5 idee di paesaggio per le persone che non sono brave con le piante

Sei un guerriero del cortile del fine settimana che ha bisogno di aiuto per trovare idee paesaggistiche per trasformare il tuo cortile da un disastro sgradevole in uno spettacolo da vedere? Ecco cinque idee di paesaggio per aiutarti a creare un bellissimo cortile, anche se hai un pollice marrone.

1. Non puoi sfuggire al paesaggio urbano

Una panca ad angolo e grandi vasi di fiori creano una soglia molto invitante. (Foto: David Papazian / Shutterstock)

Un buon posto per iniziare a raccogliere idee sul paesaggio è quello di andare in strada e guardare il tuo cortile e quelli dei tuoi vicini. Chiediti cosa vedi nel tuo cortile e nei cortili su entrambi i lati della casa, ha detto Ellen Bauske, coordinatrice del programma presso il Center for Urban Agriculture del campus Griffin dell'Università della Georgia (UGA): "Quale ha il cortile più ordinato? Il cantiere che sembrerà ordinato sarà quello che vorresti emulare ... o migliorare ". Un principio guida da tenere a mente mentre studi i cantieri intorno a te è quello di abbinare quei modelli con il tuo livello di abilità e impegno nel tempo.

Un modo per iniziare a creare un nuovo look che cambierà l'aspetto del tuo paesaggio senza costi eccessivi è quello di posizionare una panchina o una sedia sotto il portico o in un'area vicino alla porta d'ingresso, consiglia Bauske. Per ottenere il massimo effetto, disse "Assicurati di inclinarlo in modo che punti verso la porta." Niente dice "Benvenuto!" più efficacemente di una panchina o una sedia da esterno che invita le persone a fermarsi e rimanere un po '.

Un'altra idea di paesaggio veloce, facile ed economica che Bauske ha detto aggiungerà colore e aumenterà l'interesse visivo per il tuo cortile è un vaso di fiori. Come la sedia o la panca, ha detto che dovresti posizionare la pentola sopra o vicino alla veranda. "Scegli il piatto più grande che si adatta allo spazio e al tuo budget", ha esortato. "I vasi di grandi dimensioni non solo hanno un impatto visivo, ma richiedono annaffiature meno frequenti rispetto ai vasi più piccoli."

Meglio ancora, con le pressioni degli attuali stili di vita pressati dal tempo di oggi, le pentole sono molto più facili da mantenere rispetto alle aiuole, specialmente se riesci a trovare una pentola con un compartimento per l'acqua che assorbirà l'acqua nel terriccio. Molti garden centre prepareranno anche una fioriera per te se acquisti le piante dal loro inventario.

2. Ama il tuo prato

Un bel prato farà molto per il tuo paesaggio, e non richiede molto lavoro da parte tua. (Foto: StockWithMe / Shutterstock)

Se sei un professionista impegnato con poco tempo per i lavori in giardino, un prato ordinato ha un grande impatto, Bauske ha detto. Questo perché l'erba è molto più facile e richiede meno tempo rispetto a cercare di pianificare, piantare e mantenere aiuole, ha sottolineato.

La chiave per avere un prato attraente è mantenere l'erba corta e ordinata, soprattutto se il prato è una miscela di erbe e erbe infestanti. Tieni presente che pulito e ordinato non significa che il prato debba assomigliare al green di un campo da golf o un campo da baseball professionale curato ... a meno che tu non lo voglia. Dopotutto, molti proprietari di case hanno adottato la prospettiva che anche le erbacce possono avere un bell'aspetto se le tenete falciate.

"Una regola generale è di falciare il prato abbastanza spesso da rimuovere solo un terzo dell'altezza della lama ad ogni falciatura", ha dichiarato Kerry Smith, coordinatore del team di un terreno di casa e coordinatore del programma giardiniere statale per l'estensione cooperativa dell'Alabama Sistema. "La maggior parte del tappeto erboso è più felice [quando] tenuto sotto i due pollici di altezza della lama", ha aggiunto Smith, che ha sede presso la Auburn University. "Sant'Agostino è un'eccezione e può diventare leggermente più alto."

Sviluppa un programma di cura del prato basato sul tipo di erba che hai e sulla regione del paese in cui vivi. Un programma di cura del prato per le erbe per erba più popolari è disponibile sul sito web dell'erba per erba di UGA. "Questi calendari sono adattati per il clima della Georgia, ma potrebbero essere estesi agli Stati Uniti sudorientali", ha affermato Clint Waltz, uno specialista dell'erba di estensione presso UGA ad Atene, in Georgia. L'attuazione di un regime per tutto l'anno per mantenere il prato ridurrà notevolmente la quantità di erbe infestanti e, si spera, le eliminerà del tutto.

Se non sei sicuro del tipo di erba o erbe nel tuo prato, scava un campione dell'erba dominante (piante intere, radici e germogli), posizionalo in un sacchetto di plastica sigillato e invia o preleva il campione alla tua contea locale agente di estensione. Per trovare l'agente di estensione più vicino a te, fai una ricerca su Internet usando le parole "estensione cooperativa". Non preoccuparti troppo se hai un miscuglio di erbe nel tuo prato, disse Bauske. "Molte persone hanno più di un'erba", ha aggiunto. Scegli il programma di cura del prato basato sull'erba predominante.

Un'altra idea paesaggistica per la cura del prato è quella di non esitare ad assumere un professionista. A seconda dei tuoi obiettivi e del tuo budget, puoi assumere aziende che deporranno zolle (pensa al prato istantaneo!) E applicheranno i fertilizzanti per la stagione di crescita così come falciare.

3. Scegli impianti di acciaio

I mirti di crêpe sono alberi robusti che lasceranno una visione chiara della tua casa anche quando fioriscono. (Foto: CLS Digital Arts / Shutterstock)

Sia che tu scelga piante per un vaso o letti interrati, tieni presente che le molte varietà che puoi scegliere non sono uguali, ha affermato Smith. Cerca quelli che sono resistenti ai problemi associati a siccità, malattie e parassiti, ha consigliato. Il personale del tuo centro di giardinaggio locale può aiutarti a fare scelte intelligenti per le piante resistenti nella tua regione.

Se sei ambizioso e creerai nuovi letti per alberi e arbusti o piante perenni o migliorerai quelli esistenti, ricorda che le migliori idee paesaggistiche includono un design che lascia una chiara visione della porta d'ingresso, Bauske ha detto. Ricorda, inoltre, che le idee paesaggistiche di maggior successo spesso iniziano in piccolo. Non mordere più di quanto si possa masticare (o piantare e prendersi cura di!).

Se il tuo obiettivo è creare bordi fioriti, ecco alcuni consigli per le piante d'acciaio per le aree soleggiate che funzioneranno particolarmente bene nel sud-est.

  • Coperture del terreno: Jenny strisciante, lampone strisciante, timo strisciante (la varietà Elfin è perfetta per l'uso tra i trampolini), sedum
  • Bulbi, rizomi o tuberi: narcisi, iris, gigli diurni, gigli di canna
  • Fiori: nativi come fiori di cono, Susans dagli occhi neri e verbena (Homestead Purple è una scelta eccellente)
  • Arbusti: cespuglio di farfalle, abelia, ortensia a foglia di quercia e fothergilla
  • Rose: le rose Drift e Knockout sono entrambe resistenti alla macchia nera, il flagello delle persone che amano le rose ma le trovano difficili da coltivare.
  • Alberi: mirto crespo e qualsiasi albero nativo come gemme rosse, magnolie e cornioli
  • Erbe: mescolale nelle tue aiuole per aggiungere consistenza e colore e per raccogliere per uso culinario. Alcuni da considerare sono il rosmarino e il timo verticale, come il timo francese
  • Erbe e piante simili all'erba: Panicum virginicum Shenandoah, erba di fontana, erba di pampa, carex e carici. Gli ultimi due rimangono piccoli e possono essere utilizzati per riempire gli spazi tra le piante perenni. Sono anche sempreverdi e impediranno alle aree del giardino di essere scoperte durante l'inverno quando i fiori sono dormienti.

Se hai un cortile ombreggiato, ecco alcuni consigli per le piante in acciaio per l'ombra o le aree con luce filtrata.

  • Coperture del terreno: Ajuga, amarena, mughetto, bacche di pernice
  • Piccole piante: felci, hostas, Aspidistras (piante in ghisa, che aggiungeranno un forte interesse visivo verticale)
  • Arbusti: ortensie (se hai un raggruppamento di ortensie, pianta felci tra cui felci autunnali tra loro. Le felci sono sempreverdi e forniranno una base morbida che impedirà agli steli di ortensie di apparire come un mucchio di bastoncini nudi in inverno quando le loro foglie sono caduti.)

4. Mirare ad un minimo di manutenzione

La copertura del terreno, come il pacciame, ridurrà la quantità di manutenzione che è necessario eseguire. (Foto: OzCameraman / Shutterstock)

Sfortunatamente, non esiste un paesaggio a manutenzione zero, non importa quanto hai pensato alle tue idee sul paesaggio! Anche se assumi un'azienda di servizi per il prato, ad esempio, probabilmente dovrai comunque tirare le erbacce e l'acqua e ripiantare i vasi quando le stagioni cambiano.

Ci sono, tuttavia, alcune idee paesaggistiche che ti aiuteranno a ridurre la manutenzione. Alcuni sono stati menzionati in precedenza, come avere un prato invece di aiuole. Altre idee paesaggistiche per ridurre la manutenzione sono:

  • Il pacciame pianta i letti pesantemente con foglie di autunno. Man mano che le foglie si decompongono, arricchiranno il terreno e contribuiranno a ridurre le erbacce. "Fai attenzione a non tumulare le foglie contro gli steli delle piante legnose", ha detto Smith.
  • Riempi le aiuole con il più possibile le coperture del terreno. Come il pacciame, le coperture del terreno aiutano a tenere a bada le erbacce.
  • Usa le piante autoctone il più possibile. Tendono ad essere resistenti e sono adattabili agli stress causati dalla siccità e dai parassiti locali una volta stabiliti.
  • Poiché la vita non è altro che scelte, invece di piantare molti fiori nei tuoi letti (anche le piante a prova di proiettile possono richiedere deadheading, picchettamento e divisione), considera di sostituire i fiori perenni con arbusti e alberi legnosi. Molti di questi richiedono potatura solo una volta all'anno, se ciò.
  • Per gli arbusti, considera viburni, spiraee, nove cortecce, wiegelia e ortensie.
  • Dogwoods e redbuds orientali sono popolari alberi a fioritura primaverile e i mirti di crepe aggiungono colore estivo. Sempreverdi nani come i ginepri possono essere usati per aggiungere colore e consistenza.
  • Se hai un cortile molto piccolo e ombreggiato, considera di piantare erba nana mondo per il tuo prato anziché erba.

5. Rilassati e divertiti

Con il tuo nuovo paesaggio sul posto, torna in strada per vedere come sono venute fuori le tue idee sul paesaggio. Probabilmente ti verranno in mente alcune nuove idee per modificare il lavoro svolto e probabilmente incontrerai alcuni vicini a fare una passeggiata. Senza dubbio ammireranno il tuo lavoro tanto quanto te. Invitali alla sedia o alla panca che hai posizionato vicino alla porta d'ingresso quando hai iniziato il tuo progetto. Mentre lo fai, ricorda che ai giardinieri piace condividere. È una scommessa sicura che vorranno sapere dove sei arrivato con le tue idee sul paesaggio.

Articoli Correlati