19 rimedi casalinghi per l'influenza dello stomaco

Un minuto stai perfettamente bene; il prossimo, corri verso il bagno più vicino. L'influenza di stomaco, o ciò che è correttamente chiamato gastroenterite virale, è un affare serio.

L'influenza gastrica non è tecnicamente affatto influenza. Lo chiamiamo così perché ci fa sentire male come fa l'influenza stagionale, ma con sintomi concentrati nelle fossette delle nostre viscere. Lo sai quando ce l'hai: diarrea, nausea, vomito, crampi e talvolta febbre. I sintomi dell'influenza dello stomaco - che possono variare da lievi a orribili - possono durare da 24 a 48 ore o fino a 10 giorni miserabili.

Gli antibiotici non aiuteranno perché la causa del tuo disagio è virale. Puoi andare al negozio per prendere delle medicine, ma vuoi davvero ingoiare droghe quando quasi tutto ti fa sentire nauseato? Ecco alcuni rimedi casalinghi per l'influenza dello stomaco che probabilmente non ti cureranno, ma i trattamenti possono aiutare ad alleviare il malessere per un po '.

Cose da fare

1. Riposo

Questo può sembrare ovvio, ma il rimedio più naturale per l'influenza dello stomaco - o qualsiasi malattia - è riposare il corpo e dormire il più possibile. Essere malati può mettere a dura prova il tuo corpo e renderti debole e stanco. Il tuo corpo ha bisogno di riposo per combattere le infezioni, quindi non sentirti in colpa di stare a letto o rilassarti nei tuoi pigiami sul divano.

2. Smetti di mangiare

Se ti senti nauseato, o soprattutto se stai vomitando, fai una pausa allo stomaco. Lascia riposare le cose per alcune ore e non mangiare nulla.

3. Calore

Metti un cuscinetto riscaldante o un pacco di calore per microonde sullo stomaco per alleviare i crampi e il mal di stomaco.

4. Impacco freddo

Un impacco freddo non fermerà i crampi o il vomito, ma mettere un panno umido e fresco sulla fronte può essere confortante quando gli interni sono in subbuglio.

Cose da bere

Quando non riesci a sopportare l'idea di mangiare qualcosa, prova a mangiare una o due gocce di ghiaccio. (Foto: ChompooSuppa / Shutterstock)

5. Chips di ghiaccio

Un pericoloso effetto collaterale dell'influenza dello stomaco è la disidratazione. Ma quando ti senti orribile, potresti non essere in grado di mantenere nulla nello stomaco, anche piccoli sorsi d'acqua. La prossima cosa migliore è una o due gocce di ghiaccio. Succhiarne alcuni per rimanere idratati.

6. Liquidi chiari

Quando hai la diarrea o il vomito, devi aumentare la quantità che stai bevendo. WebMD suggerisce 1 tazza di liquido ogni ora per gli adulti. Sorseggia lentamente per tenerlo giù. L'acqua potrebbe non essere sufficiente, quindi prova le bevande sportive (per gli elettroliti) o il brodo trasparente. Evita le bevande contenenti caffeina, zucchero o gas perché possono peggiorare la diarrea. A volte i liquidi a temperatura ambiente hanno un sapore migliore quando non ti senti bene e sei più facile da bere.

7. Acqua di riso

L'acqua di riso (acqua rimasta dopo il riso integrale bollente) è ricca di elettroliti. Filtrarlo, raffreddarlo e sorseggiarlo. Uno studio pubblicato su Lancet ha scoperto che alleviare la diarrea nei bambini meglio di una soluzione elettrolitica.

Cose da mangiare

Le banane e lo yogurt sono entrambe buone scelte quando sei nel mezzo del tumulto di stomaco. (Foto: Peredniankina / Shutterstock)

Avere qualcosa nello stomaco mentre guarisci ti darà forza e ti aiuterà a mantenere regolati gli acidi dello stomaco. I medici suggerivano di attenersi alla dieta BRAT (banane, riso, salsa di mele, toast) per alcuni giorni, ma ora dicono che va bene solo per le prime 24 ore. Potresti scoprire che alcuni alimenti aggravano davvero il tuo stomaco. All'inizio, potresti voler evitare latticini, caffeina, alcool, nicotina e cibi grassi o molto stagionati, secondo la Mayo Clinic. Il tuo corpo ha bisogno di altri nutrienti da una dieta più varia per recuperare completamente.

8. Banane

Le banane sono facili da digerire e ricche di potassio, un nutriente spesso perso a causa della diarrea. Sono anche ricchi di pectina, una fibra che aiuta ad alleviare la diarrea.

9. Altri cibi insipidi

Quando pensi che il tuo stomaco possa prenderlo, inizia ad aggiungere altri cibi insipidi alla tua dieta. Prova cibi facili da digerire come pollo, riso e gelatina. Le proteine ​​di carni magre e uova ben cotte possono darti energia. Se vuoi frutta e verdura, mangiali cotti, non crudi.

10. Cracker e salatini

Snack su cibi come questi ad alto contenuto di sodio. Il sale ti aiuta a trattenere l'acqua in modo da non disidratarti. Assicurati di continuare a bere mentre mangi.

11. Yogurt

Di solito i prodotti lattiero-caseari non sono una buona scelta quando si ha un mal di stomaco perché possono essere difficili da digerire. Ma i batteri vivi - i probiotici - nello yogurt aiutano a riequilibrare il sistema digestivo. Assicurati di scegliere yogurt semplice e non zuccherato.

12. Kefir

Come lo yogurt, questa bevanda a base di latte fermentato è ricca di probiotici, che possono aiutare a reintegrare i batteri buoni nell'intestino.

Erbe da provare

Lo zenzero è una delle prime erbe a cui le persone si rivolgono per i disturbi digestivi. (Foto: mama_mia / Shutterstock)

13. Zenzero

Con le sue proprietà antinfiammatorie naturali, questa antica erba è stata a lungo utilizzata come aiuto digestivo e rimedio naturale alla nausea. Puoi provare le capsule di zenzero, bere tè allo zenzero o birra allo zenzero fatta con vera radice di zenzero, oppure puoi masticare un pezzo di radice di zenzero.

14. Menta

La menta piperita è un'altra erba ampiamente usata per combattere il mal di stomaco. Gli studi hanno scoperto che la menta può aiutare ad alleviare i sintomi di indigestione e sindrome dell'intestino irritabile (IBS). Anche la gomma da masticare alla menta può calmare lo stomaco, ma l'uso più efficace della menta per il mal di stomaco è il tè.

15. Tè (rooibos, camomilla, finocchio)

Si dice che il tè Rooibos, noto anche come tè rosso, calma il tratto digestivo e allevia i crampi allo stomaco. Anche la camomilla ha proprietà lenitive. Il finocchio può aiutare con indigestione, gas, gonfiore e crampi ed è facile da assumere sotto forma di tè.

Folclore che potrebbe funzionare

Forse non così appetitoso, ma i toast bruciati potrebbero alleviare gas e crampi. (Foto: Africa Studio / Shutterstock)

16. Toast bruciato

Il semplice toast è un buon cibo insipido buono per i primi giorni di un mal di stomaco. Ma le persone (forse anche tua nonna) affermano che il toast bruciato assorbe le tossine nello stomaco che stanno contribuendo alla tua malattia.

17. Aceto di mele

Alcune persone giurano per questa miscela. Mescola 1 cucchiaio di aceto di mele e 1 cucchiaio di miele in 1 tazza di acqua calda. Può aiutare con gas e crampi.

Medicina (e non abbastanza medicina)

18. Farmaci

La maggior parte dei medicinali non migliora l'influenza allo stomaco. In effetti, fai attenzione all'uso di medicinali come l'ibuprofene (Advil, Motrin) perché possono rendere il tuo stomaco ancora più agitato. Paracetamolo (Tylenol) di solito causa meno problemi, ma usalo con cautela. Il miglior farmaco è la pazienza.

19. Supplementi probiotici

La nausea, il vomito e la diarrea dell'influenza dello stomaco provengono da un accumulo di "batteri cattivi" nel colon e nel tratto digestivo. Spesso, l'assunzione di antibiotici provoca questi sintomi, perché gli antibiotici eliminano sia i batteri buoni che quelli cattivi nel tuo corpo. I probiotici, organismi usati per reintegrare i batteri buoni nell'intestino, possono riportare in equilibrio il sistema digestivo. Discutere gli integratori probiotici con il proprio medico, poiché esistono tre tipi specifici che funzionano meglio per l'influenza gastrica.

Nota del redattore: questa storia è stata originariamente pubblicata nell'agosto 2015 ed è stata aggiornata.

Articoli Correlati