5 alternative alla polvere di talco

Talco è stato spesso nelle notizie negli ultimi anni, spingendo molte persone a mettere in discussione le loro routine personali. E per una buona ragione: è una serie confusa di informazioni talvolta contraddittorie.

È stato collegato al carcinoma ovarico e teme che possa contenere amianto, che può causare un raro tumore chiamato mesotelioma. Sebbene lo studio più recente non abbia trovato alcun legame statisticamente significativo tra talco e carcinoma ovarico, ci sono molte opzioni sicure da usare al posto del talco:

Amido di mais: trovato nella navata di cottura del tuo negozio di alimentari locale, l'amido di mais è un'ottima alternativa naturale al talco. La consistenza è esattamente la stessa, quindi ti aiuterà ad assorbire anche l'umidità. L'amido di mais è derivato dall'endosperma di un chicco di mais ed è spesso usato per aiutare ad addensare le salse.

Amido Arrowroot o amido di tapioca: entrambi gli alimenti base nella cucina di un panettiere paleo, questi amidi sono un'alternativa completamente naturale al talco. Arrowroot è derivato da diverse piante tropicali del Sud America. L'amido di tapioca è derivato dalla polpa frantumata della pianta di manioca sudamericana, un arbusto legnoso. Entrambi sono usati nelle ricette paleo come alternative alla farina e all'amido di mais. Se lo stai usando sul fondo dolente del tuo bambino, prova questa ricetta per la polvere per bambini fatta in casa.

Bicarbonato di sodio: pensavi che il bicarbonato di sodio, altrimenti noto come bicarbonato di sodio, avesse solo 100 usi. Bene, eccone un altro: questo comune oggetto da dispensa può essere usato al posto della polvere per bambini. Alcune persone lo usano persino come deodorante, applicandone alcune alle ascelle ogni mattina. Può anche deodorare l'aria.

Farina d'avena: prova questo se stai cercando una polvere leggermente più grossa di quelle sopra menzionate.

Alternative commerciali in polvere per neonati: questi prodotti sono privi di talco e alcuni combinano gli articoli sopra elencati con oli essenziali. Sono disponibili anche opzioni senza profumo. Per citarne solo alcuni:

  • Polvere per spolverare il bambino di Burt's Bee
  • Deodorante in polvere Honeybee Gardens
  • Nature's Baby Dusting Powder (senza profumo)

Ecco un ultimo motivo per considerare la via del tutto naturale: il talco è velenoso se inalato o ingerito. Può causare problemi respiratori, motivo per cui l'American Academy of Pediatrics sollecita cautela quando si tratta di usare polvere di talco sui bambini.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata da quando è stata originariamente pubblicata a novembre 2016.

Articoli Correlati