6 libri che ogni proprietario di cani dovrebbe leggere

Milioni di noi hanno cani come compagni di casa o hanno cani da lavoro da cui dipendiamo per svolgere i compiti. Ma quanto sappiamo veramente di questi fedeli compagni? Quanto capiamo veramente su come prendono le informazioni e vedono il mondo, sul perché reagiscono nel modo in cui fanno ad altre persone o animali, o anche su quali metodi di allenamento funzionano meglio e perché?

Per me, è stato necessario adottare un cane molto intelligente, molto attivo e molto sensibile per capirlo davvero. Le cose che hanno funzionato bene con il mio confuso e cortese Labrador non hanno funzionato con questa croce border collie-heeler appena adottata. Le cose che ho imparato guardando programmi di addestramento del cane in televisione certamente non hanno funzionato. Per costruire una relazione con questo cane, avevo bisogno di imparare tutto da come vede il mondo a come uso il mio corpo per comunicare. In quello sforzo di riqualificarmi per poter addestrare questo cane, ho imparato che la stragrande maggioranza dei proprietari di cani là fuori non ha davvero idea di come vivere con i cani. Pensiamo di sì, ma soprattutto non lo facciamo. I cani hanno imparato a vivere con noi, a capirci e piegarsi ai nostri desideri in misura molto maggiore di quanto ci siamo mai preoccupati di capirli.

Fino ad ora.

Negli ultimi decenni, la scienza ha approfondito i nostri costanti compagni e abbiamo imparato moltissimo su come i cani vivono il mondo, lo interpretano e come possiamo aiutarli a capirci meglio per evitare conflitti (di solito nella forma di denti che affondano nella pelle).

Nel trovare successo con l'addestramento del mio cane, ho trovato materiale di lettura inestimabile. Questi libri hanno fatto la differenza aiutandomi finalmente a "capirlo" quando si tratta di capire i cani e di formulare il mio approccio all'addestramento. Questi libri sono stati importanti tanto quanto l'aiuto di due formatori meravigliosi nel cambiare il modo in cui comunico con il mio cane in modo che apprenda ciò che sto chiedendo, imparo ciò che sta chiedendo e vivremo tutti felici e contenti. E vorrei così tanto che avrei saputo tutto questo quando avessi avuto il mio Labrador confuso e premuroso: l'avrebbe apprezzato! Se ami i cani, hai un cane o stai pensando di prenderne uno, i seguenti libri sono materiale da leggere.

1. "Inside of a Dog: What Dogs See, Odour and Know" di Alexandra Horowitz

Ho raccolto questo libro per la prima volta in un aeroporto. Avevo appena adottato il mio nuovo cane - quindi diversamente da qualsiasi altro che avessi mai conosciuto - e ho pensato che sarebbe stato interessante vedere se avesse qualche consiglio per addestrare questa nuova aggiunta intelligente e sensibile alla famiglia. A quanto pare, non riuscivo a staccarmi dalle pagine e finirlo prima di tornare a casa. Questo è stato uno dei libri più influenti che ho letto quando si tratta di cani - o animali, del resto. Come qualcuno che è stato in giro con i cani per tutta la mia vita, è incredibile le cose che non sapevo e a cui non avevo mai pensato. Horowitz prende la scienza dei cani e la libera dalla scatola in modo che i proprietari di cani medi possano capire come i nostri cani vedono il mondo - o meglio, come prendono il mondo attraverso i loro vari sensi - in modo che possiamo avere un livello completamente nuovo di curiosità, simpatia e consapevolezza di ciò che fanno i nostri cani e perché.

Non solo il linguaggio di Horowitz è meravigliosamente chiaro nel discutere la scienza dei cani, ma rivela anche la sua relazione con il suo cane in brevi storie prosaiche sparse in tutto il libro. I lettori scoprono le risposte a: Perché l'odore conta così tanto per un cane? Perché il cane non riesce a trovare la pallina da tennis che si trova proprio di fronte alla sua faccia? I cani considerano i membri della famiglia un branco? Come fa il mio cane a sapere che mi sento nervoso prima ancora di rendermi conto che mi sento nervoso? I nostri cani sono creature straordinarie con capacità sensoriali che troppo facilmente trascuriamo. "Inside of a Dog" fa luce su queste capacità e ci aiuta a capire com'è essere nella testa dei nostri cani - e, a sua volta, imparare come possiamo essere loro migliori compagni. Se sei mai stato curioso di sapere cosa sta pensando il tuo cane e perché, questa è una lettura davvero illuminante.

2. "L'altra estremità del guinzaglio: perché facciamo ciò che facciamo intorno ai cani" di Patricia B. McConnell

Perché i cani si salutano così? Noi proprietari di cani siamo spesso molto al buio sul perché alcuni cani sembrano innamorarsi all'istante mentre altri si innamorano all'istante; perché alcuni cani ci attirano per l'attenzione mentre altri non sopportano di essere abbracciati; perché alcuni cani rispondono istantaneamente all'allenamento mentre altri sembrano impiegare un'eternità per "ottenerlo". Questo libro - in un modo gioioso, affascinante e spesso molto divertente - chiarisce come noi primati interagiamo gli uni con gli altri, come i cani come i canidi interagiscono tra loro, perché le nostre interazioni interspecie non sempre procedono senza intoppi e come possiamo diventare noi umani più fluente nel cane e migliorare la nostra comunicazione e l'addestramento dei nostri meravigliosi amici a quattro zampe.

Umile e autoironico, ma anche fiducioso ed estremamente ben informato, McConnell è uno di quei addestratori di cani che tutti noi vorremmo poter conoscere di persona. Fortunatamente, fa un ottimo lavoro comunicando la sua filosofia e ciò che ha imparato attraverso l'esperienza in questo libro. Non solo il libro discute di un ottimo approccio alla comprensione dello stile di comunicazione dei nostri cani, ma offre anche solidi consigli su come comunicare meglio con il tuo cane, fondendo perfettamente concetti da considerare e consigli che puoi attuare immediatamente.

3. "Le ossa pioverebbero dal cielo: approfondire le nostre relazioni con i cani" di Suzanne Clothier

Sarebbe facile dire che questo libro è simile a "L'altra estremità del guinzaglio", ma in realtà non lo è. Come l'ultimo libro, questo libro discute come i nostri cani vedono il mondo, come interpretano le nostre azioni attraverso il loro cervello canide e come possiamo meglio affrontare la nostra comunicazione e interazioni con i nostri cani per avere una relazione fiduciosa e felice con loro. Ma è diverso allo stesso modo che chiedere consigli a due amici diversi produce una prospettiva e una comprensione diverse di una situazione pur giungendo alla stessa conclusione di supporto. Clothier è un amante degli animali all'ennesima potenza. Per questo motivo, è andata più lontano della persona media per cercare di vedere il mondo come un cane lo vede - apre persino il libro parlando delle sue buffonate infantili di comportarsi come un cane. Mentre è semplice appianare quell'atto a un bambino con un'immaginazione attiva, l'approccio di Clothier è affascinante e ha dimostrato che avvicinando situazioni dalla struttura mentale di un cane, possiamo fare progressi reali nell'addestramento. Venendo a tutto dalla prospettiva del cane, noi come esseri umani possiamo capire più rapidamente la causa del comportamento "cattivo" e molto più rapidamente capire soluzioni che funzioneranno per rendere felici tutti nell'equazione. Questo libro è una gioia da leggere sia come proprietario di un cane che ha bisogno di una guida per la comprensione del cane che per l'addestramento del cane, sia come amante degli animali che conosce uno spirito affine e tutto ciò che quella persona ha imparato attraverso decenni di addestramento dei cani con empatia e compassione.

4. "Raggiungere la mente animale: addestramento clicker e cosa ci insegna su tutti gli animali" di Karen Pryor

Questo libro è un punto fermo per così tanti addestratori di cani, sembra un po 'ovvio includerlo in questo elenco. Ma c'è una ragione per cui è un elemento fondamentale: è un approccio di addestramento che funziona e che costruisce una relazione forte e fiduciosa tra una persona e un cane. Karen Pryor è la forza dietro il movimento verso l'allenamento clicker, una forma di addestramento che include l'uso di un suono coerente (in genere un clicker) più una ricompensa per modellare il comportamento di un cane. Porta l'addestramento di rinforzo positivo a un nuovo livello usando il suono del clic nel momento esatto in cui un cane sta facendo qualcosa di giusto, in modo che il cane conosca esattamente il comportamento che vuoi vedere. Soprattutto, aiuta i cani a imparare cosa chiediamo loro in una frazione del tempo che normalmente impiegano altri metodi di allenamento. Questo libro spiega la scienza e la tecnica alla base dell'addestramento con clicker e insegna al lettore come utilizzare questo metodo di addestramento per i loro cani.

Per illustrare quanto sia efficace l'addestramento con clicker, ripenso sempre alla mia esperienza nell'insegnare al mio cane come fare il cinque. Quando l'ho adottato, non sapevo della formazione sui clicker e ho provato per diversi giorni a fargli capire il trucco. Semplicemente non capì quello che gli stavo chiedendo e non sembrava entusiasta di me che cercavo di sollevare la zampa continuamente per mostrarglielo. Sono andato in un negozio di animali e per caso, l'impiegato mi ha parlato della formazione dei clicker. Ho comprato il clicker, sono tornato a casa e ho iniziato a leggere tutto al riguardo. Mi sono seduto di nuovo con il mio cane e ho provato i metodi spiegati per addestrare un cane a fare il cinque. Non ti prendo in giro, entro tre minuti il ​​mio cane conosceva il trucco. Da allora ho letto diversi libri di Pryor e posso dire con certezza che "Reaching the Animal Mind" è uno di quei libri da leggere per chiunque cerchi un metodo solido e sicuro per addestrare il proprio cane. Non è facile - come impari durante la lettura, ci vuole pratica e pazienza con te stesso per affinare davvero le tue abilità nell'uso di questo metodo - ma per chiunque voglia lavorare con un cane, non contro di lui in allenamento, è una lettura preziosa.

5. "Il genio dei cani: come i cani sono più intelligenti di quanto pensi" di Brian Hare e Vanessa Woods

"The Genius of Dogs" è un nuovo libro di Hare, ricercatore principale di "Dognition", un progetto che ruota attorno allo studio della cognizione del cane. In che modo i nostri cani leggono segnali sociali? Quanto sono sintonizzati sui nostri movimenti e gesti? Quanto accuratamente i nostri cani ci addestrano senza che ce ne accorgiamo? Questo è il genio dei cani, e in questo libro, la lepre esamina la scienza dietro il comportamento sociale dei cani e la loro capacità di comprendere sia il nostro linguaggio del corpo che le nostre parole per capire il mondo umano che li circonda.

Per diversi argomenti, il materiale qui trattato è anche trattato in "Inside of a Dog" - quindi secondo me, se hai intenzione di leggere l'uno o l'altro, leggi "Inside of a Dog". Ma incoraggio vivamente la lettura di entrambi, in quanto contiene alcune informazioni molto interessanti su come le motivazioni, le reazioni e la comprensione del mondo del cane siano individuali come le nostre. La lepre si concentra molto sulla personalità del cane e su come - che si tratti di estroversione o introversione, fiducia o timidezza, impegno o indifferenza - è più un fattore determinante che persino (o soprattutto) razza nel modo in cui un cane naviga nel suo ambiente. La lepre vede i cani come geni nel capire il mondo che li circonda, in particolare un mondo progettato e influenzato da una specie completamente diversa. Alla fine del libro avrai difficoltà a non essere d'accordo.

6. "Senso del cane: come la nuova scienza del comportamento del cane può renderti un migliore amico del tuo animale domestico" di John Bradshaw

Questo è l'unico libro in questo elenco che non ho ancora letto, ma è stato raccomandato da formatori il cui stile e approccio ammiro e di cui mi fido. In effetti, il libro viene altamente raccomandato dalla maggior parte dei lettori e dei recensori. "Dog Sense" spiega le idee sbagliate sui cani come specie e ci mostra il mondo dalla prospettiva di un cane in modo che possiamo avere interazioni più produttive, fiduciose e positive con i nostri compagni a quattro zampe. La lamentela principale dei revisori è che l'autore trascorre molto tempo a ribadire il fatto che lupi e cani non sono uguali. Detto questo, per quelli di noi che hanno sentito più e più volte che i cani sono solo lupi domestici che vivono in un "branco" di umani - e che non hanno sentito più volte di quanto tu possa contare, grazie alla divulgazione del concetto su TV - potrebbe essere utile imparare tutto il ragionamento scientifico alla base di come i lupi e i cani siano diversi (e come abbiamo frainteso i lupi e le loro interazioni di branco per un tempo molto, molto lungo), perché questi approcci al "cane alfa" non sono i migliori modo di relazionarsi con il tuo cane (e in effetti, può anche causare più problemi), e perché approcci alternativi come rinforzo positivo e lettura del linguaggio del corpo di un cane come cane e non un mini lupo funzionano. Sebbene possa occupare molto spazio nel libro, tutta quella spiegazione di come i cani e i lupi siano diversi alla fine ci aiuta a comprendere appieno perché l'uso della "mentalità da branco" e l'approccio al dominio su come uno ha a che fare con il proprio cane non è appropriato o necessariamente produttivo. Naturalmente, se capisci già questo e la scienza dietro di esso (che impari anche in "Inside of a Dog" e "The Genius of Dogs", per esempio), potrebbe essere un po 'noioso leggere pagine su pagine di esso ancora. Tuttavia, il libro fornisce ai lettori ricerche e prospettive di cui si possono fidare mentre formano la loro filosofia su come lavorare e formare il loro cane. Per chiunque sia interessato alla scienza dietro ai cani come specie - e ai lupi come specie per quella materia - e ad usarla per riempire la comprensione dei cani, questo libro è una buona scelta.

Articoli Correlati