durante il giorno dove può rimanere fresco e umido, quindi esce di notte (soprattutto nelle notti nebbiose) per nutrirsi di insetti e larve.

Dopo che questo video di Dean Boshoff è stato pubblicato online, è diventato anche la rana più carina del mondo.

Rana cornuta ornata

Questa specie è talvolta chiamata rana Pacman a causa della sua bocca eccezionalmente grande. (Foto: Cathy Keifer / Shutterstock)

Mentre alcune rane scelgono di nascondersi, altre scelgono di distinguersi. Tale è la rana cornuta ornata, conosciuta anche come la rana cornuta argentina, la rana argentina a bocca larga e la rana Pacman decorata.

Perché la rana "Pacman"? Perché questa rana cercherà di ingoiare praticamente tutto ciò che si avvicina alla sua bocca insolitamente grande. Il menu della rana include di tutto, dagli insetti ai roditori ad altre rane. Ha un appetito insaziabile racchiuso in un corpo da 6 pollici che è mezza bocca - letteralmente. La sua bocca rappresenta circa la metà del corpo della rana. Come dice lo zoo nazionale, "Queste rane sono talvolta chiamate" bocche con le gambe "perché la bocca sembra essere l'intera metà anteriore del corpo".

Davvero a bocca aperta! Il loro morso è, come ci si potrebbe aspettare, potente. Non vuoi avvicinare le dita a questi ragazzi!

Rana pelosa

Con escrescenze come basette e artigli che spuntano improvvisamente dalle dita dei piedi, non c'è da meravigliarsi che questa specie sia talvolta chiamata rana Wolverine. (Foto: Gustavocarra [CC by 4.0] / Wikipedia)

Trichobatrachus robustus è, francamente, un po 'inquietante. La specie è anche conosciuta come la rana horror o rana Wolverine, in parte perché se minacciata, romperà intenzionalmente le proprie ossa dei piedi, che poi sporgono attraverso la pelle per agire come artigli. Queste ossa successivamente si ritraggono da sole e il tessuto danneggiato guarisce. È l'unico che i ricercatori animali conoscono con un tale meccanismo di difesa.

Il nome della rana Wolverine si adatta non solo agli "artigli" ossei che escono volare dai suoi piedi, ma anche alle crescite simili a peli sui lati dei maschi chiamate papille dermiche. I maschi riproduttori crescono le papille, che hanno arterie e si ritiene che aiutino ad aumentare la superficie della rana in modo che possa assorbire più ossigeno mentre rimane sott'acqua per lunghi periodi di tempo a guardia delle uova deposte dalle femmine.

La specie si trova in Africa centrale e, sebbene non considerata in pericolo, è minacciata dalla perdita di habitat.

Rana muscosa vietnamita

La pelle verde e ruvida di questa rana si abbina perfettamente all'ambiente muschioso. (Foto: davemhuntphotography / Shutterstock)

Questa specie si colloca lassù tra i froggy maestri del camuffamento. Vivendo nelle foreste di pianura subtropicale e tropicale, così come nelle paludi d'acqua dolce, la sua pelle imita l'aspetto del muschio, trasformandolo in quello che sembra una roccia coperta di muschio quando la rana rimane ferma. Anche i suoi occhi hanno lo stesso aspetto strutturato attraverso la loro colorazione.

Puoi vedere quanto queste creature assomigliano al muschio circostante nella foto qui sotto:

È facile capire perché la rana muscosa fosse così chiamata. (Foto: davemhuntphotography / Shutterstock)

La specie porta all'estremo quell'aspetto simile a una roccia arrotolandosi in una palla stretta quando minacciata, cercando con tutte le sue forze di assomigliare a qualsiasi altra roccia nell'area.

Queste rane crescono tra i 2, 5-3, 5 pollici di lunghezza e hanno un disco adesivo all'estremità di ogni punta che le aiuta a scalare facilmente rocce e alberi.

Rana dorata di dardo avvelenata

Questa rana minuscola e vividamente dorata è una delle creature più tossiche al mondo. (Foto: Aleksey Stemmer / Shutterstock)

Il nome scientifico di questa specie è Phyllobates terribilis e per buoni motivi. Come uno degli animali più tossici del pianeta, una singola rana da 2 pollici ha abbastanza tossina per uccidere tra 10-20 umani adulti o due elefanti di toro. Solo un grammo della tossina prodotta dalla pelle della rana dardo d'oro potrebbe uccidere 15.000 persone.

Il modo in cui le piccole rane riescono ad essere così tossiche è ancora un mistero per i ricercatori, ma si ritiene che lo ottengano dalle piante velenose mangiate dalle loro prede di insetti, scarafaggi, formiche e termiti. Le rane allevate in cattività non diventano mai tossiche; solo le rane selvagge sono letali. La loro pelle è ricoperta di tossina alcaloide, che può persistere a lungo dopo che le rane sono state separate dalle loro normali fonti alimentari.

Per quanto riguarda il cibo stesso, la rana uccide tutto ciò che cerca di mangiarlo, ad eccezione della specie di serpente Liophis epinephelus. Questa è l'unica specie nota per avere una resistenza (ma non l'immunità da) la tossina della rana dardo d'oro.

Esistono circa 100 specie di rane di dardo avvelenate, ma Phyllobates terribilis è tra le più grandi. National Geographic scrive: "Vivono all'interno di un piccolo appezzamento di foresta pluviale sulla costa del Pacifico della Colombia. E sebbene la popolazione nella sua piccola area sia abbondante, la diffusa decimazione della foresta pluviale ha fatto sbarcare questa specie su liste internazionali in via di estinzione".

Rana toro indiana

Non tutte le rane gialle ti uccideranno. Alcuni ti intratterranno con le loro abilità di canto. La rana toro indiana è una specie dai colori vivaci che si trova nel sud e sud-est asiatico.

Per la maggior parte dell'anno, queste rane hanno un colore verde oliva opaco. Tuttavia, durante la stagione degli amori, i maschi diventano di un giallo intenso con sacche vocali di indaco in gola, tanto meglio da attirare l'attenzione di potenziali compagni.

Con un corpo lungo circa sei pollici, questa è la più grande delle specie di rane indiane. Negli anni '90, la gente ha iniziato a coltivare le rane come fonte di cibo. Sono anche diventate una specie introduttiva invasiva in Madagascar.

Rana cornuta brasiliana

Questa rana aggressiva si adatta ai suoi dintorni, rendendola un nemico mortale per qualsiasi preda di passaggio. (Foto: Dirk Ercken / Shutterstock)

La rana cornuta brasiliana ha una bocca enorme come la rana cornuta ornata e la reputazione di essere altrettanto aggressiva, se non di più. Mescolandosi nella lettiera delle foglie sul suolo della foresta, la rana lunga 8 pollici ha solo la sua (enorme) testa visibile, pronta a catturare qualsiasi potenziale preda che vaga. Alcuni esemplari sono stati trovati morti con prede che spuntavano dalla bocca, avendo soffocato piuttosto che rinunciare a un pasto abbondante.

Seguirà praticamente qualsiasi cosa, compresi gli intrusi, e questo include i piedi delle persone che passano davanti. Quindi il consiglio di questa rana è di non avvicinarsi troppo a uno!

La rana volante di Wallace

Le rane volanti usano i loro piedi come paracadute in miniatura per planare da un luogo all'altro. (Foto: Ryan M. Bolton / Shutterstock)

Alcune specie di rane fanno più del luppolo. Volano - o almeno scivolano comunque. Esistono diverse specie di "rana volante" e la rana volante del Wallace è una di queste. Queste rane hanno le dita dei piedi particolarmente lunghe con una grande quantità di cinghie tra loro, permettendo loro di espandersi per diventare quattro piccoli paracadute. Hanno anche lembi di pelle sugli arti anteriori per un aiuto extra.

Le rane volanti di Wallace vivono quasi interamente sugli alberi e vengono a terra solo per accoppiarsi e deporre le uova. Usano la loro abilità di "volo" quando minacciati, saltando da un ramo e allargando i piedi per planare fino a 50 piedi in un unico limite verso la sicurezza. Sebbene non siano le uniche specie con questa capacità, sono una delle più grandi, anche se questo non dice molto. Crescono solo a circa 4 pollici di lunghezza.

Il futuro delle rane potrebbe essere in qualche modo legato al futuro dei rinoceronti asiatici. Secondo National Geographic, "[T] hey sono parziali nell'allevamento e nella deposizione delle uova nei buchi fetidi sguazzanti del rinoceronte asiatico quasi estinto, e ulteriori riduzioni delle popolazioni di rinoceronti possono influenzare negativamente la specie".

Questa rana da 4 pollici può scivolare fino a 50 piedi in un solo salto. (Foto: Norhayati / Shutterstock)

Rospo ghiaioso del Venezuela

Il rospo ciottolo è il nome perfetto per questo piccolo anfibio a causa del suo meccanismo di difesa. Il rospo di ghiaia vive su pendii ripidi e non è un potente saltatore, quindi, quando è minacciato, stringe i muscoli per diventare rigido e precipita giù per la collina per sicurezza. Perché è così leggero, rimbalzare lungo la scogliera non danneggia il piccolo rospo. Atterra incolume in pozzanghere o fessure. La strategia fornisce una rapida fuga da predatori come le tarantole.

Non solo si comporta come un ciottolo che rotola giù da una collina, ma si sforza anche di assomigliarlo. La colorazione torbida del rospo lungo un centimetro è pensata per aiutarlo a fondersi con i suoi dintorni rocciosi e quando è raggomitolata come una palla, sembra proprio una piccola roccia.

Rospo del Suriname

Anche se sembra uccidere la strada, questa rana appiattita è in realtà viva e vegeta. È forse la rana più piatta in circolazione! (Foto: Hugo Claessen [CC by 2.5] / Wikipedia)

Conosciuto anche come pipa pipa, questa potrebbe essere una delle specie di rane più bizzarre là fuori, con un modo sconcertante (o semplicemente disgustoso) di riprodursi.

Ma prima, parliamo di quella forma unica. Il rospo del Suriname è quasi completamente piatto, con occhi minuscoli, senza lingua e senza denti. Invece di gracchiare, colpisce due ossa in gola per emettere un suono acuto e acuto.

Strano, vero? Ma diventa più strano.

I rospi del Suriname si riproducono sott'acqua. Durante l'accoppiamento, la femmina rilascia lotti da tre a 10 uova alla volta, che atterrano e si incastrano nella sua schiena. Affondando nella pelle, le uova vengono tenute completamente attraverso il palcoscenico del girino nelle loro piccole tasche e infine emergono come rospi completamente sviluppati. Sì, piccoli rospi completamente sviluppati vengono lanciati dalla sua schiena in spasmi. È incredibilmente strano, un po 'inquietante, eppure un must:

Rana viola

Purple Frog accoppiamento. (Foto: Nihaljabinedk [CC by 4.0] / Wikimedia)

Questa creatura dall'aspetto bizzarro è difficile da riconoscere come una rana subito a causa della sua, beh, forma a chiazza. Si trova nella catena montuosa occidentale di Ghats in India, ei suoi parenti più stretti si trovano nelle Seychelles, al largo della costa orientale dell'Africa. Questa specie si è evoluta in modo indipendente per oltre 120 milioni di anni, il che spiega il suo aspetto unico. A volte viene anche chiamata rana pignosa, a causa del suo muso lungo.

La forma, e in effetti la colorazione viola, è comprensibile perché vive la maggior parte della sua vita sottoterra mangiando termiti. La rana viola affiora solo per due settimane all'anno durante la stagione dei monsoni, durante la quale si accoppia e poi ritorna sottoterra.

È questa vita sotterranea che l'ha tenuta lontana dagli occhi degli scienziati per così tanto tempo. È stato descritto formalmente solo nel 2003.

Rana arcobaleno malgascia

Vivacemente colorata, questa rana è popolare nel commercio di animali domestici. Sfortunatamente anche questo è stato un fattore nel farlo diventare e mettere in pericolo le specie. (Foto: Franco Andreone [CC by 2.5] / Wikipedia)

Questa specie di rana del Madagascar ha molti nomi, tra cui la tramoggia ornata, la rana scavatrice dell'arcobaleno, la rana rossa della pioggia o la rana dalla bocca stretta del Gottlebe. Questa rana, con qualsiasi nome, è altrettanto colorata. La specie è nota per i suoi vibranti motivi di rosso, arancione, verde, bianco e nero.

Non solo è colorato ma è un abile scalatore. Di giorno, le rane si nascondono nelle aree sabbiose vicino ai ruscelli. Di notte, si arrampicano sulle aree rocciose circostanti, a volte arrampicandosi sulle pareti verticali grazie agli artigli affilati sui suoi piedi anteriori che lo aiutano ad afferrare. È una delle poche rane che sono costruite per essere brave a scavare e scavare.

La specie è in pericolo in gran parte perché migliaia vengono raccolte in natura ogni anno per il commercio di animali domestici.

Rana cornuta malese

Le "corna" carnose fanno tutte parte della strategia mimetica di questa specie per sembrare più una foglia. (Foto: Ryan M. Bolton / Shutterstock)

Questa rana diabolica è progettata per sembrare foglie sul suolo della foresta, completa di proiezioni a forma di corno in cima agli occhi e al naso per aggiungere l'aspetto appuntito dei bordi delle foglie. Vive nella lettiera di foreste pluviali umide e fresche della pianura nel sud-est asiatico, quindi deve mescolarsi con le altre foglie per rimanere nascosta da entrambi i predatori e le prede. Sarebbe difficile estrarre questa rana dalle foglie cadute quando si cammina vicino:

Vedi le corna sulla rana cornuta malese? (Foto: kurt_G / Shutterstock)

La rana cornuta malese attende immobile finché non passa vicino alla preda, quindi colpisce rapidamente. La solita preda di questa specie, tuttavia, sono gli insetti. Mangia anche ragni, lucertole, altre rane e persino piccoli roditori.

Tutto, dalla colorazione chiazzata alle pieghe della pelle che corre lungo i suoi lati e sul retro, lo fa sembrare proprio come foglie. Ma dal lato, questa creatura può sembrare quasi un pipistrello.

Puoi vedere come la rana cornuta malese sembra foglie. (Foto: Eric Isselee / Shutterstock)

Articoli Correlati