3 ricette per maionese vegana fatta in casa

La maionese è uno di quegli articoli per la casa che continuiamo a comprare nel negozio, anche se possiamo farlo a casa più facilmente, a buon mercato e secondo le nostre specifiche. Molti di noi non pensano di farcela da soli. E ancora meno di noi pensano di creare il nostro maionese vegano. E che cos'è esattamente il vegan mayo? Potrebbe sembrare un mistero per molti, ma in realtà non potrebbe essere più semplice. Tutto ciò che serve è una base, come un latte non caseario, un tofu o anche verdure ben cotte come le melanzane; olio; un po 'di succo di limone e un po' di senape e voilà! Mayo.

Ci sono molte ricette là fuori, quindi ho provato un sacco e ora presenti tre delle ricette più semplici, ognuna delle quali produce un risultato leggermente diverso. Alla fine di questo post, peso i pro, i contro e i potenziali usi di ciascuno. Ma cominciamo! Ecco le tre ricette.

[Nota: è possibile sostituire il latte di mandorle o altro latte non caseario per la soia, se si sta evitando la soia. Il sapore sarà ovviamente diverso, ma è sempre una buona cosa sperimentare e vedere cosa succede!]

Maionese vegana con latte di soia e olio di canola

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Resa: 1 vasetto

ingredienti

  • 1 tazza di olio di canola
  • 1/2 tazza di latte di soia
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • Pizzico di sale, a piacere
  • Pizzico di senape macinata a piacere (o 1/2 cucchiaino circa di senape preparata)
Indicazioni di cottura
  1. Unire il latte di soia e il succo di limone in un frullatore o con un frullatore a bacchetta per circa 30 secondi.
  2. Durante la miscelazione, aggiungere lentamente l'olio fino a quando non viene emulsionato e la miscela si addensa. Aggiungere il sale e la senape e frullare.
  3. Assaggia e regola il condimento secondo necessità.

Certo, è difficile trovare olio di canola non OGM, quindi puoi sostituirlo con olio vegetale, olio di cartamo o olio d'oliva.

Maionese vegana con latte di soia e olio d'oliva

La differenza tra questa ricetta e quella sopra riguarda principalmente le proporzioni. Gli ingredienti di base sono abbastanza simili, ma è la quantità di ciascuno che fa la differenza nella consistenza della maionese finale.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Resa: 1 vasetto

ingredienti

  • 3/4 tazza di latte di soia
  • 1 1/2 cucchiaio di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 3/4 tazza di olio d'oliva
  • Pizzico di sale
  • Un pizzico di pepe
Indicazioni di cottura
  1. Unire il latte di soia, il succo di limone e la senape in un frullatore o con un frullatore a bacchetta per circa 30 secondi.
  2. Durante la miscelazione, aggiungere lentamente l'olio fino a quando non viene emulsionato e si addensa. Aggiungere il sale e il pepe e mescolare.
  3. Assaggia e regola il condimento secondo necessità.

Maionese vegana con tofu di seta e olio vegetale

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Resa: 1 vasetto

ingredienti

  • Tofu di seta morbido da 4 once
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco
  • 2 cucchiaini di senape di Digione
  • 1 tazza di olio vegetale
  • Sale kosher
Indicazioni di cottura
  1. Combina tofu, succo di limone e senape in un frullatore o con un frullatore a bacchetta per circa 30 secondi o fino a quando il tofu è liscio.
  2. Durante la miscelazione, aggiungere lentamente l'olio fino a quando non viene emulsionato e la miscela si addensa. Aggiungi il sale e frulla.
  3. Assaggia e regola il condimento secondo necessità.

Come si confrontano i tre maya vegani

La ricetta che ti darà la cosa più vicina alla maionese "reale" - cioè la versione che ingannerebbe i tuoi amici non vegani - è l'opzione del tofu e dell'olio vegetale. Questo ha la stessa consistenza spessa e un sapore simile. In realtà è il mio preferito di tutti e tre, dal momento che è la degustazione più versatile e familiare.

La prima ricetta, che richiede l'olio di canola, è un po 'sottile e si separa più rapidamente delle altre due. Ti consigliamo di usarlo subito dopo averlo creato, o hai intenzione di dargli un altro vortice nel frullatore prima di usarlo dopo un giorno o due. Questa ricetta sarebbe ottima da usare subito per inumidire un panino o da usare come base per un condimento che richiede maionese.

La seconda ricetta, che utilizza parti uguali di olio d'oliva e latte di soia, è più densa e non si separa. Tiene duro più a lungo e sarebbe ottimo da usare su sandwich e come base per varie ricette di aioli. Ha un sapore leggermente più dolce rispetto agli altri due e sarebbe eccellente con altri ingredienti piccanti come il peperone rosso arrostito o i peperoncini di chipotle mescolati.

Ma se hai davvero bisogno di un aspetto simile a maionese da utilizzare in insalate fresche e altre ricette in cui lo spessore e il sapore della maionese contano davvero, allora consiglio vivamente la ricetta che utilizza tofu di seta e olio vegetale (la maionese media nella foto sopra ). Potresti anche usare l'olio d'oliva per una versione più sana, ma questo toglierà leggermente quel sapore "vero maionese". Tuttavia non cambierà quella bella consistenza mayo spessa e soffice fornita dal tofu di seta.

Il miglior consiglio per preparare la maionese vegana

Frullatori per bacchette o frullatori portatili e un alto misurino in vetro sono i tuoi amici quando si tratta di fare maionese, specialmente in piccoli lotti. Puoi ovviamente usare un frullatore a colonna o un robot da cucina, ma quando vuoi fare abbastanza maionese per una determinata ricetta o abbastanza per una settimana o due, quindi metti i tuoi ingredienti in un bicchiere misurino (2-3 tazze di capacità ) e usare un frullatore a bacchetta è sicuramente il più facile da mescolare, versare la maionese preparata in un contenitore di stoccaggio e la pulizia più rapida.

Articoli Correlati