9 splendide specie di serpenti in tutto il mondo

Ci sono circa 3.000 specie di serpenti in tutto il mondo, quindi non sorprende che vengano in una vasta gamma di dimensioni, colori e motivi. Noi umani tendiamo a passare così tanto tempo a temerli che non apprezziamo sempre la loro bellezza. Abbiamo raccolto esempi di alcune delle più straordinarie specie di serpenti trovate in tutto il mondo, ognuna delle quali evidenzia la diversità della bellezza tra questi rettili.

Vipera dello Sri Lanka

Se mai visiterai lo Sri Lanka, guarda tra gli alberi per trovare le splendide specie nella foto sopra. È l'unico posto in cui la specie piccola, lunga circa due piedi è endemica. Tuttavia, ammira da lontano la bellezza di questa creatura. La velenosa vipera dello Sri Lanka racchiude un morso doloroso, che può causare vesciche e necrosi tissutale. Uno di questi serpenti è fuggito dallo zoo di Londra nel 2012, ma per fortuna è stato recuperato prima che potesse andare molto lontano.

Serpente asiatico

Il serpente asiatico è una specie arborea e leggermente velenosa. (Foto: teekayu / Shutterstock)

Questo serpente ha uno straordinario motivo geometrico in scala. Questo modello viene evidenziato quando il serpente si sente minacciato ed espande il suo corpo, rivelando il bianco e nero tra le squame verdi. Quando è rilassato, il serpente ha quello che sembra un corpo molto snello, quasi tutto verde. Questa non è la sua unica difesa.

Secondo Reptiles Magazine, “Quando i serpenti della vite avvertiranno il pericolo, rimarranno immobili, ma se c'è una brezza, oscilleranno avanti e indietro con il fogliame per aggiungere al loro camuffamento. Altre volte, per ragioni ancora poco chiare, se esiste una minaccia, rimarranno immobili con la lingua estesa per minuti alla volta. "

Pitone verde dell'albero nella fase gialla

I pitoni degli alberi verdi giovanili hanno una colorazione diversa, che varia dal rosso al giallo al nero. (Foto: Audrey Snider-Bell / Shutterstock)

Il pitone verde dell'albero è noto per essere verde, da cui il nome. Ma questo non è l'unico colore che potrebbe essere questa specie. I pitoni verdi giovani possono essere di un giallo brillante, di un rosso vibrante o persino di un marrone molto scuro. Mentre è stupenda nella sua colorazione adulta, la specie è sorprendente anche quando è giovane e sta vivendo dei cambiamenti di colore.

L'individuo mostrato qui è nella fase gialla, con macchie marroni che lo fanno sembrare un po 'una banana in maturazione. Man mano che maturano, i pitoni cambieranno colore in una variazione di verde o blu - tuttavia, alcuni pitoni verdi manterranno quella colorazione gialla per le loro vite.

Giarrettiera di San Francisco

Il serpente giarrettiera di San Francisco è una specie in via di estinzione. (Foto: reptiles4all / Shutterstock)

Alcune persone considerano il serpente giarrettiera di San Francisco come la specie più bella del mondo. Ovviamente è soggettivo, ma è un serpente straordinariamente bello. Conosciuto per le brillanti strisce turchesi che corrono a fianco di coralli profondi e neri, il serpente è uno spettacolo da vedere.

Sfortunatamente, è anche uno spettacolo estremamente raro. Questo serpente è nella lista delle specie minacciate di estinzione, con forse solo 1.000-2.000 adulti rimasti sulla Terra. È difficile rendere giustizia alla colorazione del serpente in una foto, quindi ecco un video per dare una prospettiva in più per quanto sia particolarmente bello:

Vipera ciglia

Le vipere delle ciglia presentano alcune fasi di colore, incluso il giallo. (Foto: Willie Davis / Shutterstock)

Chiamata per le squame che si stagliano sopra gli occhi, questa specie è sia un serpente altamente velenoso che molto bello. Fortunatamente evita le interazioni con le persone quando può, colpendo solo se minacciato. Poiché le loro squame sono chigliate, sono particolarmente ruvide al tatto, ma l'adattamento può aiutare a proteggerle dai rami che si arrampicano mentre cercano un pasto.

Secondo l'Enciclopedia della vita, il morph giallo brillante, mostrato qui, è "comunemente chiamato" oropel "dopo l'espressione spagnola per" pelle d'oro "." Oltre al giallo, le vipere per ciglia possono essere verdi, grigie, blu pallide, marroni, ruggine e variazioni di questi colori. Il giallo dorato, tuttavia, è un vero spicco.

Krait fasciato

Questa specie di serpente di mare è velenosa. (Foto: Rich Carey / Shutterstock)

Le belle specie di serpenti non si trovano solo nella terra; sono anche negli oceani. Il krait fasciato del mare - chiamato anche krait colubrino o krait dalle labbra gialle - è una specie trovata nell'oceano indo-pacifico. Sebbene il krait fasciato sia una specie anfibia che deve venire a terra per bere acqua dolce e per riprodursi, ha diversi adattamenti per la vita tra i pesci. La sua coda si è appiattita a paletta, ha le narici valvolate per tenere fuori l'acqua salata mentre nuota e, forse più impressionante di tutte, ha un veleno molto più potente di quello dei serpenti a sonagli. Ha bisogno di un tale veleno ad azione rapida e potente per cacciare i pesci veloci.

Tuttavia, sorprendentemente, le persone che nuotano con il krait fasciato non devono preoccuparsi finché mantengono una distanza rispettosa. Secondo Aquarium of the Pacific, "Mentre il veleno dei krait fasciati si colloca tra i più tossici al mondo, sono così docili e non aggressivi che gli umani vengono raramente morsi, anche in situazioni in cui l'animale si sente minacciato."

Boa arcobaleno brasiliano

Questo giovane boa arcobaleno mostra le sue squame iridescenti. (Foto: Sipa / Pixabay)

Il tratto che spicca di più in questa specie di boa è il luccichio iridescente delle sue squame. Scintillando sopra i motivi marroni e neri è una lucentezza di colori arcobaleno, che si presentano alla luce. Secondo il National Zoo, "la lucentezza iridescente impartita da creste microscopiche sulle loro scale ... agisce come prismi per rifrangere la luce in arcobaleni".

Trovato in tutto il Centro e Sud America, ci sono nove sottospecie di boa arcobaleno, incluso il boa arcobaleno brasiliano nella foto qui. Considerando la loro insolita bellezza, non c'è da meravigliarsi se questi grandi serpenti - che a volte possono raggiungere fino a sette piedi di lunghezza - sono popolari nel commercio di animali domestici. "Negli anni '80, centinaia di boa arcobaleno brasiliani sono stati rimossi dalla natura ed esportati per la vendita. Molte persone non sono sopravvissute al processo, stimolando programmi di allevamento in cattività compatibili con la conservazione disponibili oggi", secondo lo zoo di Sacramento.

Serpente formoso a squame dispari

Il serpente dalle strane squame brilla iridescente sotto la luce. (Foto: Sin Syue Li [CC BY 2.0] / Wikipedia)

Un'altra specie di serpente che luccica di iridescenza arcobaleno è il serpente dalle dimensioni strane di Formosa. Questa è una delle numerose specie di serpenti a squame dispari, che hanno tutti lo stesso effetto iridescente nelle loro squame. Il serpente a forma di squame di Formosa si trova a Taiwan e nelle isole meridionali del Giappone. È innocuo per l'uomo e trascorre il suo tempo a caccia di vermi, rane e altre piccole prede. La specie è notturna, ma mettila alla luce e tutto il suo corpo danza con il colore!

Serpente di mais senza squame

La mancanza di squame si verifica in diverse specie ed è una mutazione. (Foto: Eric Isselee / Shutterstock)

I serpenti di mais hanno una natura docile e delicata e questa caratteristica unita ai loro bellissimi motivi li ha resi popolari come animali domestici. Ma noterai qualcosa di particolarmente interessante sul serpente di mais nella foto qui: è senza squame!

I serpenti senza squame hanno scaglie scarse o nulle sui loro corpi, sebbene in genere abbiano sempre le squame ventrali sulle loro pance che li aiutano a muoversi su vari terreni. La mancanza di squame è una mutazione genetica naturale ed è stata osservata in natura.

“Il primo serpente senza squame fu scoperto nel 1942 in natura. Era un serpente di giarrettiera occidentale. Un serpente gopher senza squame è stato trovato e catturato nel 1971 ... I serpenti senza squame stanno iniziando a diventare opzioni popolari come animali domestici, ma è una tendenza che genera molto dibattito. Molti lo considerano innaturale mentre altri sono solo affascinati ", abbiamo notato nel nostro articolo sui serpenti senza squame.

Che siano privi di scaglie o meno, i serpenti di mais sono molto apprezzati per la loro bellissima colorazione, e man mano che sono diventati più popolari nel commercio di animali domestici, attraverso l'allevamento selettivo è emersa una straordinaria varietà di colori e motivi.

Articoli Correlati