8 creme idratanti naturali che la tua pelle adorerà

I vantaggi dell'uso di oli naturali rispetto a quelli delle "bottiglie idratanti" preconfezionate sono numerosi: sono meno costosi, hanno un odore migliore (minimo o per niente) e, soprattutto, sono più efficaci.

Sono affermazioni forti, ma so quanto ho lottato per anni quando ero un giovane con la pelle secca. A un certo punto stavo spalmando una di quelle creme liquide bianche dall'odore falso sulle mani e sulle braccia un paio di volte al giorno, e non solo odoravo di profumi artificiali, ma stavo insaponando la pelle in bagni chimici potenzialmente cancerogeni e dannosi per il sistema endocrino. (Seriamente, controlla gli ingredienti sulla maggior parte delle creme idratanti. Sono pieni di ingredienti discutibili, quindi controlla i tuoi contro il Database di sicurezza dei cosmetici). E ho scoperto che tutti quegli ingredienti impraticabili non aiutano la mia pelle, quindi che senso ha?

Insieme alla pulizia dell'olio per il viso, ora idrato esclusivamente con oli naturali, ed ecco il mio grande consiglio: diversi tipi di pelle "gradiranno" oli diversi nell'elenco seguente. Ho scoperto che per la mia pelle, gli oli di cocco e di oliva sono i più efficaci, assorbono rapidamente e piacevoli per me. (Non credo che sia una coincidenza che mia bisnonna e mia nonna usassero anche l'olio d'oliva per idratare.) Quindi, se non si è abituati a usare oli naturali, dai un'occhiata a quelli diversi: molti di questi si trovano in cucina, facilitando il campionamento e scopri quali rispondono meglio alla tua pelle.

1. Olio di avocado

L'olio di avocado è, ovviamente, estratto dal frutto popolare (sì, gli avocado sono un frutto, non una verdura); anche se sei un fan della bellezza naturale, sai che puoi usare un semplice avocado, schiacciato, come maschera per capelli o viso. L'olio di avocado è particolarmente buono per i tipi di pelle più grassa in quanto si assorbe rapidamente. Preferisco l'olio di avocado spremuto a freddo che è meno elaborato.

2. Burro di karité

Il burro di karitè è estremamente idratante, ma può anche essere troppo ricco per alcuni tipi di pelle. (Foto: Luisa Puccini / Shutterstock)

Estratto dalla noce dell'albero di karité africano (e l'olio viene utilizzato per cucinare in Africa nelle zone in cui l'albero è nativo), il burro di karité è estremamente idratante (un po 'fa molta strada) e potrebbe essere troppo ricco per alcuni tipi di pelle. "Gli idratanti presenti nel burro di karité sono alcuni degli stessi idratanti che producono le ghiandole sebacee", ha detto a HowStuffWorks Jody Levine, MD, istruttore clinico di dermatologia presso la Mount Sinai School of Medicine di New York City. Cerca il burro di karitè di grado A, che è il più puro (e scegli biologico se lo trovi). Il burro di karité si combina bene con altri oli, quindi se ti piace, considera di scaldarlo e scioglierlo e mescolarlo con un altro olio o oli essenziali per un delizioso idratante naturale con profumo.

3. Olio di cocco

Quando si risciacqua l'olio di cocco, la roba sporca scende nello scarico con l'olio. (Foto: naito8 / Shutterstock)

Questo è diventato un popolare idratante naturale negli ultimi anni, anche se ha una lunga storia di utilizzo sia per la pelle che per i capelli nelle aree in cui crescono le noci di cocco. Lo uso per lavarmi il viso ogni mattina (il principio simile attira il simile significa che sporco e oli sono attratti dall'olio quando lo metti sulla pelle - e quando lo risciacqui via, la roba sporca scende nello scarico con ma la pelle rimane idratata). Cerca olio di cocco biologico e equo e solidale che sia abbastanza raccolto - mi piace Doctor Bronner (la società possiede una propria piantagione di cocco, che garantisce qualità e correttezza per i lavoratori). Uso anche un fumo di olio di cocco sui capelli nei giorni crespi ed è estremamente efficace senza appesantire.

4. Burro di mango

Il burro di mango viene spesso miscelato con altri oli per facilitarne l'utilizzo. (Foto: Gita Kulinitch Studio / Shutterstock)

Questo burro è prodotto dal nocciolo del seme di mango ed è estremamente emolliente e idratante. Poiché è duro a temperatura ambiente, viene spesso miscelato con altri oli (spesso olio di cocco) per renderlo più morbido e facile da usare. È ricco di vitamine C, A ed E ed è particolarmente efficace nel trattamento delle scottature solari. È usato come olio da cucina nelle zone in cui i mango sono comunemente coltivati ​​(in particolare il sud-est asiatico).

5. latticello

Mentre il latticello non idrata da solo, aiuterà qualsiasi idratante che usi ad assorbire meglio nella pelle. (Foto: images72 / Shutterstock)

I bagni al latticello sono un rimedio per la pelle vecchio stile che ha un senso. Il latticello contiene acido lattico (un alfa idrossiacido), che può lentamente ma sicuramente chiarire le macchie dell'età e ridurre le cicatrici minori (come dall'acne) attraverso una leggera esfoliazione. Mentre il latticello non idrata da solo, aiuterà qualsiasi idratante ad assorbire meglio nella pelle. Prova un bagno di 2 tazze di latticello biologico e un paio di cucchiai di miele per un'esperienza di lusso con latte e miele (ovviamente non vegana, comunque).

6. Olio d'oliva

L'olio d'oliva è buono non solo per cucinare. (Foto: DUSAN ZIDAR / Shutterstock)

Questo è un antico rimedio che è stato usato da donne (e uomini) nelle aree del Mediterraneo per migliaia di anni (ci sono prove del suo uso durante il periodo degli antichi Greci ed Egizi sia nel cibo che nella bellezza). Dal momento che è liquido fino a circa 37-40 gradi, rimane comodamente utilizzabile a meno che non venga refrigerato. Si mescola bene con altri oli e funziona da solo - è un po 'più pesante dell'olio di cocco e richiede un po' più di tempo per immergersi nella pelle, ma rende la pelle liscia e leggermente lucida. La mia bisnonna, dal Libano, ogni sera si immergeva le mani nell'olio d'oliva, e poi indossava guanti di cotone a letto, permettendogli di immergersi tutta la notte, e talvolta faccio lo stesso - o usare l'olio d'oliva come maschera per i capelli durante la notte. Gli oli di oliva biologici vergini spremuti a freddo hanno un ottimo sapore nelle insalate e con il pane, e se ne versi un po ', strofinalo sulle dita (lo faccio sempre quando cucino - ho notato che aiuta davvero le mie mani ad asciugarsi fuori durante la pulizia).

7. Miele

Il miele è un potente antibatterico e una crema idratante naturale. (Foto: mama_mia / Shutterstock)

Non solo ottimo per biscotti, tè e toast, il miele è una sostanza antibatterica e un meraviglioso idratante naturale. Cerca sempre miele locale e crudo in modo da poter supportare i tuoi apiari locali e le popolazioni di api, che sono in pericolo. Inoltre, l'acquisto da un rispettabile fornitore locale può aiutarti a evitare di acquistare qualcosa che dice che è dolcezza, ma non lo è. Puoi mescolarlo in acqua di bagno, come sopra, o con olio di cocco (o solo) come detergente idratante.

8. Burro di cacao

Il burro di cacao ha l'odore del cioccolato ed è molto stabile, quindi può durare a lungo. (Foto: Dustin Dennis / Shutterstock)

Fatto dalla stessa parte della pianta da cui produciamo il cioccolato (il seme), il cacao è il favorito delle donne in gravidanza per evitare le smagliature e viene utilizzato per produrre caramelle al cioccolato. Inoltre ha un profumo delizioso come il cioccolato (motivo per cui adoro usarlo come balsamo per le labbra). È un olio molto stabile, il che significa che può durare un po 'di tempo senza irrancidire, ed è ricco di grassi che sono ottimi nel cioccolato e creano un'ottima idratazione della pelle. Cerca versioni biologiche, abbastanza raccolte, e considera di mescolarlo con oli essenziali di menta piperita o di arancia per un aroma di cioccolato, menta o arancia cioccolata.

Articoli Correlati