5 cose che non sapevi sui capibara

C'è di più nei capibara - quei roditori dall'aspetto bizzarro che stanno lentamente prendendo il controllo di Internet immergendosi in vasche idromassaggio e coccole con gli umani - di quanto sembri.

Continua a leggere per alcuni fatti affascinanti su questi adorabili animali.

1. Sono fondamentalmente cavie giganti.

I capibara sono legati a cavità rocciose e cavie. (Foto: Charlesjsharp [CC by 4.0] / Wikimedia Commons)

Con un'altezza di 1, 5 piedi alla spalla e un peso fino a 150 libbre, i capibara sono i roditori più grandi del mondo. In realtà, sono strettamente legati alle cavie e alle cavità rocciose e sono lontanamente collegati a agoutis e cincillà.

2. Sono semiacquatici.

I capibara hanno i piedi palmati, il che li rende grandi nuotatori. (Foto: Tambako the Jaguar [CC by 2.0] / flickr)

Originari dell'America centrale e del Nord America meridionale, i capibara trascorrono la maggior parte del loro tempo a oziare o vicino a laghi, stagni e fiumi e a mangiare da 6 a 8 libbre di erba e piante acquatiche al giorno.

Hanno i piedi palmati, che li rendono grandi nuotatori e i loro occhi, orecchie e narici si trovano nella parte superiore della testa, consentendo loro di mantenere la maggior parte dei loro corpi sott'acqua come ippopotami. I capibara possono anche premere le orecchie contro la testa per tenere fuori l'acqua, e possono immergersi completamente per un massimo di cinque minuti, permettendo loro di nascondersi da predatori come giaguari, puma e ocelot.

E nel caso in cui pensassi che stessimo scherzando sui capibara che si godono le sorgenti calde, ecco la prova!

I capibara che si sono immersi in onsens sono diventati una tradizione in Giappone negli ultimi 30 anni circa. Alcuni capibara particolarmente fortunati vengono trattati con l'inclusione del consueto anno nuovo di agrumi nell'acqua, quindi sono in grado di lasciare la spa con quel profumo di limone fresco e pulito!

3. I loro denti non smettono mai di crescere.

I capibara masticano la corteccia per aiutare a consumare i denti anteriori (Tambako the Jaguar [CC by 2.0] / flickr)

I capibara hanno due lunghi denti anteriori e, come altri roditori, questi denti devono essere consumati masticando cibo o corteccia.

4. Sono tenuti come animali domestici.

Capybara Caplin Rous nuota con la sua proprietaria, Melanie Typaldos. (Foto: Barcroft / Getty Images)

I capibara sono animali selvatici che non sono abituati a vivere in casa, ma ciò non ha impedito alle persone di tenerli come animali domestici. Le creature necessitano di una grande quantità di spazio all'aperto per il pascolo, nonché di uno specchio d'acqua per nuotare, e dar loro da mangiare può essere costoso.

Il capibara animale domestico più famoso è probabilmente Caplin Rous (Rous sta per "Roditore di dimensioni insolite", per tutti i fan di "Princess Bride"), e ha vissuto con la famiglia Typaldos nella loro casa in Texas. È raffigurato sopra il nuoto con la proprietaria Melanie Typaldos.

5. Sono un ottimo posto per sedersi.

Un uccello si appollaia sulla testa di un capibara. (Foto: Mohit Yadav [CC by 2.0] / flickr)

A volte indicato come "pouf della natura" o "sedie viventi", i capibara si sono guadagnati la reputazione di essere un bel posto in cui scaricare.

Uccelli, scimmie, conigli e persino altri capibara sono stati fotografati appollaiati, seduti e rilassati in cima a questi grandi roditori, e c'è persino un intero blog dedicato a queste immagini adorabilmente divertenti.

Articoli Correlati