17 cose che Albert Einstein ha davvero detto

Quando sei un genio, tutti vogliono citarti continuamente. (Foto: Wikipedia)

Albert Einstein era un uomo di molte parole. Il fisico teorico - che è spesso considerato l'epitome del genio - è citato da professori e filosofi, celebrità e calendari.

Ma è interessante notare che molte delle citazioni non sono cose che ha effettivamente detto. Puoi trovare centinaia di citazioni errate di Einstein solo su Internet.

"E con i social media, " Alice Calaprice, autrice di "The Ultimate Quotable Einstein", racconta From The Grapevine, "queste citazioni si stanno diffondendo in tutto il mondo più rapidamente rispetto ai tempi di Einstein".

Secondo la storia, la citazione più famosa è: "La follia sta facendo la stessa cosa ancora e ancora e si aspetta risultati diversi". L'archivista Barbara Wolff presso l'Einstein Archives di Gerusalemme ha rintracciato quella citazione e l'ha trovata di proprietà dell'autore Rita Mae Brown nel suo libro del 1983 "Sudden Death".

Quindi, cosa ha detto Einstein? Ecco alcune citazioni pronunciate o scritte dal famoso scienziato.

All'età di 25 anni, Einstein era sposato e lavorava nell'Ufficio svizzero dei brevetti. (Foto: Wikipedia)

"L'importante è non smettere di mettere in discussione. La curiosità ha una sua ragione di esistere. Non si può fare a meno di essere ammirati quando si contemplano i misteri dell'eternità, della vita, della meravigliosa struttura della realtà. È sufficiente se si tenta semplicemente per comprendere un po 'di questo mistero ogni giorno ".

"Il mio interesse per la scienza è sempre stato essenzialmente limitato allo studio dei principi .... Il fatto che abbia pubblicato così poco è dovuto a questa stessa circostanza, poiché il grande bisogno di comprendere i principi mi ha fatto trascorrere la maggior parte del mio tempo in attività infruttuose ".

Einstein tenne molte conferenze in tutto il mondo, anche a Vienna, dove fu mostrato qui, nel 1921. (Foto: Wikipedia)

"Una cosa che ho imparato in una lunga vita: che tutta la nostra scienza, misurata rispetto alla realtà, è primitiva e infantile - eppure è la cosa più preziosa che abbiamo."

"Perché nessuno mi capisce e piaccio a tutti?"

"Non ho talenti speciali. Sono solo appassionatamente curioso."

"Se non fossi un fisico, probabilmente sarei un musicista. Penso spesso alla musica. Vivo i miei sogni ad occhi aperti nella musica. Vedo la mia vita in termini di musica ... Non posso dire se avrei fatto un lavoro creativo di importanza per la musica, ma so che dal violino provo molta gioia nella vita ".

"Leggere dopo una certa età distoglie troppo la mente dalle sue ricerche creative. Ogni uomo che legge troppo e usa il proprio cervello troppo poco cade nelle pigre abitudini di pensare, proprio come l'uomo che trascorre troppo tempo a teatro è tentato accontentarsi di vivere in modo vicario invece di vivere la propria vita ".

Ritratto di Einstein scattato nel 1935 all'Università di Princeton, dove era uno studioso residente. (Foto: Wikipedia)

"La cosa più bella che possiamo sperimentare è il misterioso. È la fonte di tutta la vera arte e tutta la scienza."

"Se dovessi iniziare a prendermi cura della mia toelettatura, non sarei più me stesso."

"L'immaginazione è più importante della conoscenza."

"La cosa più incomprensibile sull'universo è che è comprensibile."

"Anche se ora sono una vecchia nebbia, sono ancora al lavoro e ancora rifiuto di credere che Dio giochi a dadi".

Un monumento commemorativo di Einstein può essere visto sul terreno della National Academy of Science di Washington, DC (Foto: Cristina CIOCHINA / Shutterstock.com)

"La scienza senza religione è zoppa, la religione senza scienza è cieca."

"Voglio conoscere i pensieri di Dio ... il resto sono dettagli."

"Solo una vita vissuta per gli altri è una vita utile."

"Ho vissuto in solitudine in campagna e ho notato come la monotonia di una vita tranquilla stimoli la mente creativa".

"Non penso mai al futuro. Arriva abbastanza presto."

Articoli Correlati