Come costruire il cortile perfetto per i cani

Un cane e un bellissimo e sano cortile spesso non vanno di pari passo. La quantità di usura che un cane getta in un giardino può lasciarlo a brandelli. Ma non deve essere così! Con un po 'di pianificazione e un'attenta selezione di piante in grado di resistere a qualsiasi cane che spruzza contro di loro, il tuo cortile può essere sia un paradiso per gli umani che un paradiso per i tuoi cuccioli.

Ecco alcune strategie utili per pianificare un cantiere e un elenco di piante da utilizzare o da evitare.

7 consigli per un design da giardino amico dei cani

Costruisci letti rialzati per le piante più sensibili o per qualsiasi frutta e verdura che potresti voler coltivare. Aggiungi un po 'di scherma o reti attorno alle scatole per proteggerle se il tuo cane è ancora tentato di saltellare e curiosare in esse.

Costruisci un percorso dog-friendly intorno al cortile. Questo guiderà il tuo cane attraverso il giardino e minimizzerà le deviazioni nelle aiuole. Potresti iniziare guardando dove va il tuo cane da solo e creando il percorso lungo quel percorso. In questo modo non stai cercando di addestrare il tuo cane ad andare in un posto che normalmente non vuole andare, e non sei frustrato quando il tuo cane va dove vuole comunque.

Fornire percorsi per i tuoi cani mostrerà loro dove sono autorizzati a correre e li aiuterà a tenerli fuori dalle aree più sensibili del giardino. (Foto: Julius Elias / Shutterstock)

Scoraggiare lo scavo attraverso il design. Se il tuo cane a volte scava buche, puoi aiutare a proteggere i tuoi letti da giardino rendendoli letti rialzati. Tuttavia, se il tuo cane è uno scavatore implacabile e nessuna parte del cortile è sicura, allora considera di costruire un'area in cui il tuo cane possa fare tutto ciò che vorrebbe all'interno di quello spazio, incluso lo scavo. Questa potrebbe essere una zona recintata che ha una scatola di sabbia, dove viene accolta l'uscita dello scavo.

Crea un'area designata per le pause del bagno. Ciò ovviamente richiederà l'addestramento del cane per usarlo, ma il tempo e lo sforzo spesi nell'addestramento contrasteranno qualsiasi tempo e denaro spesi per sostituire le piante morte.

Fornire luoghi al sole. Molti cani adorano prendere il sole e potrebbero scegliere il posto più soleggiato nel mezzo del tuo letto preferito di fiori. Evita che un cane scelga la propria area fornendone invece una per lui. Un piccolo mazzo, o alcune pietre per lastricati in un bel design, o anche un'area con scaglie di corteccia saranno un luogo accogliente in cui il tuo cane potrà sdraiarsi, lontano dalle piante.

Crea aree ombreggiate per mantenere il tuo animale domestico a tuo agio. Le iarde sono il luogo perfetto per rilassarsi al sole, ma nelle giornate calde può sembrare piuttosto miserabile senza sollievo con un po 'd'ombra. Pianta alberi o arbusti alti in cui il tuo cane possa godersi una bella pausa giocando al sole.

Se hai una caratteristica dell'acqua, assicurati che l'acqua sia potabile e priva di sostanze chimiche.

Piante sicure e resistenti per cani

Dopo aver scoperto alcuni elementi di design per rendere il tuo cortile un posto dove sia i cani che gli esseri umani possono sentirsi a proprio agio, è tempo di rivedere la tua selezione di piante. Esistono numerose piante resistenti all'urina del cane. Posizionando queste piante nelle aree in cui il tuo cane frequenta, puoi ridurre la quantità di reimpianto che devi fare e mantenere il tuo giardino dall'aspetto fresco e sano.

Molte erbe non sono solo sicure ma anche salutari per i cani. Ma vorrai comunque proteggerli dal tuo cane facendoli crescere in un letto rialzato o in vasi. (Foto: Jamie Hooper / Shutterstock)

Fortunatamente, le erbe che probabilmente vorresti avere nel tuo orto sono anche salutari per i cani. Se ti piace cucinare con queste graffette salate, sarai felice di sapere che sono più che benvenuti nel tuo giardino per cani! Le cinque migliori opzioni includono:

  • Basilico - proprietà antiossidanti, antivirali e antimicrobiche
  • Origano - aiuta i problemi digestivi tra cui la diarrea e il gas
  • Prezzemolo - una fonte di flavonoidi, antiossidanti e vitamine
  • Menta piperita - lenisce i mal di stomaco, riduce il gas e la nausea e aiuta a mal di viaggio
  • Rosmarino - ricco di ferro, calcio e vitamina B6

I groundcovers sono un'ottima alternativa a un prato erboso. Molte varietà possono resistere agli abusi dei cani meglio di qualsiasi erba. Le grandi opzioni includono:

  • Tromba di tappeto
  • Timo Elfin
  • Kinnikinick
  • Scalpellino in miniatura
  • Tappeto d'argento
  • Neve d'estate
  • Creeper invernale

Un altro punto fermo per un cortile per cani sono le piante resistenti all'urina. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Culatta degli orsi
  • Burkwood osmanthus
  • Doppio file viburno
  • Erba di canna piuma
  • Felce di agrifoglio
  • Albero mandrino giapponese
  • Salvia messicana
  • Lino della Nuova Zelanda
  • Corniolo Redtwig
  • Viburno a palla di neve
  • Piante ragno
  • Felce Spada

Piante velenose per i cani

Anche se sembrano belli, ci sono alcune piante che dovresti evitare di avere nel tuo giardino perché ingerirle può significare malattia o morte per il tuo animale domestico. Ciò non significa che non puoi avere queste piante in giro; significa solo che vorrai piantarli in aree in cui il tuo cane non può accedere, come porzioni recintate del cortile o in cesti sospesi fuori dalla portata. La University of California, Davis ha messo insieme un elenco delle 12 piante che causano il maggior numero di visite al proprio ospedale veterinario. Loro includono:

  • Aloe Vera
  • Tutte le specie di amaryllis
  • Anemone
  • Felce Di Asparagi
  • crisantemi
  • Cycads (inclusi palmo Sago e palmo di cartone)
  • Ciclamino
  • narciso
  • Piante di giada
  • Gigli
  • mughetto
  • filodendri

L'ASPCA fornisce un elenco completo di piante tossiche per i cani. Revisionare questo elenco prima di piantare aiuterà a prevenire viaggi dal veterinario in futuro.

Assicurati di ricontrollare se le piante che stai aggiungendo al tuo giardino sono tossiche per i cani. Mentre alcuni cani rimangono fuori dalle piante, altri possono sgranocchiare qualsiasi cosa si sentano, il che potrebbe portare a un viaggio nell'ufficio del veterinario. (Foto: Dora Zett / Shutterstock)

Altre cose che il tuo cane potrebbe, ma non dovrebbe mangiare

Quale pacciame selezionato potrebbe essere importante per la salute del tuo cane. Il pacciame del cacao, fatto di gusci di fave di cacao, è un sottoprodotto della produzione di cioccolato e può essere tossico. La maggior parte dei cani non mangerà pacciame e, se lo fanno, probabilmente non mangerebbero abbastanza per causare un problema. Tuttavia, se hai un cane che sembra cenare su qualsiasi cosa, potresti prendere in considerazione l'idea di utilizzare qualcosa come il pino tagliuzzato.

Proprio come mangiare pacciame, ingerire grandi quantità di fertilizzante può essere dannoso o addirittura pericoloso per il tuo animale domestico. Assicurati di usare fertilizzanti completamente naturali, segui le istruzioni e assicurati che il tuo animale domestico non sia autorizzato nell'area fertilizzata entro il periodo di attesa suggerito dopo l'applicazione.

Le pile di compost sono un'ottima aggiunta a qualsiasi giardino ma a seconda di ciò che ci stai lanciando, possono anche creare problemi agli animali domestici. Macinacaffè, cibi ammuffiti e alcuni tipi di frutta e verdura sono tossici per i cani. Inoltre, all'interno delle pile di compost possono crescere tossine fungine che possono causare problemi per la salute del tuo animale domestico e l'immunità generale se consumate. È una buona idea tenere il compost in un bidone che è vietato al tuo cane.

È anche un'idea intelligente eliminare gli erbicidi chimici e i pesticidi. Non solo sono terribili per l'ambiente, ma possono anche avere effetti disastrosi sugli animali domestici, incluso provocare il cancro.

Articoli Correlati