8 fatti sorprendenti sui maiali

I maiali sono tra gli animali più versatili che l'uomo abbia addomesticato. Spesso li consideriamo affamati, sporchi e non particolarmente luminosi, ma chiunque abbia tenuto un maiale come animale domestico sa che c'è molto di più in queste creature. Mentre è vero che i maiali mangeranno praticamente qualsiasi cosa, il resto delle nostre percezioni non sono del tutto esatte. Ecco alcuni fatti sorprendenti e divertenti sui maiali.

1. Gli esseri umani addomesticano i maiali in 2 momenti diversi, in 2 luoghi diversi

Abbiamo riconosciuto l'utilità dei maiali all'inizio. Due culture diverse a migliaia di miglia di distanza di maiali selvatici addomesticati o cinghiali. Vicino a quella che oggi è la Turchia moderna, i coloni hanno addomesticato cinghiali che sono arrivati ​​nei loro villaggi per scarti di cibo circa 10.000 anni fa. La ricerca indica anche che circa 8000 anni fa, i maiali selvatici furono addomesticati nella valle cinese del Mekong.

2. I maiali hanno sviluppato una reputazione sporca

Nonostante l'addomesticamento e l'utilità, i maiali caddero in qualche modo in disgrazia nel 1000 a.C. L'Antico Testamento, in particolare il Libro del Levitico, considerava i suini "impuri" e proibiva il consumo di produzioni suine. Il Corano seguì l'esempio nel VII secolo. Mentre le teorie abbondano sul perché i suini fossero tenuti in scarsa considerazione, la ragione più probabile è che i maiali siano felici di consumare qualsiasi cosa, compreso il cibo in decomposizione e persino le feci.

3. Il maiale occupa un posto nello zodiaco cinese

Le persone nate nell'anno zodiacale cinese del maiale sono ritenute tipi intelligenti e creativi. (Foto: momo design / Shutterstock)

Il maiale è il dodicesimo simbolo nel ciclo di 12 anni dello zodiaco cinese. Ha guadagnato l'ultimo posto nella razza mitologica per determinare il posto di ogni animale nello zodiaco. Il maiale, avendo avuto fame e poi avuto sonno durante la corsa, fu l'ultimo ad arrivare a una riunione convocata dall'Imperatore di Giada. Nonostante il suo status di ritardatario nel folklore, le persone nate nell'anno del maiale sono considerate buoni pianificatori che lavorano duramente per raggiungere gli obiettivi.

4. I maiali possono salvare vite umane

Se hai mai bisogno di una nuova valvola cardiaca, un maiale può venire in soccorso. Le valvole cardiache dei maiali vengono utilizzate per produrre valvole per l'uomo. Secondo la Harvard Health Publishing, queste valvole durano circa 15 anni e in genere non richiedono l'uso di farmaci anti-coagulazione come fanno le valvole meccaniche.

Inoltre, i suini sono generalmente considerati l'opzione migliore per lo xenotrapianto o il trapianto di organi tra uomo e animale. Sono abbastanza simili a noi che i loro organi possono funzionare bene nei nostri corpi pur essendo abbastanza diversi da un'infezione da specie incrociata non è così probabile come lo sarebbe con altri primati. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche poiché gli studi hanno portato al rifiuto di alcuni trapianti.

5. I maiali sono creature intelligenti ed emotive

I maiali hanno dimostrato di interessarsi al benessere reciproco. (Foto: chadin0 / Shutterstock)

Una revisione degli studi sui maiali pubblicata sull'International Journal of Comparative Psychology suggerisce che i maiali hanno una psicologia complessa che solo ora stiamo iniziando a capire. "I maiali mostrano caratteristiche comportamentali ed emotive coerenti che sono state descritte in modo diverso come personalità. Ad es. Stili di coping, tipi di risposta, temperamento e tendenze comportamentali", hanno scritto gli autori.

La recensione ha anche scoperto che i maiali rispondono alle reciproche emozioni. "Il contagio emotivo nei suini comporta la [...] risposta alle aspettative degli altri suini di eventi positivi o negativi, rivelando l'importanza dei fattori sociali nelle emozioni."

6. Usano persino strumenti

L'ecologa Meredith Root-Bernstein stava studiando alcuni maiali speciali in Francia quando notò un comportamento che non era mai stato notato prima. I maiali visayan verrucosi usavano bastoni e scarti di corteccia per costruire nidi. Questo è il video del comportamento nel video sopra. Questi suini specifici sono in pericolo, motivo per cui li stava studiando in un ambiente zoo, ma il comportamento non sollecitato conta, secondo Root-Bertstein. La costruzione del nido non avviene sempre, solo ogni sei mesi circa quando i maiali si aspettano l'arrivo dei suinetti.

Come ha detto al National Geographic, è importante perché i comportamenti dei maiali selvatici come questi non sono spesso studiati e potrebbe essere semplicemente passato inosservato. Inoltre, è una caratteristica che i maiali condividono con gli umani. "Ci avvicina agli animali e ci aiuta a capire che è tutto collegato."

Puoi saperne di più sul suo studio, che è stato pubblicato in Mammalian Biology.

7. I maiali non sudano davvero

Dal momento che non possono sudare molto bene, i maiali hanno bisogno di altri modi per rinfrescarsi. (Foto: jadimages / Shutterstock)

Usiamo la frase "sudare come un maiale", ma la verità è che i maiali non sudano molto. Il sudore è un modo in cui gli animali a sangue caldo si raffreddano, ma per farlo hanno bisogno di ghiandole funzionali. I maiali hanno le ghiandole, ma non funzionano bene. Ecco perché i maiali si rotolano nel fango per mantenersi freschi.

8. I maiali hanno una visione scadente ma un grande senso dell'olfatto

I maiali possono vedere le cose lungo i lati della loro testa - utili per individuare cibo, altri maiali e potenziali predatori - ma non sono bravi a vedere cosa c'è proprio davanti a loro. Compensano questa mancanza di visione frontale con un eccellente sniffer. Possono usare i loro musi per rilevare il cibo e, grazie a un piccolo muscolo in più che gli conferisce flessibilità, il muso può anche sradicare il cibo.

Articoli Correlati