6 modi in cui il corpo di una donna cambierà quando compie 40 anni

Benvenuti nella mezza età. Quando compirai 40 anni, avrai più probabilità di essere “sistemato” nella vita, nel lavoro e nella famiglia. Ma gli esperti sottolineano che non dovresti essere "sistemato" quando si tratta della tua salute su questo traguardo. I tuoi 40 anni sono un momento importante per riparare i precedenti errori dello stile di vita e mantenere il tuo peso all'interno della portata normale, afferma Diana Bitner, MD, un medico dello Spectrum Health Medical Group a Grand Rapids, nel Michigan.

Continua a leggere mentre i nostri esperti delineano i sei problemi di salute su cui dovrebbero concentrarsi quaranta-anni:

1. Il tuo metabolismo rallenta.

La maggior parte delle donne guadagna 15 sterline tra i 40 e i 55 anni, quindi questo decennio è il momento di concentrarsi su una dieta con cui puoi rimanere, dice Kathryn Boling, MD, un medico di medicina di famiglia presso il Mercy Medical Center di Baltimora. Ciò significa amplificare la frutta e la verdura ed eliminare gli alimenti a rapida preparazione e gli alimenti fritti dalla tua lista di cose da fare. Ridurre il sale e i carboidrati trasformati può ridurre la ritenzione idrica e quella sensazione di gonfiore, ma non tagliare i cereali integrali: sono una buona fonte di fibre, secondo la Mayo Clinic.

2. Avrai "il cambiamento".

Per la maggior parte delle donne, i periodi sono regolari fino alla metà degli anni '40. Ma poi la menopausa può iniziare e cambiarlo. "I cambiamenti del ciclo della perimenopausa tendono ad iniziare per la maggior parte delle donne intorno ai 45 anni e l'età media della menopausa è di 52 anni", afferma Bitner. "Abitudini come una dieta ricca di grassi e il fumo possono accelerare la menopausa, nonché una storia familiare di menopausa precoce o significativi problemi di salute come l'artrite reumatoide."

Cosa puoi aspettarti quando il tuo corpo entra in questa fase? Le ovaie inizieranno a produrre meno estrogeni e progesterone, due tipi di ormoni. Man mano che i livelli di estrogeni diminuiscono durante la perimenopausa, aspettati sudorazioni notturne, vampate di calore e secchezza vaginale. E quando i livelli di progesterone diminuiscono, i tuoi periodi possono essere irregolari, più pesanti e più lunghi, secondo la North American Menopause Society.

3. Il tuo corpo potrebbe iniziare a soffrire.

A questa età, non vuoi saltare direttamente a un regime di esercizi. "Prestare attenzione e cura per prevenire un infortunio", dice Boling. Si scopre, sono circa i 40 che iniziamo a provare dolori e dolori generali e possiamo soffrire di disturbi da sforzo ripetitivo negli adulti come fascite plantare, gomito del tennista e altro ancora. "Questo è il momento in cui cose come la borsite alla spalla, la borsite dell'anca, i crampi alle gambe e il mal di schiena meccanico tendono a emergere", afferma Barbara Bergin, MD, un chirurgo ortopedico di Austin, in Texas. Tuttavia, vuoi fare ciò che puoi a questo punto della vita per mantenere attivamente la massa muscolare. "Esercizi di resistenza come l'interval training o l'allenamento con i pesi sono molto importanti in questa fase della vita", afferma Bitner.

A meno che tu non abbia una storia familiare di cancro al seno, le mammografie di solito iniziano all'età di 40 anni. (Foto: Monkey Business Images / Shutterstock)

4. Avrai bisogno di una mammografia.

Una volta era scontato che le donne dovessero ricevere una prima mammografia all'età di 40 anni, ma oggigiorno le raccomandazioni variano. L'American Cancer Society ora afferma che le donne con un rischio medio di cancro al seno possono iniziare le mammografie a 45 anni. E la Task Force dei servizi preventivi degli Stati Uniti suggerisce di aspettare fino al 50. Ma altri gruppi, come l'American College of Obstetricians and Gynecologists e l'American College of Radiology e la Society of Breast Imaging, dicono ancora di iniziare a 40 anni.

Confuso? Parla con il tuo medico di quando programmare una mammografia iniziale se non ne hai ancora avuto uno, afferma Gartenberg. Non esiste un approccio unico per lo screening del seno ed è meglio essere a conoscenza della storia della salute della tua famiglia - sia il lato materno sia quello paterno - per rintracciare qualsiasi carcinoma mammario ereditario. "Questo è il decennio in cui i fattori ereditari possono davvero iniziare a influenzare la salute di una donna", afferma.

5. Le tue ossa si indeboliscono.

Questo è il decennio in cui le ossa si assottigliano, afferma Elissa B. Gartenberg, DO, un medico di famiglia certificato a bordo che pratica medicina tradizionale e cure olistiche a Scottsdale, in Arizona. In effetti, una donna su due sopra i 50 anni subirà una frattura correlata all'osteoporosi nel corso della sua vita, secondo la National Osteoporosis Foundation. Assicurati che la tua dieta sia ricca di calcio (o supplemento con un multivitaminico) - il tuo obiettivo è quello di ottenere tre porzioni di calcio nella tua dieta quotidiana o un totale di 1.000 a 1.500 milligrammi al giorno. Inoltre, adatta un esercizio di peso corporeo nella tua giornata e, se fumi, smetti.

6. I livelli di stress possono aumentare.

La mezza età può essere una delle fasi più stressanti della vita, non importa se sei single, sposata, hai figli piccoli o sei un vuoto. "Nella mia pratica, ricevo molte domande come 'la vita si sta rivelando come pensavo' o 'ho fatto delle buone scelte?'", Afferma Bitner. "A questa età, i miei pazienti hanno a che fare con genitori anziani e una continua giocoleria di molte responsabilità, quindi la gestione dello stress è estremamente importante."

Per combattere lo stress, prova a seguire la strategia SEEDS (Seven Essential Elements of Daily Success), consiglia Bitner. Questi sette elementi sono acqua, sonno, micronutrienti, macronutrienti (carboidrati complessi, proteine, grassi sani e solo una porzione di carboidrati semplice al giorno), fibre adeguate, esercizio fisico (aerobica, allenamento della forza e stretching / yoga) e una pratica di respirazione / gratitudine misurata . "Una volta che ci prendiamo cura di noi stessi con le basi, siamo più in grado di formare connessioni, mantenere una visione positiva e chiedere aiuto per risolvere anche i problemi più difficili", afferma. "Ho visto questo piano funzionare innumerevoli volte."

Articoli Correlati