18 specie di gufi con facce irresistibili

I gufi hanno solo uno sguardo che adoriamo. (Foto: Shutterstock e Flickr)

I gufi sono piuttosto insoliti nel regno degli uccelli. Hanno enormi occhi che sono fissati nelle loro orbite e piume che aiutano a formare facce più piatte e arrotondate rispetto ad altre specie di uccelli - facce a cui noi umani non sembra resistere. Quindi, indulgeremo noi stessi. Incontra 18 gufi con un'abbondanza di carineria e attitudine.

Gufo comune

Il gufo comune è un po 'un abusivo in quanto preferisce conquistare i nidi abbandonati di altri uccelli. (Foto: Bernard Stam / Flickr)

Trovato in Nord America, Europa e Asia, il gufo comune si trova nei nidi abbandonati di uccelli di dimensioni simili come falchi, corvi o gazze.

Barbagianni

Ci sono più di 22 diverse specie di barbagianni. (Foto: Tony Hisgett / Flickr)

Quella faccia a forma di cuore è caratteristica dei barbagianni. Questa specie non è solo la specie di gufo più diffusa, ma anche una delle specie di uccelli più diffuse. Quindi non c'è da meravigliarsi che abbia più di 22 altri nomi, tra cui gufo fantasma, gufo della morte, gufo sibilante e gufo delicato.

Gufo dagli occhiali

Questo gufo che abita nella foresta pluviale non ha paura di affrontare prede più grandi di se stesso. (Foto: randy stewart / Flickr)

Residente nel sud del Messico, in America centrale e in alcune parti del Sud America, il gufo dagli occhiali preferisce vivere in fitte foreste pluviali di vecchia crescita. Preda di piccoli mammiferi che sono attivi di notte, sebbene possa abbattere prede più grandi di se stesso, incluso un bradipo tridattilo.

Gufo di baia orientale

Il gufo della baia orientale predilige alberi e ceppi cavi per i suoi nidi. (Foto: jtairat / Shutterstock)

Questo gufo dall'aspetto insolito può essere trovato in tutto il sud-est asiatico. Fa parte della famiglia dei barbagianni, una delle due famiglie di gufi, l'altra è gufi "tipici" o "veri".

Civetta orientale

Nonostante il suo nome, questo gufo non strilla così spesso. (Foto: Action Sports Photography / Shutterstock)

Trovato in tutto il Nord America orientale dal Canada al Messico, questa specie corta e tozza ha un nome fuorviante. In realtà non urla, ma fa una chiamata tremolo decrescente. Tuttavia, di solito è sentito piuttosto che visto.

Gufo delle nevi

Il gufo delle nevi è un uccello pesante, ma vola rapidamente. (Foto: Kayo / Shutterstock)

Mentre si trova principalmente nella tundra artica del Nord America, Europa e Asia, questi uccelli chiazzati di neve visiteranno a volte la costa orientale degli Stati Uniti. È una delle più grandi specie di gufo ed è la più pesante.

Gufo reale euroasiatico

Il gufo reale euroasiatico mangerà praticamente qualsiasi cosa. (Foto: jurra8 / Shutterstock)

Anche una delle più grandi specie di gufo, il gufo reale euroasiatico è più grande del gufo delle nevi, con un'apertura alare di 5-6 piedi. Un potente predatore, non è un mangiatore esigente, che consuma di tutto, dai piccoli mammiferi ai serpenti e altri rettili, e anche prede più grandi come volpi o uccelli di dimensioni simili come oche e altre specie di gufo.

Allocco

I gufi Tawny fanno molto affidamento sulla loro visione e sull'udito eccellente per individuare le prede. (Foto: Peter Trimming / Flickr)

Il gufo bruno è uno dei gufi più comuni in Inghilterra, ma è raramente visto a causa della sua natura notturna.

Grande gufo grigio

Questo grande gufo grigio è ingannevole nelle sue dimensioni. (Foto: davemhuntphotography / Shutterstock)

Anche se si ritiene che sia il più grande gufo del mondo (è il più lungo, ma non il più pesante) gran parte di quella dimensione è ingannevole. Le sue soffici piume e la lunga coda credono in un corpo piccolo e leggero.

Grande gufo cornuto

Il grande gufo cornuto è uno dei gufi più riconoscibili negli Stati Uniti. (Foto: Chris Hill / Shutterstock)

C'è una ragione per cui questa è la specie usata come modello per statue di gufi posizionate strategicamente su edifici e in cantieri per tenere lontani gli uccelli più piccoli. L'autore Carol Lee sottolinea che "Quasi ogni creatura vivente che cammina, gattona, vola o nuota, tranne i grandi mammiferi, è la preda legittima della grande civetta cornuta". È uno dei gufi più diffusi e adattabili nelle Americhe.

Gufo pigmeo settentrionale

Il piccolo gufo pigmeo settentrionale ama la mattina presto e la sera presto. (Foto: NechakoRiver / Flickr)

Abbiamo sentito parlare dei gufi più grandi, ma per quanto riguarda le piccole specie? Il gufo pigmeo settentrionale è lungo appena 6 pollici. A differenza di molte specie di gufo, questa è diurna e attiva anche all'alba e al tramonto.

Gufi scavatori

Come suggerisce il loro nome, i gufi delle tane vivono in buchi nel terreno, non negli alberi. (Foto: Tania Thomson / Shutterstock)

Non tutti i gufi vivono sugli alberi, come può attestare la civetta delle tane. Questa specie prende dimora in vecchie tane di scoiattolo di terra o di cane della prateria. Caccia di notte, può volare e usare le sue lunghe gambe per scattare e catturare le prede.

Gufo di sega settentrionale

Anche se è piccolo, il suo grido suona come una sega che viene affilata. (Foto: Kameron Perensovich / Flickr)

Questa specie simile a una bambola ha una lunghezza di 6-8 pollici ed è uno dei gufi più piccoli trovati in Nord America. Queste creature hanno guadagnato il loro nome perché la loro chiamata ricorda una sega affilata su una pietra per affilare.

Gufo a strisce

Il gufo a strisce ha una vasta gamma di habitat. (Foto: Chris Gladis / Flickr)

Questa specie meravigliosamente marcata si trova nell'America centrale e meridionale, ma poiché è notturna e non facilmente individuabile, la sua esatta distribuzione non è nota. Ciò che è noto, tuttavia, è la sua gamma è enorme e può essere trovato dalle paludi alle savane ai boschi.

Allocco di pesce fulvo

Gli artigli del pesce gufo bruno si sono evoluti per gestire meglio il pesce. (Foto: Xiebiyun / Shutterstock)

Questa specie si trova nel sud-est asiatico ed è un fan dei pesci (ovviamente) e di altre creature acquatiche dai granchi alle rane. Si concede anche un pasto a base di anatra di mandarino ogni tanto.

Civetta occidentale

I gufi screech possono distinguere le loro specie a causa dei loro suoni. (Foto: Tamara Kulikova / Shutterstock)

Parente della civetta orientale, questa specie può essere trovata lungo il lato occidentale del Nord America e in America Centrale, sebbene le popolazioni settentrionali siano più grandi delle popolazioni meridionali. Li puoi trovare in boschi aperti o ai margini di foreste, nidificando in cavità scavate e abbandonate da picchi.

Gufo di legno macchiato

Se senti uno 'huhuhu' staccato seguito da un 'whoo' profondamente tirato fuori, un gufo di legno macchiato potrebbe essere nelle vicinanze. (Foto: panda3800 / Shutterstock)

Questo uccello dalla faccia triste si trova nel sud-est asiatico, a Sumatra, a Giava e nelle Filippine. Ama l'habitat delle foreste o dei boschi e di solito si trova vicino all'acqua. La sua colorazione a strisce lo aiuta a nascondersi nel baldacchino ondulato e ombreggiato.

Civetta dal collare

Il gufo dal collare è piccolo ma potente. (Foto: Worraket / Shutterstock)

E un'ultima insolita faccia di gufo per andare a "awwwww" a. Questo piccoletto si trova in Asia dal nord del Pakistan attraverso l'India settentrionale fino al sud della Cina. Quella faccia non è amica degli uccelli più piccoli, tuttavia, e una civetta dal collare scopa spesso può essere localizzata da piccoli uccelli che la assalgono mentre cerca di posarsi. Tuttavia, mangia principalmente insetti.

Articoli Correlati