Come costruire un hotel per api selvatiche

Desideri un'attività divertente a beneficio delle api autoctone e che l'intera famiglia possa fare nel tuo cortile? Costruisci un hotel ape.

Un hotel ape è il luogo che crei per le api autoctone - in particolare le api muratrici e le api tagliafoglie - per creare un nido. "La particolarità di una casa per api è che fa capire alle persone che ci sono molte più api là fuori che le api mellifere", ha dichiarato Becky Griffin, coordinatrice di comunità e orti scolastici presso il Center for Urban Agriculture and University of Georgia Extension for il distretto nord-occidentale della Georgia.

"Sentiamo molto parlare del declino delle api da miele (che non sono originarie del Nord America), ma dobbiamo anche essere consapevoli che c'è un declino nelle popolazioni di api native a causa della perdita di habitat", ha detto Griffin. "Le api native nidificano in tronchi cavi, alberi morti e nel terreno, e quando la foresta è tagliata in modo pulito, le api native hanno sempre meno posti in cui nidificare."

I proprietari di abitazione possono fare qualcosa per dare alle api autoctone, che sono tra i più importanti impollinatori della natura, un aiuto creando siti di nidificazione speciali. Gli hotel delle api sono i siti ideali perché sono facili da costruire e ospiteranno molte diverse specie di api. "Una volta che inizi a notare le api autoctone, attirandole e imparandole, vorrai semplicemente sederti sulla tua panchina nel tuo giardino e vederle lavorare", ha entusiasmato Griffin. "Sono creature fantastiche!"

Ecco una guida, con suggerimenti e consigli di Griffin, su quali tipi di api native si aspettano che il tuo hotel delle api attiri, come costruire un hotel delle api, come misurare il successo del tuo hotel delle api e quale tipo di piante mettere nel tuo giardino per attirare e mantenere le api autoctone nel tuo giardino e tornare al tuo hotel delle api.

Se lo costruisco, chi verrà?

Gli hotel delle api di solito attraggono quelle che vengono comunemente chiamate api muratori, che prendono il loro nome dalla loro pratica di creare compartimenti di fango nei nidi che costruiscono in canne vuote o in buchi nel legno realizzati da insetti noiosi. Anche le api da frutteto e le api tagliafoglie rientrano in questa categoria. Queste api native sono chiamate api solitarie perché una volta le femmine si accoppiano, è sola. Non ha una struttura sociale come un'ape da miele avrebbe in un alveare. Troverà un buco con un'estremità e deporrà un uovo e vi metterà del cibo per le larve, quindi lo sigillerà con un po 'di fango o detriti di foglie e farà i suoi affari.

Quando pensiamo alle api, di solito pensiamo alle api da miele, che hanno una struttura sociale molto complessa. Dipendono l'uno dall'altro; hanno un alveare e vivono in un ammasso e producono miele. Ma un'ape solitaria non funziona in gruppo con nessun'altra ape. Sono totalmente soli. Cercheranno materiale per nidificare, costruiranno nidi e raccoglieranno nettare e polline da soli. Non fanno parte di un social network e non producono miele.

Posso costruirlo?

La prima domanda che le persone che non hanno mai visto un hotel delle api può farsi è se hanno le capacità per affrontare il progetto. Se riesci a martellare un chiodo e praticare un buco, la risposta è: "Sì! Puoi costruire un hotel delle api". Può davvero essere così semplice. In effetti, può essere più semplice se si utilizza il bambù, che è già vuoto, per l'hotel.

Il design perfetto

La prima cosa che dovrai fare è progettare l'hotel. Può essere semplice e rustico o complesso e sofisticato come lo desideri. Una casa semplice potrebbe essere un blocco di legno 4 per 4 con fori praticati e montati su un palo o addirittura pezzi di bambù che sono chiusi a un'estremità e legati in un fascio o collocati in un tubo come un pezzo di tubo in PVC e appeso a un albero. Una casa elegante può essere una piazza, un rettangolo o un'altra forma con blocchi di legno di dimensioni diverse posizionati nella cornice ad angoli piacevoli. Tale casa potrebbe persino includere un oggetto d'arte posto tra i blocchi di legno. Sebbene non ci siano limiti alla progettazione, ci sono alcune regole di base da seguire nella costruzione della casa:

  • Utilizzare solo legno non trattato.
  • Assicurati che la casa abbia un tetto per mantenere la pioggia e altri elementi meteorologici fuori dai buchi.
  • La casa dovrebbe essere a un minimo di un metro da terra.
  • Per attirare il maggior numero possibile di specie di api, praticare fori di varie dimensioni. Assicurarsi di non perforare completamente il blocco poiché i fori devono avere un punto di arresto. Le punte da 2 mm a 10 mm di diametro sono ideali. I principianti che potrebbero voler semplificare le cose e che potrebbero disporre di un numero limitato di strumenti potrebbero semplicemente utilizzare una punta da trapano 5/16 per tutti i buchi nel loro primo hotel.
  • Per un primo hotel, 12-18 buche sarebbero l'ideale.
  • Non ci sono regole rigide su quanto in profondità dovrebbero essere i buchi - con l'avvertenza che se si utilizza un grande pezzo di legno o si crea un hotel "grandioso" con cornice e i buchi sono troppo lunghi, l'ape potrebbe non entrarvi . Mantenere i fori di entrata non più profondi della lunghezza di una punta standard è una buona regola empirica.
  • Rimuovere le schegge dai fori. Quando si praticano i fori, prendere un pezzo di carta vetrata e levigare i fori. Le piccole schegge potrebbero non sembrare molto per te, ma i bordi irregolari nei fori di entrata potrebbero essere un grosso problema e persino fatali per un'ape nativa, alcuni dei quali sono molto piccoli. I bordi irregolari possono persino dissuadere le api dall'uso del foro.
  • Qualunque stile di legno che stai usando per il tuo hotel delle api dovrà essere sostituito ogni due anni circa perché le api vogliono nuovi tunnel in cui possono deporre le loro uova.
  • Resisti alla tentazione di dipingere l'hotel. Il legno naturale è più attraente per le api.
  • Puoi avere più hotel api. Assicurati di spaziarli nel tuo cortile e giardino in modo che non siano raggruppati insieme.

Quando e dove posizionare il tuo hotel delle api

Le api native nidificano in primavera. Il tuo hotel delle api dovrebbe essere in atto a febbraio o, nelle regioni settentrionali, non appena puoi scavare una buca in primavera.

Scegli una posizione soleggiata in cui la parte anteriore della casa dovrà affrontare il sole e che è lontano da una zona molto trafficata. Questo è importante perché le api hanno bisogno del sole per tenerle al caldo, e non è conveniente per le api o gli apicoltori avere l'hotel in un punto in cui le api devono volare attraverso un marciapiede o un sentiero del giardino. Vale la pena sottolineare che le api solitarie non ti pungeranno se non nell'improbabile che anche tu dovessi calpestarne uno scalzo o schiacciarlo con le dita.

Cosa cercare

A volte un hotel delle api non offre molto in termini di dignità per le api, ma fornisce un posto utile per le api da riprodurre. (Foto: echoe69 / flickr)

Dopo aver costruito l'hotel, speriamo che arrivino le api! Guardare per il loro arrivo è una parte divertente del progetto che tutta la famiglia può godere. Le femmine trovano l'hotel in primavera o all'inizio dell'estate ed entrano in buche che si adattano alla dimensione delle loro specie. Puoi dire che tipo di ape ha visitato l'hotel perché le api muratore sigilleranno i fori con il fango e le api tagliafoglie sigilleranno i fori con le foglie.

Non sarai in grado di vedere cosa succederà dopo, ma le uova si schiuderanno e le larve mangeranno il cibo che la femmina si è lasciata alle spalle e quindi far girare un bozzolo. Un'ape completamente formata si svilupperà e si farà strada attraverso il fango o il sigillo delle foglie e volerà nel tuo giardino la primavera successiva. È importante che quando lo fanno trovino piante di polline e nettare nelle vicinanze. Altrimenti, voleranno in un altro giardino e perderai il piacere di guardare le nuove vite che hai aiutato a iniziare il loro ciclo di vita. Gli agenti di estensione possono fornirti un buon elenco di piante per la tua regione per garantire che le api rimangano nel tuo cortile. L'agente di estensione può anche aiutarti a capire quali tipi di api puoi aspettarti di attirare nella tua regione.

Un'altra risorsa per trovare le piante migliori per la tua regione è il tuo centro di giardinaggio locale. Tieni presente che le piante autoctone sono di solito le scelte migliori per i giardini domestici perché sono le più facili da coltivare e superare gli estremi meteorologici e perché le api autoctone si sono evolute con le piante autoctone. Un'altra parte divertente del progetto scientifico è quella di mettere un quaderno in un bagaglio sigillabile e scrivere i tipi di api che vedi nel tuo giardino, le date in cui i vari buchi sono sigillati e quando sono stati masticati. Nel tempo, cerca un modello per le date.

Come misurare il successo

Una volta che hai preso il controllo degli hotel delle api e hai iniziato ad attirare molte api, forse puoi costruire un hotel delle api grande quanto questo! (Foto: Ong-Mat / flickr)

Sarai in grado di dire se l'hotel viene utilizzato osservando se i fori sono sigillati. Svilupperai anche una comprensione delle api che visitano il tuo giardino e hotel in base alle dimensioni dei fori che vengono utilizzati. Man mano che aggiungi altri hotel api, potresti voler aumentare il numero di fori di quelle dimensioni. Saprai se hai le piante di nettare e polline giuste nel tuo giardino osservando se le api le stanno visitando.

D'altra parte, se arrivate alla fine dell'estate l'anno dopo che i buchi sono stati sigillati e vedete che i buchi sono ancora confusi o pieni di foglie, allora avete un problema con l'hotel. Dovrai capire di cosa si tratta. Ad esempio, un insetto parassitario potrebbe aver notato che il buco è sigillato e praticato un piccolo foro attraverso il sigillo e ha mangiato le larve o l'ape nel bozzolo. Oppure, se non noti un buco nel sigillo, un fungo potrebbe aver ucciso l'ape in una delle sue fasi di crescita. (Per ulteriori informazioni sull'importanza della manutenzione, vedere questo prossimo spiegatore del tunnel con una sezione aggiuntiva sui servizi igienico-sanitari.) Non spruzzare l'hotel per cercare di evitare che ciò accada di nuovo perché potresti danneggiare altre api che stai cercando di proteggere. Pensala come solo una delle dure lezioni della natura al lavoro.

Per ulteriori informazioni sulle api autoctone e l'importanza degli impollinatori, visitare il Pollinator Partnership e la Xerces Society.

Crediti fotografici per le immagini a incastro delle case delle api: Becky Griffin

Articoli Correlati