7 cose che ogni neonato riceve in ospedale

Hai preparato la scuola materna, preparato la borsa dell'ospedale e sei pronto ad accogliere il tuo piccolo a braccia aperte. Ma se hai intenzione di avere il tuo bambino in ospedale, il tuo neonato otterrà molto di più di quella tutina gialla incontaminata e dell'orsacchiotto a grandezza naturale che è rimasto in agguato nell'angolo del tuo salotto per otto mesi.

Ecco un elenco di cose che il tuo bambino otterrà prima ancora di mettere piede fuori dall'ospedale:

1. Un colpo di vitamina K.

Gli ospedali somministrano abitualmente questo vaccino ai bambini immediatamente dopo la nascita per prevenire il rischio di emorragie interne La maggior parte dei neonati nasce con insufficiente vitamina K, necessaria per aiutare il coagulo del sangue in modo corretto. Il colpo tiene i bambini fino a circa 6 mesi di età, quando iniziano a ricevere adeguata vitamina K da fonti alimentari. Alcuni genitori hanno iniziato a rifiutare il tiro, ma gli esperti avvertono che saltarlo potrebbe avere effetti potenzialmente fatali per tuo figlio.

2. Collirio antibiotico

I colliri antibiotici vengono sistematicamente applicati agli occhi di ogni neonato subito dopo la nascita, principalmente per prevenire la contrazione di malattie a trasmissione sessuale che potrebbero causare un'infezione agli occhi e la successiva cecità. Perché tuo figlio ha bisogno delle gocce anche se non hai una MST? È un problema di salute pubblica, e poiché la maggior parte degli stati impone che ogni neonato ottenga il collirio, la rinuncia è difficile. I colliri tendono a rendere gli occhi del tuo bambino un po 'sfocati (ma non li feriscono o li danneggiano in alcun modo), quindi se parli in anticipo con il tuo medico e le infermiere, alcuni ospedali ti faranno aspettare fino a quando non avrai avuto poche ore per legare con il bambino per somministrare le gocce. In questo modo, il tuo bambino può stare all'erta e puoi massimizzare il tuo tempo insieme.

3. Primo bagno

Ti sei mai chiesto come il tuo bambino torni da te dalla scuola materna, tutto con gli occhi da pipì e un odore fresco quando pochi istanti fa era ricoperta di sangue e materia placentare? Una volta che il tuo bambino viene portato all'asilo, riceverà il suo primo bagno di spugna.

4. Primo ciuccio, cappello, tutina e coperta

Sono sicuro che hai visto tutti questi accessori per neonati che adornano una miriade di neonati su Facebook. Quando il tuo bambino tornerà da te dalla scuola materna, avrà un divertente ciuccio blu, un cappellino da sci e una tutina, e probabilmente sarà avvolto in una coperta neonato standard dell'ospedale. Se hai un'infermiera viva, ti spiegherà i segreti della fasciatura (o puoi sempre guardare un video di YouTube). In alcuni ospedali, puoi persino portare a casa la coperta e provare a ricreare la magia di una buona fasciata alle 3 del mattino.

5. Un certificato di nascita

Se hai un nome scelto prima di lasciare l'ospedale e puoi inserirlo in tutti i documenti dell'ospedale, il personale dell'ospedale completerà il certificato di nascita e la domanda di numero di previdenza sociale per te. Se non hai deciso un nome prima di partire, dovrai archiviarlo da solo: fornisci un'ampia documentazione che sei davvero il genitore del bambino, compila molti moduli e attendi in una buona linea vecchio stile.

Con il minuscolo sensore di sicurezza, viene emesso un allarme se il bambino viene portato dove non dovrebbe andare. (Foto: Shawn Hine / Shutterstock)

6. Un sensore di sicurezza

Ogni neonato ha un sensore di sicurezza attorno alla caviglia (pensalo come un bracciale da carcere in miniatura). Per prevenire i bambini rubati, il sensore farà suonare un allarme ogni volta che un bambino viene portato fuori dal reparto maternità. La nostra infermiera di dimissione ha dimenticato di togliere nostro figlio prima che lasciassimo l'ospedale e si è scatenato il panico quando abbiamo provato a portarlo a casa!

7. Uno screening dell'udito

Questa procedura indolore consente un intervento precoce se viene rilevata una perdita dell'udito. Non andare fuori di testa se il bambino non supera il test dell'udito in ospedale; è relativamente comune che i bambini falliscano a causa del liquido nelle loro orecchie dal parto. Un test di follow-up escluderà qualsiasi perdita dell'udito persistente.

Se sei fortunato, potresti anche andare a casa con molte altre prelibatezze degli infermieri: formula, pannolini, salviette, ciucci, un aspiratore nasale - tutto per farti passare quei primi due giorni a casa con il tuo neonato. C'è qualcosa di cui hai bisogno e che non hai? Bene, ecco a cosa servono le farmacie di 24 ore.

Articoli Correlati