Come conservare una dispensa

Il segreto di una dispensa ben fornita è semplice: deve funzionare per la tua vita specifica.

Se sei una persona che organizza un pasto in 20 minuti la maggior parte delle sere, gli ingredienti nella tua dispensa dovrebbero aiutarti a farlo. E se ti piace passare un'ora a cucinare dopo il lavoro o nei fine settimana per aiutarti a rilassarti, si applica la stessa regola.

Una dispensa deve adattarsi alla tua vita, qualunque sia la forma che la vita prende e indipendentemente da ciò che viene lungo la strada. Preparare una cena in famiglia e sedersi per gustare un pasto insieme è una delle cose migliori che puoi fare per la salute e la felicità della famiglia - bei momenti o cattivi.

E c'è una cosa che diversi tipi di cuochi hanno in comune. A nessuno piace correre al negozio perché manca un ingrediente importante. Questo è uno dei maggiori vantaggi di avere una dispensa ben fornita: tutto ciò di cui hai bisogno è già nella tua cucina.

Mentre guardi questo elenco di elementi da avere nella tua dispensa, scegli quello che fa per te. Quindi, una volta deciso quali alimenti acquistare, fai due cose prima di andare al negozio di alimentari. Pulisci la tua dispensa, donando qualsiasi cibo non aperto, non scaduto che non desideri più e buttando via qualsiasi cibo che chiaramente non va più bene. E poi, metti una scheda write-on / wipe-off sulla porta interna della tua dispensa per un uso futuro.

Molti alimenti in questo elenco contengono un articolo di base e quindi degli extra. Il primo elemento elencato è il minimo di base che dovresti avere nella dispensa. Gli extra prenderanno i tuoi pasti - che siano di 20 minuti o di un'ora - di un livello, e renderanno la tua dispensa più moderna.

condimenti

Oli, aceti e salse sono la spina dorsale di tanti sapori. (Foto: Dream79 / Shutterstock)

  • Olio extra vergine di oliva (extra: una varietà di oli di oliva con diversi profili di sapore, tra cui una versione di alta qualità da utilizzare per la finitura dei piatti)
  • Olio di canola (extra: semi d'uva, avocado)
  • Aceto bianco (extra: aceto di mele, aceto di vino di riso, aceto di vino rosso, aceto di champagne)
  • Aceto balsamico (extra: aceto balsamico invecchiato)
  • Ketchup
  • Senape gialla (extra: senape di Digione, senape a grana grossa)
  • Maionese

condimenti

I condimenti sono personali. Alla tua famiglia piace la spezia o semplicemente salata? (Foto: One Pixel Studio / Shutterstock)

  • Sale: tavolo e Kosher (Extra: sale marino, sale rosa dell'Himalaya)
  • Pepe nero macinato (extra: vari grani di pepe in smerigliatrici, tra cui nero, bianco e rosa)
  • Polvere d'aglio
  • Origano
  • Prezzemolo
  • Cannella

Articoli da forno

Avere a portata di mano gli ingredienti base per la cottura in frigorifero e nella dispensa renderà più semplice. (Foto: margouillat photo / Shutterstock)

  • Bicarbonato di sodio
  • Lievito in polvere
  • Cacao in polvere (extra: cottura del cioccolato a blocchi, gocce di cioccolato)
  • Estratto di vaniglia reale
  • Farina bianca non sbiancata (extra: farina integrale, farina di mais)
  • Zucchero granulare
  • Miele

Fagioli, cereali, riso e pasta

I fagioli secchi alla fine ti daranno i migliori risultati, ma richiedono una pianificazione più avanzata. (Foto: bitt24 / Shutterstock)

I fagioli secchi sono meno costosi, ma devono essere immersi, il che richiede di pianificare in anticipo. I fagioli in scatola sono pronti da mangiare, ma spesso contengono molto sodio, quindi cerca senza sodio quando disponibile.

  • Fagioli bianchi, fagioli, fagioli neri, ceci (Extra: fagioli borlotti, fagioli blu)
  • Quinoa (extra: couscous)
  • Riso bianco (extra: riso integrale, arborio, gelsomino)
  • Lenticchie essiccate
  • Spaghetti secchi (Extra: linguine)
  • Rigatoni secchi (extra: penne, orecchiette)
  • Avena
  • Panino
  • Crackers
  • Briciole di pane (extra: briciole di pane panko)

Conserve / barattoli

Le gelatine e le marmellate fatte in casa sono buone da avere a portata di mano, ma anche quelle acquistate in negozio funzionano bene. (Foto: Dennis Jarvis [CC by SA 2.0] / Flickr)

  • Burro di arachidi (extra: burro di mandorle, burro di anacardi)
  • Gelatine / marmellate
  • Salsa di pomodoro
  • Pasta di pomodoro
  • Pomodori interi pelati (Extra: pomodori a cubetti, pomodori San Marzano)
  • Brodo di pollo (extra: brodo di manzo, brodo vegetale)
  • Tonno (Extra: pollo, granchio)

Graffette per frigorifero

Il burro accompagna tutto. (Foto: jules [CC by 2.0] / Flickr)

Nota: gli articoli della dispensa sono generalmente non deperibili, ma conservali nel frigorifero perché spesso ne avrai bisogno insieme agli articoli della dispensa.

  • Burro (extra: burro chiarificato)
  • Uova
  • Latte a scelta (extra: panna, latticello)
  • Parmigiano Reggiano (extra: cheddar, mozzarella)
  • Panna acida
  • Yogurt bianco (extra: yogurt aromatizzati)

Produrre

Il succo e le scorze di limoni e lime si adatteranno a qualsiasi tipo di piatto. (Foto: immagini di fusione / Shutterstock)

  • Patate
  • Cipolle
  • aglio
  • Limoni
  • Limes

Infine, non dimenticare di tenere la dispensa piena di caffè e tè.

Coloro che seguono una dieta ristretta vorranno aggiungere o sottrarre elementi da questo elenco. I vegani, ovviamente, vorranno saltare la carne e i prodotti lattiero-caseari e aggiungere graffette vegane come tofu e aminoacidi liquidi. Personalizza la tua moderna dispensa con gli ingredienti che hanno senso per te. Scoprirai che quando inizi con queste nozioni di base, porterai altri oggetti della dispensa adatti ai tuoi gusti - come salsa piccante, estratto di mandorle, olio di peperoncino o erbe e spezie specifiche essiccate - che costruiranno la tua dispensa nel tempo in modo che riflette i cibi che ti piacciono di più.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata da quando è stata pubblicata per la prima volta nell'aprile 2019.

Articoli Correlati