4 consigli per portare a casa un secondo cane

Forse è l'aspetto abbandonato di un cucciolo in un rifugio. O forse ami il tuo cane così tanto da immaginare che due compagni di cani sarebbero così più sorprendenti di uno. Qualunque sia il motivo, stai pensando di portare a casa un nuovo cane o cucciolo.

Prima di aggiungere un secondo cane, ecco alcune cose da considerare.

Valuta il tuo cane attuale

Il tuo cane gioca bene con gli altri? (Foto: Konstantin Kolosov / Shutterstock)

Sei sicuro di voler aggiungere un nuovo membro della famiglia peloso, ma il tuo cane vuole un amico?

Uno dei più grandi errori che Lisa Matthews vede è la gente "che vuole aggiungere un secondo cane a una famiglia in cui il cane residente non ha alcun desiderio di stare con un altro cane".

"Ci sono anche molti cani che non sono amichevoli con gli altri cani", afferma Matthews, un consulente di comportamento certificato a livello nazionale e addestratore di cani professionale con Pawsitive Practice a Kennesaw, Georgia. "Immagina di avere un compagno di stanza che si avvicina a te che non hai chiesto, che non ti piace e che non riesci ad abbandonare. L'ansia e lo stress di vivere quotidianamente con un avversario causano una moltitudine di problemi per tutti coloro che vivono in la famiglia ".

Come agisce il tuo cane nelle date di gioco o al dog park? È eccitato di giocare o di stare in disparte con altri cani? Se non l'hai mai avuto con molti altri cuccioli prima, trova qualcuno con un cane amichevole e vedi come il tuo cane si impegna con lui.

Presta attenzione al linguaggio del corpo del tuo cane. Se dà segnali di allarme come sbadiglio, leccarsi le labbra, mostrare i denti o ringhiare, rimuovilo dalla situazione. Se è esigente con i suoi compagni di gioco o ha problemi di comportamento, è una buona idea lavorare con un addestratore prima di pensare di aggiungere un secondo cane.

Matthews afferma che è una preoccupazione quando un cane residente sta già mostrando comportamenti di protezione e protegge oggetti di grande valore come cibo, giocattoli e persone. Portare un altro cane in casa significa un concorrente in più, causando stress e ansia costanti.

E potresti voler riconsiderare l'aggiunta di un secondo cane quando il tuo primo cane è vecchio, malato o morente.

"La psicologia alla base di questo è che l'aggiunta di un altro cane prima del passaggio del cane residente offre un po 'di temperamento di perdita totale perché c'è ancora un altro cane in casa", dice Matthews a Site. Questo a volte può aiutare un cane più anziano a sentirsi di nuovo spry. "Ma può anche ritorcersi contro se la presenza del secondo cane provoca uno stato consistente di sopraffazione per il cane residente più anziano. I cuccioli altamente energici non dovrebbero essere autorizzati a sopraffare i cani più fragili e più anziani. Il travolgere può causare un declino più rapido del cane più anziano sotto il stress di sopportare un coinquilino indesiderato e troppo zelante. "

Seleziona il cane giusto

Potresti considerare il livello di energia, il temperamento e le dimensioni quando scegli un altro animale domestico. (Foto: Elena Sherengovskaya / Shutterstock)

Quando cerchi un secondo cane, ci sono molte cose che puoi prendere in considerazione, tra cui temperamento, dimensioni, sesso ed età. Ma non esiste una formula segreta. Alcune persone potrebbero dire che le cagnole non dovrebbero essere accoppiate insieme o che i cani dovrebbero sempre avere gli stessi livelli di energia, ma alcuni cani hanno appena colpito. Ogni cane è un individuo.

La cosa più importante da considerare è la personalità del tuo attuale cucciolo. Se è un tipo dominante e prepotente, probabilmente non è una buona idea portare un altro cane con lo stesso atteggiamento responsabile. Staresti meglio con un cane che è più rilassato. Se il tuo cane è ansioso o non ha molta fiducia, un cane più sicuro potrebbe aiutare il tuo cane, dice The Barking Lot.

Fare presentazioni

Lascia che i due cani si annusino per conoscersi. (Foto: Page Light Studios / Shutterstock)

Prima di portare a casa un potenziale nuovo cane, è una buona idea fare presentazioni su un territorio neutrale. Chiedi a un amico di portare a spasso il nuovo cane mentre guidi il tuo cane. La Humane Society degli Stati Uniti suggerisce di portare a spasso i cani a distanza e di premiarli con dei premi se non mostrano comportamenti negativi quando si notano a vicenda. Fai attenzione a qualsiasi linguaggio del corpo negativo, avvicinandoti lentamente se sembrano rilassati.

"Se non riesci a distinguere tra cani che si conoscono e cani che non si piacciono, trova qualcuno che lo faccia, come un addestratore di cani certificato", Pia Silvani, direttore della riabilitazione comportamentale presso l'American Society per la prevenzione della crudeltà verso gli animali (ASPCA), afferma Site.

Se stanno reagendo con calma, a turno lasciandoli camminare dietro l'altro e poi fianco a fianco. A turno, lasciandoli annusare a vicenda. Se sembrano andare d'accordo, portali dove possono conoscersi in un'area sorvegliata e senza guinzaglio.

"La cosa più importante è prendere questa introduzione lentamente", afferma The Humane Society. "Più paziente sei, migliori sono le possibilità di successo. Non forzare i cani a interagire."

Una volta tornati a casa

Dai ai tuoi cani posti separati dove mangiare e dormire, anche se potrebbero finire per condividerli. (Foto: RedThinkHead / Shutterstock)

Quando hai trovato una buona partita, rendi la tua casa un posto sicuro e felice per tutti. Installa cancelli per bambini in modo da poter separare i cani in stanze separate quando hanno bisogno di una pausa l'uno dall'altro.

Dai ai cani il loro spazio per dormire e mangiare. Dagli da mangiare in stanze separate o nelle loro casse all'inizio. Potresti scoprire che a loro non importa dove mangiano o potrebbero ringhiare. In tal caso, continua a sfamarli.

Assicurati che ci siano molti giocattoli da portare in giro e osserva attentamente i cani quando giocano. Tieni d'occhio il linguaggio del corpo e fai attenzione se dai loro giocattoli di alto valore e di lunga durata come il kong o la masticazione. Come i bambini, vorranno sempre ciò che l'altro ha, e questo può portare a discussioni.

"Mantenere bassi i livelli di stress (proprio come nelle persone) è fondamentale, poiché i cani rilassati hanno maggiori probabilità di andare d'accordo in casa", afferma Silvani. "Prova a fare passeggiate o al parco insieme in modo che possano familiarizzarsi a vicenda in un ambiente divertente. Se i cani vanno d'accordo subito, viene suggerita più libertà, ma potresti ancora aver bisogno di separarli quando non sei a casa per assicurarsi che tutti siano al sicuro ".

Articoli Correlati