9 adorabili cuccioli di animali selvatici in fase di riabilitazione

È stata una stagione intensa per i riabilitatori della fauna selvatica. Animali neonati abbandonati o feriti vengono comunemente consegnati ai centri di salvataggio in questo periodo dell'anno per una moltitudine di motivi, da una madre uccisa e lasciandosi dietro i suoi bambini, a paesaggisti che tagliano un albero senza accorgersi di quel nido di uccellini. Il lavoro per nutrire queste creature per la salute e liberarle in natura è gratificante non solo perché stai aiutando un essere vulnerabile bisognoso, ma anche perché guarda il carino!

Una cucciolata di coniglietti viene curata. Il riabilitatore ne perse tre perché erano così giovani, ma l'unico sopravvissuto fu rilasciato. "Questo è stato molto difficile da lasciar andare perché mi sono affezionato molto, ma è la cosa migliore per il coniglio." (Foto: Audrey / Flickr CC)

Un uccellino è avvolto in una calza per tenerlo caldo e protetto. (Foto: Margaret M Stewart / Shutterstock)

Questo piccolo scoiattolo ha solo circa 3 settimane. "Una volta che sarà abbastanza grande, sarà liberata in un'area sicura." (Foto: Audrey / Flickr CC)

Gli scoiattoli crescono rapidamente e hanno grandi appetiti! "Come puoi vedere, ci possono essere quantità illimitate di cibo per loro, e vogliono ancora quello degli altri". (Foto: Audrey / Flickr CC)

Una cucciolata di sette piccole talpe si inserisce facilmente nel palmo della mano di questo riabilitatore. (Foto: Audrey / Flickr CC)

Un opossum di bambino salvato impara come arrampicarsi. (Foto: Jay Ondreicka / Shutterstock)

Questo nido di pulcini trapuntati trapuntati è una lezione per controllare gli alberi prima della potatura o, meglio ancora, attendere fino alla fine della stagione della nidificazione. Hanno finito con questo riabilitatore perché le persone che tagliavano l'albero non vedevano il nido. (Foto: Audrey / Flickr CC)

Sicuramente gran parte della soddisfazione di essere un riabilitatore della fauna selvatica deriva dal sapere che una piccola creatura selvaggia e indifesa come questo gattino della pantera della Florida ...

Foto: Florida Fish and Wildlife / Flickr CC

... può essere salvato, allevato e rimesso in libertà quando è abbastanza cresciuto da difendersi da solo:

Foto: Florida Fish and Wildlife / Flickr CC

Cosa fare e cosa non fare se trovi la fauna selvatica per bambini:

Anche se le foto potrebbero far venire la tentazione di prendere in giro un animale da compagnia in cui ti imbatti, ci sono momenti in cui l'aiuto in realtà non è necessario. A meno che tu non sia addestrato nella riabilitazione della fauna selvatica, la prima cosa che dovresti fare è chiamare il tuo centro di riabilitazione della fauna selvatica locale. È possibile che l'animale bambino che hai trovato non sia ferito, ma si tenga perfettamente fermo nel tentativo di nascondersi fino a quando non esci e i genitori possono tornare. E ovviamente se hai qualche idea di sollevare questa piccola creatura per tenerlo come un animale domestico, potresti avere un brusco risveglio non appena quell'animale selvatico colpisce l'età adulta. Quindi il modo migliore per aiutare la fauna selvatica questa primavera è familiarizzare con i numeri dei centri di recupero e riabilitazione della fauna selvatica locali.

Tuttavia, se sei interessato a fare di più, puoi sempre fare volontariato con un centro di riabilitazione locale e ottenere l'addestramento e la certificazione necessari per raccogliere la fauna selvatica ferita e prendersi cura degli animali mentre guariscono. E se sei davvero serio sulla riabilitazione della fauna selvatica, potresti anche pensare di renderlo un lavoro a tempo pieno!

Foto: US Fish and Wildlife Department / Flickr CC

Post correlati sul sito:

  • Animali abbandonati dell'uragano salvati dal centro di riabilitazione della fauna selvatica
  • Come 'Hoppie' il leone marino è finito in un frutteto della California
  • Come riabilitare un coniglio selvatico

Articoli Correlati