Centopiedi gigante mangia-serpente avvistato in Texas

Questa immagine è stata terrificante su Internet da quando il Dipartimento dei parchi e della fauna selvatica del Texas l'ha pubblicata sulle loro pagine dei social media alla fine della scorsa settimana. Raffigura un millepiedi molto sano, molto grande, molto intimidatorio con una testa rossa vibrante e lunghe zanne.

Anche se potrebbe sembrare una specie di bestia straniera per i non iniziati, questo insetto è in realtà un nativo del Texas. Chiamata Texas o millepiedi dai capelli rossi gigante, la specie è cresciuta fino a 8 pollici di lunghezza. Questo particolare esemplare, trovato nel Garner State Park, sembra sicuramente uno dei più grandi.

I colori vivaci del millepiedi sono un avvertimento: un morso penetrante da uno dei suoi pantaloni è in grado di rilasciare una tossina dolorosa. Il morso punge e provoca gonfiore, ma non è pericoloso per la vita. Anche se un incontro potrebbe invadere i tuoi incubi per un po '.

Fortunatamente gli umani non sono nel menu per questo insetto, ma alcune creature sorprendenti lo sono. Il millepiedi dai capelli rossi è noto per cacciare e uccidere lucertole, rospi, roditori e persino serpenti. I loro cugini sudamericani sono stati testimoni di aver strappato i pipistrelli in aria.

"Usano le gambe per afferrare la preda durante l'alimentazione e le loro" zanne "(in realtà un ulteriore paio di gambe altamente modificate) sono in grado di perforare la pelle e iniettare una tossina dolorosa", ha spiegato Ben Hutchins del Texas Parks and Wildlife Department presso TPW Rivista.

Come molte altre specie di millepiedi, le teste rosse del Texas in realtà non hanno centinaia di zampe. Questa specie ha in genere tra 21 e 23 coppie di appendici di colore giallo. Ed è un'idea sbagliata comune che i millepiedi siano insetti. In realtà, appartengono completamente a una diversa classe di artropodi: Chilopoda. Sono anche distinti dai millepiedi, creature di un'altra classe completamente diversa.

Le rosse del Texas possono essere viste rare nei giorni caldi e soleggiati, preferendo emergere dalle loro tane sotterranee nei giorni nuvolosi. Oltre al Texas, sono stati conosciuti anche per vagare dal nord del Messico nel Missouri e nell'Arkansas a est, e in Arizona e nel New Mexico a ovest.

Correlato sul sito:

  • 10 bug che ti faranno dimenare
  • Il più grande insetto acquatico del mondo ha un'apertura alare di 8 pollici e "zanne simili a serpenti giganti"
  • 10 dei più grandi insetti al mondo

Articoli Correlati