6 strumenti per aiutarti a individuare un satellite

La Terra è al centro di una bolla affollata, piena di satelliti artificiali. Il termine include qualsiasi oggetto creato dall'uomo in orbita attorno alla Terra. Un conteggio recente cita 1.305 satelliti funzionanti in orbita e si stima che ci siano quasi altrettanti defunti intrappolati in orbita. È molto diverso dai cieli incontaminati vissuti da Sputnik I, il primo satellite.

La NASA pone il numero di detriti orbitali superiori a 10 cm a più di 21.000 articoli, a partire da marzo 2012. La NASA e altre agenzie monitorano tali detriti a causa del pericolo intrinseco per i veicoli spaziali, ma il loro lavoro è utile anche per qualsiasi aspirante cacciatore di satelliti. Ci sono risorse per mostrarti dove guardare dall'alto, nonché mappe che possono offrire informazioni su tutto ciò che è sopra di te. Ecco alcune opzioni utili:

FOTO ETEREALI: 10 immagini della NASA di pianeti come la Terra

Line of Sight: creata dall'artista e ingegnere Patricio Gonzalez Vivo, Line of Sight è una mappa ricercabile che mostra le posizioni e le orbite di migliaia di satelliti. Puoi collegare la tua città e scoprire in tempo reale ciò che è sovraccarico. Quando si fa clic su un percorso orbitale, il sito elenca le informazioni sull'oggetto, incluso se è visibile a occhio nudo.

Satellite FlyBys: questo sito, creato da SpaceWeather, ti dice dove sono determinati oggetti e quando visualizzarli. Sebbene non sia un elenco completo di tutti i satelliti, ti dice dove cercare alcuni degli oggetti più famosi nello spazio come Hubble, la Stazione Spaziale Internazionale e alcuni satelliti spia.

Questo è ogni satellite attivo in orbita attorno alla Terra : creato nel 2014 da David Yanofsky e Tim Fernholz di Quartz, questa infografica interattiva organizza in modo elegante gli attuali satelliti attivi in ​​base alle loro orbite. Passa il mouse su qualsiasi satellite per conoscerne le origini, lo scopo, l'operatore e la data di lancio. Il grafico è alimentato dai dati forniti dall'Unione degli scienziati interessati.

Stuff in Space : questa visualizzazione di satelliti e detriti orbitali è stata creata dallo studente delle superiori James Yoder. Il modello 3D mostra satelliti, corpi di razzi e altri detriti come una mappa interattiva. Stuff in Space estrae informazioni da Space Track, che viene utilizzato dal governo per tracciare i detriti orbitali.

C'è così tanto da cercare nel cielo notturno, oltre alle stelle. (Foto: AstroStar / Shutterstock)

Esistono anche app che possono aiutarti nella ricerca dei satelliti.

Guida satellitare SkyView : l'app Terminal Eleven, disponibile su iOS, ha diverse funzionalità sia per la ricerca che per l'apprendimento dei satelliti operativi e della spazzatura spaziale. Ha una mappa interattiva e una vista in realtà aumentata, quindi puoi tenere il telefono in alto e vedere quali satelliti sono sopra di te.

Star Walk : insieme alle mappe stellari, questa popolare app per osservare le stelle di Vito Technologies include informazioni su diversi satelliti. Star Walk è disponibile per iOS, Android, Kindle Fire e Windows Phone.

Con queste risorse, è facile aggiungere il cacciatore di satelliti al tuo curriculum.

Articoli Correlati