16 parole inglesi difficili da dire per i non nativi

Quando stavo crescendo, i miei genitori immigrati hanno fatto un ottimo lavoro nell'imparare l'inglese, ma c'erano alcune parole e suoni che semplicemente non potevano padroneggiare. Ricordo di essere andato al bancone della gastronomia con mia madre mentre ordinava "una libbra di salame, latta affettata" - lasciando il macellaio sconcertato fino a quando uno di noi bambini ha detto "magro", con un'eccessiva enfasi sul suono "th" che mia madre non poteva dire.

E ancora oggi mio padre è frustrato da quelle creature folte nel cortile sul retro che comandano le sue mangiatoie per uccelli e mangiano i suoi pomodori. Non riesce proprio a pronunciare il loro nome.

Non è solo. Su un recente thread di Reddit, gli utenti hanno ponderato le parole inglesi che hanno trovato più difficili da pronunciare. Più di 5.500 persone hanno pubblicato, condividendo parole e pronunce insolite, storie personali e scioglilingua impossibili.

Lo "scoiattolo" era una proposta popolare e sembra causare in particolare problemi ai madrelingua tedeschi. Un utente dice: "Contrasterei da una prospettiva straniera che" Scoiattolo "fa casino con gli studenti di scambio tedeschi come te non ci crederesti. Ad essere sincero, anche se non posso pronunciare la loro parola per quello."

(Provalo. "Eichhörnchen.")

Carlos Gussenhoven, un fonologo della Radboud University in Olanda, ha detto a Life's Little Mysteries che "scoiattolo" è uno shibboleth, una parola nota per il modo in cui la sua pronuncia identifica il suo oratore come straniero.

Sebbene molti di madrelingua inglese possano avere problemi con la parola, i tedeschi sembrano aver guadagnato il peggior rap con video che prendono in giro i loro tentativi di pronuncia.

Dalla salsa agli uccelli

Popolare sul thread di Reddit era "Worcestershire", una parola che sembra confondere così tanti oratori, sia nativi che non nativi.

Un utente offre questo utile consiglio, "È quel '-cest-' nel mezzo che fa incasinare le persone. Se lo spezzi come worce-ster-shire, la pronuncia ha un senso."

Oppure potresti semplicemente indicare la bottiglia.

Anche popolare nella discussione era "pinguino". Questa parola è davvero così difficile da pronunciare o era solo una scusa per collegarsi a un video di Benedict Cumberbatch che esprimeva un documentario della BBC in cui diceva "pengwings" e altre interessanti iterazioni della parola?

"Sono completamente terrorizzato dalla parola", ha detto Cumberbatch su "The Graham Norton Show".

Altri grandi contendenti

Oltre al Worcestershire, scoiattolo e pinguino, ecco alcune delle osservazioni che sono spuntate spesso sul filo di Reddit delle parole più facilmente confondibili - insieme a alcuni commenti dai poster.

Coro : "Come oratore straniero: coro. Seriamente. Perché?"

Cassetto: "Droy-yer. Drar. Droor. Dror. Odio questa parola."

Anemone : un utile scioglilingua: "In me, molti clisteri di anemoni nemici".

Istmo : da qualcuno che vive in una città in cui è il nome del giornale: "Non ho idea di come dovresti dire la parola, la evito e basta."

Sesto: "Che tipo di parola è quella con un suono S e X?"

Colonnello : "Se sai che è pronunciato" kernel ", è facile da pronunciare. Ma se tu fossi nuovo nella lingua inglese e non lo sapessi, non lo pronunceresti mai correttamente."

Rurale : "Questo è del tutto impossibile per me come tedesco." Scoiattolo "che riesco a gestire."

Tendenze che attorcigliano la lingua

"Mentre ci sono chiare tendenze nelle parole pronunciate erroneamente da madrelingua (a causa di irregolarità nell'ortografia inglese), le parole che in linea di principio sono difficili da pronunciare dipendono molto più pesantemente dal background linguistico di ogni singolo oratore", afferma Jakub Marian, linguista e matematico ceco, autore di "Errori più comuni in inglese".

Le parole che contengono una "h" (come in "ciao") sono difficili da pronunciare per i madrelingua delle lingue romanze e del russo, poiché non esiste un suono "h" nelle loro lingue madri, dice Marian, che parla fluentemente quattro lingue e può cavarsela in altri quattro.

"Le parole che contengono un suono" th "(o come" pensare "o come quello") sono difficili per quasi tutti, tranne gli spagnoli e i greci, le cui lingue sono due dei pochi che contengono quei suoni ", dice.

Marian offre alcuni esempi di parole che inciampano goffamente dalla lingua di un non nativo e perché dice che sono difficili da dire:

Lattuga: ricorda che la lattuga non cresce su un abete; e inoltre non fa rima con esso.

Altezza: la pronuncia è come se fosse scritta "alta". La "e" è lì solo per confondere gli stranieri.

Frutta : la stessa situazione della parola precedente; semplicemente ignora l'io.

Comodo : se "vieni a un tavolo" in un negozio di mobili, si spera che sia comodo, anche se non fa rima con esso.

Ricetta : "Cipe" in questo caso non fa rima con "maturo;" è costituito da due sillabe separate.

I madrelingua inglesi non nativi spesso si arrabbiano quando vedono qualcosa che termina in "-ough". Questo perché ci sono almeno sei pronunce in inglese americano e britannico per quella combinazione di quattro lettere relativamente innocua. Un poster su StackExchange indica questo esempio: "Anche se la tosse dura e il singhiozzo lo solcano attraverso ..."

Pensi che la lingua inglese non sia così difficile? Dai un'occhiata a "The Chaos" di Gerard Nolst Trenité. Questa poesia classica del 1922 è piena di circa 800 delle più strane irregolarità dell'ortografia e delle pronunce inglesi.

Correlato sul sito:
  • 22 parole che probabilmente stai dicendo male
  • Dì una parola ancora e ancora e vedi cosa succede
  • 30 parole che sono i loro opposti
Fotografie:

Cassetti: Progetto Floodwall [CC by 2.0] / flickr

Lattuga: Alice Henneman [CC by 2.0] / flickr

Articoli Correlati