Come accarezzare un cane nel modo giusto

Se sei un amante dei cani, è difficile resistere quando si vede un cucciolo in un parco o in strada. Vuoi solo grattare quel ragazzino carino. Ma pensaci due volte prima di farlo. Anche se probabilmente hai accarezzato i cani per tutta la vita, potresti non farlo nel modo migliore.

In un piccolo studio pubblicato sul Journal of Veterinary Behaviour, i ricercatori hanno osservato 28 cani di diverse razze, età e provenienza. I cani indossavano monitor della frequenza cardiaca e sono stati osservati quando uno sconosciuto è stato portato nella stanza mentre i loro proprietari erano presenti, ma ignorandoli. Agli sconosciuti è stato detto di accarezzare il cane in nove modi diversi - incluso sulla parte superiore della testa, sul torace, sulla spalla, sul collo, sulla base della coda e con una zampa in mano - e i ricercatori hanno osservato le loro risposte.

Quando i cani sono stati accarezzati sulla testa o sulla zampa, hanno mostrato quelli che sono noti come "gesti di pacificazione" come leccarsi le labbra e sbadigliare per indicare che erano stressati. Avevano anche frequenze cardiache elevate. Erano meno stressati quando venivano accarezzati sul petto, sulle spalle o sulla base della coda.

I cani nello studio venivano avvicinati e accarezzati da persone che non conoscevano. Ovviamente, il tuo cane personale tollererà molto di più da te rispetto ai cani che non ti conoscono. Ma che si tratti del tuo amico a quattro zampe o di un cucciolo che incontri durante una passeggiata, ecco alcuni consigli per rendere più confortevole ogni cane.

Evitare il contatto con gli occhi

Forse il tuo cane ti guarda amorevolmente negli occhi, ma il contatto visivo diretto può far sentire i cani a disagio e può sembrare aggressivo e prepotente. È qualcosa che gli umani tendono a fare tutto il tempo che i cani odiano davvero.

Invece, avvicina un nuovo cane con gli occhi leggermente distesi e il tuo corpo inclinato leggermente. Parla delicatamente e cammina lentamente.

Invitalo a salutarti

Lascia che uno strano cane annusi la tua mano prima di accarezzarlo. (Foto: aswphotos134 / Shutterstock)

Invece di essere il primo a stabilire un contatto, accovacciati al livello del cane e vedi se il cane è interessato a salutarti per primo, suggerisce l'autore e l'addestratore Mikkel Becker in Vetstreet.

Tendi la mano. Se il cane lo annusa e se ne va, questo è un segno abbastanza chiaro che non è interessato a nessuna interazione scrive Zazie Todd, Ph.D. in Companion Animal Psychology. Se si attacca e ti dà una gomitata, lascia che la petting ne derivi. (Puoi tenere le dita incurvate nel caso in cui il cane si senta minacciato e ti schiocchi la mano, suggerisce il filo interdentale.)

I migliori spot di petting

Come ha scoperto lo studio, è meglio evitare di raggiungere la testa o la faccia di un cane. Potresti notare che anche al tuo adorabile cucciolo di famiglia non piace essere toccato sul viso o accarezzato sulla cima della testa. Può essere un gesto minaccioso e un'invasione dello spazio personale.

Invece, accarezza il petto, le spalle e la base del collo di un cane. Evita di raggiungere la cima del cane per accarezzarlo. E non toccare la pancia di uno strano cane, che è un'area vulnerabile. Un cane potrebbe essere sulla schiena per mostrare che è sottomesso o spaventato, non perché vuole che si graffi lo stomaco.

Accarezzare delicatamente

Sii calmo e lento con le tue carezze, strofinando nella direzione in cui cresce la pelliccia. Non agitarti e farlo a meno che tu non conosca il cane ed è così che sai che gli piace giocare.

"Le coccole dovrebbero essere calmanti e terapeutiche sia per il cane che per la persona, entrambi sfruttando i vantaggi reciproci del contatto condiviso", afferma Becker. "Quando accarezzi un cane in maniera rilassata, lenta e gentile, è probabile che si pieghi di più."

Cerca segni di stress

Leggi il linguaggio del corpo di un cane e puoi dire quando vuole attenzione. (Foto: Halfpoint / Shutterstock)

Fortunatamente, i cani sono bravi a inviare segnali su come si sentono. Se stai accarezzando un cane e lui si inclina in te e agita liberamente la coda, probabilmente si sta godendo l'interazione. Ma se sbadiglia, si lecca le labbra, distoglie lo sguardo o ha le orecchie indietro, ti sta dicendo che è stressato, dice il veterinario Karen Becker di Healthy Pets. Se un cane mostra segni di stress, smetti di accarezzarlo e indietreggia.

"Osservando la reazione del tuo cane al contatto fisico e seguendo il suo esempio, puoi migliorare il tuo legame con lui e creare una relazione più positiva", afferma Becker.

Non abbracciare

È il modo in cui spesso mostriamo il nostro amore e affetto. Anche il più piccolo dei bambini abbraccia la gamba dei genitori. Ma sebbene le persone adorino abbracciare, per la maggior parte, gli abbracci rendono i cani a disagio.

Probabilmente sai come si sente il tuo cane personale riguardo agli abbracci, ma non è mai una buona idea vedere se uno strano cane tollererà una compressione. È minaccioso e una cattiva idea. Invece, trova un punto che sembra piacere a un cane e accarezza invece delicatamente.

Articoli Correlati