5 fatti affascinanti sul falco pescatore strano ma fantastico

Il falco pescatore è un rapace unico, che si distingue non solo per la sua bellezza, ma anche per la sua scelta di prede. Ecco cinque cose che probabilmente non sapevi su questo spettacolare uccello.

1. Il falco pescatore è l'unica specie di falco in Nord America che mangia quasi esclusivamente pesce vivo, con circa 80 specie di pesci che costituiscono circa il 99 percento della sua dieta. Il rapace può immergersi in profondità fino a tre piedi nell'acqua per i pesci, ma preferisce cacciare nelle aree più basse.

2. Questa specie è anche conosciuta come falco di fiume, falco di pesce o falco di mare. Ma non confonderlo con il Seahawk, la mascotte della squadra di calcio con sede a Seattle. Innanzitutto, non esiste un "seahawk" (una parola). In secondo luogo, il team utilizza effettivamente un falco augur come mascotte, una specie originaria dell'Africa. Il falco pescatore può essere noto come un falco di mare, ma non ha alcun legame con il calcio.

3. Il falco pescatore è la seconda specie di rapace più diffusa, dopo il falco pellegrino, e si trova in tutti i continenti tranne l'Antartide. Ciò che è ancora più interessante è che tutti i falchi pescatori in tutto il mondo fanno parte di un'unica specie, ad eccezione del falco pescatore orientale originario dell'Australia.

4. La specie di falco pescatore ha almeno 11 milioni di anni ed è così ben adattata alla pesca che ha sviluppato caratteristiche uniche che la distinguono dalle altre specie di rapaci. Questi includono le narici che possono essere chiuse durante le immersioni e una punta esterna che può essere inclinata all'indietro per afferrare meglio i pesci. La specie è così unica, è elencata nel suo genere (Pandion) e famiglia (Pandionidae).

5. I falchi pescatori possono vivere fino a 15-20 anni. Il falco pescatore più vecchio conosciuto aveva poco più di 25 anni. Durante quella lunga vita, gli uccelli migratori possono accumulare oltre 160.000 miglia di viaggio. In effetti, nel 2008 un falco pescatore monitorato dai ricercatori ha volato per 2700 miglia in soli 13 giorni, viaggiando dal Massachusetts alla Guyana francese, in Sud America!

Correlati al sito: i bradipi sono davvero così lenti che le alghe crescono su di loro?

Articoli Correlati