5 fatti appiccicosi sulle piante carnivore di sundew

1. I Sundews sono una pianta carnivora e, nonostante le loro piccole dimensioni, sono un formidabile nemico per gli insetti in tutti i continenti tranne l'Antartide! Ci sono almeno 194 specie di Sundew, o Drosera, e possono essere trovate dall'Alaska fino alla Nuova Zelanda. Ovunque tu sia nel mondo (fintanto che sei a terra), ci sono buone probabilità che una specie di sundew viva non troppo lontano.

2. I Sundews possono essere trovati vivendo in habitat umido con terreno acido e povero di nutrienti. In effetti, vivere in un suolo privo di nutrienti è la vera ragione per cui intrappolano gli insetti come cibo. Puoi trovare le sundews in luoghi come paludi, muskeg e aree paludose che sono umide ma non troppo bagnate. Tuttavia alcune specie di sundew si trovano anche in ambienti desertici. Le specie di sundew nella foto qui, la Sundew a foglia rotonda ( Drosera rotundifolia ), vive nel muskeg del sud-est dell'Alaska.

3. Thigmonasty. Scherzi a parte, è un ladro. Voglio dire, cosa. E le meridiane lo sperimentano. La thigmonasty è la risposta di una pianta al tocco o alle vibrazioni. Secondo The Carnivore Girl:

Quando le prendisole sentono la preda rimanere intrappolata nella loro rugiada appiccicosa, la loro thigmonasty è quella di avvolgere la preda, fino a quando non muore per sfinimento o asfissia. La risposta è più veloce in alcune specie rispetto ad altre. Le meridiane del Capo sembrano molto drammatiche e piene di fascino, ma impiegano fino a 30 minuti per inghiottire completamente la loro preda. Drosera glanduligera e drosera burmannii hanno "tentacoli a scatto" che avvolgeranno il loro cibo in pochi secondi!

4. In che modo una pianta molle consuma un pasto con un esoscheletro? Enzimi. La secrezione viscosa sui peli delle meridiane intrappola gli insetti e le foglie si arricciano verso l'interno per mettere la preda in contatto con peli interni più piccoli che secernono gli enzimi. Gli enzimi sono un processo di digestione esterna, che scompone gli organi dell'insetto in modo che i nutrienti possano essere assorbiti dalle ghiandole della pianta. Quando rimane solo l'esoscheletro, la foglia si distende e si prepara a prendere un altro pasto.

5. I Sundew sono così altamente adattati per ottenere nutrienti dalle prede degli insetti che alcune specie non sono nemmeno in grado di raccogliere i nutrienti attraverso un apparato radicale. Invece, le radici semplicemente le tengono, bene, radicate al suolo, o sono semplicemente un luogo dove raccogliere o immagazzinare acqua.

Articoli Correlati