9 consigli essenziali per le escursioni con cani di piccola taglia

Se hai un cagnolino, potresti chiederti se dovrebbero accompagnarti durante le tue escursioni. La risposta rapida è assolutamente sì. Questi piccoli cani possono essere bassi, ma possono avventurarsi con il meglio di loro! Infatti, i corgis, i cani da pastore delle Shetland, i terrier di Jack Russell e altri cani a corto raggio sono elencati dalla rivista Outside come alcune delle migliori razze attive per unirsi a te nelle tue avventure all'aperto.

Detto questo, ci sono alcune cose da tenere a mente che sono specifiche per la cura dei cani di piccola taglia. Che si tratti di un Chihuahua, Pomerania, Bassotto o Terrier che si uniscono a te, questi suggerimenti aiuteranno sia te che il tuo compagno a gambe corte a rimanere felici e al sicuro lungo il sentiero.

Fai attenzione alla stanchezza

Così tanti cani di piccola taglia sembrano avere un'energia illimitata, quindi è facile dimenticare che si stanno davvero corrompendo per la loro eccitazione per tenere il passo e sperimentare gli eccitanti panorami e gli odori. E poiché le loro gambe sono più corte, è necessario uno sforzo maggiore per tenere il passo. Spesso dipende da noi fermarli quando superano il loro punto di rottura.

Ciò è particolarmente vero se il tuo cane è nuovo alle escursioni. Ci vuole un po 'per costruire forza e resistenza. Proprio come è difficile per noi umani passare da una vita semplice ad affrontare i sentieri, è difficile anche per i nostri cani.

"La tua piccola potrebbe trovarsi nei guai, esaurendosi o surriscaldandosi se non la aiuti a prendersela comoda", osserva John Hovey su The Bark. "Se il tuo cane è nuovo alle escursioni, è meglio controllare con il veterinario e poi iniziare in piccolo, con brevi escursioni su sentieri facili. Guarda per vedere che non sta ansimando eccessivamente, traballante sulle gambe o semplicemente cacca fuori."

Se noti stanchezza, considera di ridurre l'escursione e salvare il resto del percorso per un altro giorno.

Sviluppa abilità

Proprio come passeresti il ​​tempo a sviluppare forza e resistenza per il tuo cane più grande, è importante passare il tempo a sviluppare quelle stesse abilità per i cani più piccoli. Ciò include la capacità di navigare sopra, sotto, intorno e attraverso gli ostacoli su un sentiero escursionistico. Alcuni cani di piccola taglia potrebbero non avere la sicurezza o il coordinamento per camminare su sentieri accidentati e incoraggiarli ad affrontare gli ostacoli che rientrano nelle loro capacità fisiche farà risparmiare tempo, energia e impegno da parte di tutti.

Katie Pollak adora fare avventure con il suo cagnolino Quinci e note su Camping With Dogs: "La capacità e l'entusiasmo di saltare su e sopra una varietà di oggetti è utile per così tanti motivi. Durante le escursioni, è comune imbattersi in massi, insenature, tronchi e altro - che i cani devono essere in grado di gestire. Questo può sembrare un gioco da ragazzi per un cane di taglia medio-grande - ma per quei mini escursionisti, un masso può sembrare una montagna da scalare. presto, renderanno le loro avventure più facili e più divertenti per te e loro ".

Alcune attività fuoripista, come lezioni di agilità e giochi, possono aiutare a sviluppare queste abilità ancora più velocemente, rafforzando allo stesso tempo il legame tra te e il tuo cane.

Scegli una pista che ha meno altitudine o un percorso più chiaro

I nostri piccoli compagni possono farci compagnia nelle avventure se siamo pronti per l'aiuto di cui hanno bisogno per affrontare la sfida. (Foto: Zivica Kerkez / Shutterstock)

I cani di piccola taglia potrebbero avere la stessa dose e il coraggio del cane più grande, ma hanno ancora alcune limitazioni fisiche innegabili e insormontabili. Ciò include avere corpi che non sono costruiti per alcune sfide su pista.

Il veterinario Dr. Jennifer Deming ci dice: "Razze della colonna vertebrale decisamente più corte / più lunghe come bassotti, basset hound e corgis dovrebbero evitare grandi rocce / massi e terreni molto irregolari. Saltare su superfici alte porta un sacco di carico sulle loro spine, che sono già incline a ernie del disco. Lo stesso vale per i beagle e i Pomerania, anche se i loro problemi di solito si verificano nel collo anziché nella metà e nella parte bassa della schiena. "

Mentre rocce, alberi abbattuti e pendenza di un sentiero sono ostacoli comuni, un altro importante da ricordare è l'acqua. Insenature e ruscelli potrebbero non sembrare un grosso problema per i cani più grandi, ma potrebbero rappresentare un serio pericolo per i cani più piccoli.

"La maggior parte dei cani sa nuotare, sì, ma se attraversa un torrente che si muove rapidamente più in profondità delle zampe, un piccolo cane potrebbe potenzialmente essere spazzato a valle", afferma Deming. "Molte persone otterranno un dispositivo di galleggiamento per il loro cane di piccola taglia, in particolare uno con un manico in cima, se camminano molto intorno all'acqua."

Porta cibo in abbondanza

Quando fai un'escursione, sai che brucerai un buon numero di calorie. Quindi, confezioni snack extra per mantenere alto il tuo livello di energia e evitare la fame. Il tuo piccolo cane non è diverso. Quelle piccole zampe si agitano a fatica sul sentiero e il tuo cane avrà bisogno di rifornimento di carburante.

Secondo The Hiking Tree, "Per quanto riguarda le calorie, pianificare l'escursione del tuo cane è difficile e potrebbe richiedere un po 'di esperienza per ottenere il risultato giusto. Dipende davvero dal chilometraggio giornaliero, dal clima, dal terreno e dal fatto che tu lo tenga al guinzaglio. Conta di aumentare le sue calorie ovunque dal 50 al 100% mentre fai un'escursione, con un avvicinamento al 100% necessario se non è al guinzaglio. "

Tieni pronto un sacchetto di cibo o prelibatezze ipercaloriche. In questo modo il tuo cane può anche fare uno spuntino energizzante ogni volta che ti fermi per un boccone di trail mix.

Stop per pause di raffreddamento

Le pause sono importanti per tutti coloro che partecipano a un'escursione, soprattutto quando fa caldo. Ma i cani di piccola taglia potrebbero aver bisogno di più del numero medio di soste di raffreddamento. I cani più piccoli sono più vicini al suolo e quindi raccolgono calore che si irradia dalla terra infuocata dal sole. Stanno anche muovendo le zampe più velocemente dei cani più grandi, il che può causare loro di colpire prima il loro punto di surriscaldamento. E ci sono anche alcune sfide di calore specifiche per razza.

Deming ci dice: “Le razze piccole dal naso piatto (brachicefalico) come carlini, bulldog francesi, terrier di Boston, si scaldano molto facilmente perché le loro vie aeree sono più piccole rispetto ai ragazzi dal naso più lungo e non possono trasferire il calore in modo efficiente. Le escursioni devono essere più brevi con questi ragazzi soprattutto nei periodi più caldi. "

Presta attenzione alla segnaletica dei predatori

Presta attenzione ai segnali che avvisano gli escursionisti dei predatori nell'area. I cani di piccola taglia possono sembrare allettanti prede sul sentiero. (Foto: ira / Shutterstock)

All'inizio di molti sentieri ci sono segnali che indicano quali predatori sono stati visti nell'area e quando sono stati avvistati l'ultima volta. Alcuni segnali avvertono anche dei pericoli in corso come la presenza di alligatori o coyote. Mentre i cani più grandi potrebbero essere visti come una fonte di protezione durante le escursioni, i cani di piccola taglia potrebbero invece essere visti come un gustoso boccone da un predatore. Un coyote può fare un pasto veloce da un piccolo cane che vaga troppo lontano dal suo proprietario durante un'escursione.

Guarda per la segnaletica al trailhead. Se ci sono avvisi che i predatori sono comuni nella zona, puoi decidere che è saggio tenere il tuo piccolo cane al guinzaglio in modo da avere le migliori possibilità di evitare un incontro con la fauna selvatica.

Preparati

Equipaggiamento come un'imbracatura, un gilet arancione per la visibilità e una campana dell'orso possono essere utili pezzi di equipaggiamento quando si fa un'escursione con il cane in campagna. (Foto: Jaymi Heimbuch)

I cani più piccoli a volte hanno bisogno di assistenza lungo il sentiero e avere l'attrezzatura giusta può essere di grande aiuto sia per te che per il cane.

Conservation Canines, un'organizzazione no profit che lavora con i cani nei grandi spazi aperti di tutto il mondo, compresi i cani di piccola taglia! - sono fermamente convinti di utilizzare le imbracature. Il team osserva: "Avere una sorta di imbracatura di supporto con una maniglia in modo che il loro essere umano possa aiutarli a superare i grandi ostacoli è importante. Un lavoro di squadra divertente come questo può aiutare a mantenere l'energia durante la salita e prevenire lesioni articolari durante la discesa."

La maniglia sull'imbracatura può essere utilizzata quando si solleva il cane su tronchi o massi caduti o addirittura si tiene su di essi mentre si attraversano i corsi d'acqua. Un'imbracatura con colori vivaci come il rosso o l'arancione può anche aumentare la visibilità, il che è ottimo se il tuo cane tende a vagare molto nel sottobosco.

Oltre alle imbracature, anche i cappotti per le piste da ardere per la stagione fredda sono un attrezzo intelligente da avere a portata di mano. Pollak consiglia giacche e cappotti Ruffwear Hurtta. "Entrambi i marchi hanno ottime opzioni", afferma Pollak. "Hurtta tende ad essere più caldo, con una maggiore copertura. I cappotti Ruffwear sono più sottili, ma meno ingombranti, il che è ottimo per le escursioni."

Porta uno zaino

Supponi di portare del cibo, di fare molte pause di riposo e di andare a un ritmo ragionevole, e comunque il tuo cucciolo piccolo viene fatto la cacca. Potrebbe essere il momento di portarlo. Il tuo cane potrebbe semplicemente non essere in grado di fare l'escursione completa su quelle zampe o potrebbe aver bisogno di una pausa di riposo più lunga di quella che hai tempo di fare. Puoi usare il tuo zaino - uno fatto per un cane o semplicemente un normale zaino da giorno in cui il tuo cane può sporgere la testa - per trasportare il tuo cane per una parte del percorso.

"L'aspetto e i suoni che ottengo da altri escursionisti che passo valgono innegabilmente quei 10-15 chili in più sulla schiena", scrive Ashley Lake che fa un'escursione con i suoi Snickers Pomerania. "Si vedono sorrisi e risate e rumori si sentono a pochi passi di distanza mentre passiamo. Ho visto escursionisti scontrosi e escursionisti concentrati fermarsi sulle loro tracce e capovolgere il loro cipiglio alla vista di Snickers nel mio branco. Probabilmente è uno dei delle mie cose preferite nel portarlo con sé, è la felicità che porta a ogni persona che passiamo. Non negare quella felicità al tuo piccolo amico e a tutti gli altri escursionisti sulla pista! "

Sono pronti i ritorni in scatola

Per chiunque abbia già camminato con cani di piccola taglia, questo suggerimento non sarà una sorpresa. Riceverai commenti - e molti di loro. Alcuni saranno incoraggianti e positivi, altri metteranno in dubbio la tua sanità mentale come proprietario di un cane. È una buona idea avere alcune risposte pronte per l'ampia gamma di commenti che senza dubbio riceverai dal passaggio degli escursionisti in modo da poter ridurre al minimo il tempo e la potenza del cervello che passi a parlare del tuo cane e massimizzare il tempo che hai trascorrere felici escursioni.

Jessica Williams di You Did What With Your Wiener scrive: "Dovrai ascoltare molte persone che passi sul sentiero dire cose come 'Guarda quel poveretto. Deve essere stanco' e 'Può farlo fino in cima? ". Dovrai abituarti a sorridere e camminare o avere qualche rapido ritorno a portata di mano. Per iniziare, ecco i miei preferiti:" Sì, quelle gambe corte possono portalo a lungo ";" Oh, lui / lei può farmi un'escursione ogni giorno "; e" Mi aiuta a tirarmi su per il sentiero "".

Mantieni tutto di buon carattere e di supporto alle potenti capacità del tuo piccolo cane e sei sicuro di avere un'escursione piena di sorrisi, incluso l'ampio sorriso gioioso e ansimante sul viso del tuo cane.

Articoli Correlati