Come creare un giardino di libellule

Se vuoi attirare le libellule nel tuo giardino, ci sono diversi modi per creare un habitat per portare queste creature dai colori vivaci zoomare, librarsi e sfrecciare attraverso il tuo paesaggio. Due prevedono una pianificazione intelligente; il terzo richiede un po 'di fortuna.

Una strategia di pianificazione è quella di costruire una fonte d'acqua come un piccolo stagno. Le libellule - i cui antenati sono tra gli insetti più antichi della Terra - sono insetti acquatici che hanno bisogno di un ambiente d'acqua dolce per riprodursi. Il secondo è fornire una fonte di cibo. Un giardino con una varietà di piante servirà abbastanza bene perché i fiori attireranno una varietà di piccoli insetti su cui le libellule possono nutrirsi. Un vantaggio del giardinaggio per le libellule è che sono predatori aerei che divorano gli insetti. Non solo banchettano con persone che non vedono, come i moscerini, ma aiutano anche a controllare la nemesi esterna estiva numero 1, la fastidiosa zanzara. Il loro appetito per le zanzare e le loro acrobazie in agguato durante la caccia hanno guadagnato il soprannome di "zanzara falco".

Il punto in cui la fortuna entra in gioco è se non hai uno stagno o altri giochi d'acqua nel tuo giardino. In tal caso, puoi ancora attirare le libellule se sei abbastanza fortunato da trovarti vicino a una fonte d'acqua che fungerà da area di riproduzione per loro. "Vicino" è relativo alle libellule, che possono percorrere distanze significative in cerca di cibo. Un miglio, per esempio, è ben all'interno del raggio di volo della maggior parte delle libellule.

La buona notizia del giardinaggio per le libellule è che non devi fare nulla di speciale per attirarle. "Quasi ogni tipo di fonte d'acqua o una varietà di piante sia nell'acqua che nel paesaggio andranno bene", ha dichiarato John Abbott, capo curatore e direttore della ricerca e delle collezioni del museo presso l'Università dell'Alabama. Abbott lo saprebbe; ha pubblicato numerose opere e fotografie su libellule e libellule che si concentrano sulla loro biogeografia, sistematica e conservazione, e crea e mantiene anche giochi d'acqua progettati per l'allevamento di libellule. Forse la cosa migliore della creazione di un habitat per libellule, ha aggiunto Abbott, è che non devi avere un grande cortile.

Ecco una lista di consigli per creare un paesaggio per libellule che Abbott ha detto che dovrebbe attirarli nel tuo giardino.

Con le libellule arrivano le damigelle

La forcella di Rambur (Ischnura ramburii) è una libellula e può essere trovata sia nel Nord e nel Sud America che nelle Hawaii. (Foto: John Abbott Photography)

Una delle prime cose da realizzare sul giardinaggio per le libellule è che otterrai anche damselflies, un altro predatore aereo benefico. Le libellule e le libellule sono membri strettamente collegati dell'ordine degli insetti Odonata e, a prima vista, possono assomigliarsi. Ma, disse Abbott, è abbastanza facile distinguere tra di loro.

"La maggior parte delle persone, se ne ha familiarità, potrebbe descrivere una libellula come grande, robusta e più potente come una libellula più delicata e meno agile", ha detto. Ma, come con quasi tutto, ci sono eccezioni. "La realtà è che ci sono alcune libellule molto piccole e alcune libellule molto grandi."

Il modo migliore per distinguerli è guardare le loro ali. "Tutte e quattro le ali delle libellule hanno le stesse dimensioni e la stessa forma. Le libellule, d'altra parte, hanno un'ala posteriore più ampia delle ali anteriori", ha detto Abbott. Un'altra caratteristica distintiva dell'ala può essere vista quando atterrano su un trespolo. "Nel Nord America, la maggior parte delle libellule atterra con le ali spiegate sul lato del corpo, mentre la maggior parte delle libellule atterra con le ali dietro l'addome, quindi sono un po 'crollate insieme."

Ancora una volta, naturalmente, c'è un'eccezione libellula che Abbott ha detto che le persone possono notare in alcune specie comuni che frequentano i giardini domestici. Quell'eccezione nei damselflies si chiama spreadwings, che ha guadagnato il suo soprannome perché atterrano con le ali ad un angolo di circa 45 gradi. "Sono damselflies più grandi, quindi alcune persone possono inizialmente confonderli con le libellule", ha detto Abbott. Ma se ricordi che le ali delle libellule hanno le stesse dimensioni e la stessa forma mentre le ali posteriori delle libellule sono più grandi delle antenne, sarai in grado di dire se l'insetto è una libellula che si diffonde o una libellula.

Perché hai bisogno di una fonte d'acqua?

Gli stagni o i giochi d'acqua sono importanti per attirare le libellule da riproduzione e le libellule perché entrambe le specie depongono le uova in acqua. Questo inizia con uno stadio acquatico che di solito è il periodo più lungo della loro vita. Le libellule nel loro stadio immaturo, ad esempio, sono chiamate ninfe e vivono in uno stagno o in un torrente per una media di otto mesi.

"La maggior parte delle persone è sorpresa di saperlo", ha detto Abbott. "Ma questo è comune con gli insetti."

Le libellule e le libellule possono avere una durata di vita ninfale da 30 giorni a 8 anni a seconda della specie. Una specie migratrice ha una breve durata della vita ninfale di solo circa un mese perché segue i monsoni e si è evoluta per riprodursi in pozze temporanee che non durano molto a lungo.

Da adulto, la maggior parte delle specie vive solo per circa 4-6 settimane. "Gli adulti hanno una breve durata della vita perché sono principalmente in procinto di riprodursi e portare i loro geni nella generazione successiva", ha spiegato Abbott. "Questo è vero, la ninfa viene vissuta più a lungo rispetto all'adulto, per la maggior parte degli insetti per lo stesso motivo. Riguarda la riproduzione."

Che tipo di fonte d'acqua?

Le bisacce Carolina (Tramea carolina) si trovano lungo il lato orientale del Nord America. (Foto: John Abbott Photography)

Abbott raccomanda di creare un piccolo stagno come il modo più pratico per i proprietari di case di incorporare una fonte d'acqua nel loro paesaggio. Le fodere prefabbricate, ad esempio, sono prontamente disponibili, economiche e abbastanza facili da installare. Le persone che sono utili nella costruzione delle cose potrebbero anche creare uno stagno usando un tessuto pesante come rivestimento. È stato coautore di un manuale online per la creazione e il mantenimento di un habitat per laghetti per libellule e libellule che è disponibile tramite download gratuito.

Se uno stagno non è pratico per la tua situazione, puoi anche essere creativo e creare la tua fonte d'acqua. "La mia prima introduzione alle ninfe libellule è stata in un allevamento di cavalli dove sono cresciuto", ha detto Abbott. "Alcune specie di libellule si riproducono nelle nostre mangiatoie anche se non avevano vegetazione al loro interno e venivano utilizzate esclusivamente per l'acqua potabile per i cavalli. Quindi, una caratteristica dell'acqua non deve essere super fantasiosa."

Tuttavia, una caratteristica dell'acqua deve soddisfare determinate profondità e altri requisiti. Le libellule non si riproducono in bagni per uccelli, grondaie o altri luoghi dove potrebbero esserci piccole quantità di acqua. "Hanno bisogno di un po 'più di superficie d'acqua di quello", ha detto Abbott. "Inoltre, la vera chiave è che, idealmente, avresti una fonte permanente di acqua."

Usa la creatività.

"Ovviamente, puoi fare molte cose interessanti che sono visivamente accattivanti e che attraggono anche altri tipi di fauna selvatica", ha detto Abbott in merito ai giochi d'acqua. "Ma il punto è che può assumere una varietà di tratti diversi. Non esiste un tipo di cosa che si adatta a tutti i tipi. Esistono molti modi diversi per farlo."

Un fatto interessante sulle libellule nella fase ninfa è che anche loro sono predatori. "Alcune grandi ninfe libellule possono effettivamente nutrirsi di piccoli pesci", ha detto Abbott. Un esempio è la comune ninfa darner verde, che può avvicinarsi a due pollici di lunghezza quando è completamente cresciuta. Si nutrirà di mosquitofish, un gruppo di pesci del genere Gambusia. Questi pesci, che possono crescere fino a diversi centimetri di lunghezza, a volte vengono introdotti negli stagni per aiutare a controllare le zanzare perché si nutrono di larve di zanzare, ha spiegato Abbott.

Una caratteristica dell'acqua non attirerà le zanzare?

Puoi essere scusato se adesso ti stai chiedendo: "Aspetta un minuto. Una caratteristica dell'acqua non attirerà le zanzare e non si autodistruggerà?" Le zanzare, dopo tutto, si riproducono in piccoli specchi d'acqua. È una domanda logica a cui Abbott ha una risposta. Sì, la caratteristica dell'acqua attirerà le zanzare, ma esiste una soluzione semplice per fermarle nelle loro tracce acquose.

Quella soluzione è una zanzara che contiene Bt israeliensis. I Dunk contenenti Bti (Bacillus thuringienis israelensis) sono fondamentalmente grandi compresse galleggianti. Li metti semplicemente in cima all'acqua, dove inizieranno a dissolversi. "Prendono di mira le zanzare, ma non altre cose come le libellule", ha detto Abbott. "Sono un buon modo per controllare le zanzare negli stagni del giardino o nei bagni degli uccelli perché non influenzeranno gli uccelli o altri animali selvatici mentre aiutano a controllare le zanzare."

Le schiacciate, che sono efficaci per circa 30 giorni, rilasciano lentamente l'agente biocontrollo, che le larve di zanzara mangeranno. La tossina batterica li uccide così come le larve di mosca nere. Poiché le schiacciate sono selettive e biodegradabili, sono considerate sicure per l'ambiente.

E le piante?

Una corretta selezione delle piante all'interno e intorno agli stagni e nei paesaggi è una parte fondamentale della creazione di un ambiente per libellule e libellule da allevare e nutrire.

"Dico sempre che la cosa peggiore che puoi fare è gestire uno stagno come un campo da golf, il che significa semplicemente tagliare tutto e avere erba corta uniforme fino al bordo dello stagno", ha detto Abbott. Una corretta selezione delle piante è fondamentale per le libellule e le libellule nella ninfa e nella fase adulta.

Le libellule sono particolarmente vulnerabili agli uccelli e ad altri predatori quando emergono da uno stagno o da un ruscello da adulti. Hanno bisogno di qualche giorno perché i loro corpi molli si induriscano e diventino i volantini forti che vediamo nei nostri giardini. Perché sono così vulnerabili in questa fase, di solito emergono di notte sotto la copertura dell'oscurità e cercano un posto dove nascondersi. Progettare la tua caratteristica dell'acqua con superfici sia orizzontali che verticali come rocce e vegetazione varia dentro e intorno all'acqua darà loro quei nascondigli.

A differenza di insetti come la farfalla monarca che necessitano di una pianta specifica su cui allevare (qualsiasi specie del genere Asclepias per il monarca), le libellule e le libellule non dipendono da una specifica pianta o tipo di pianta. "Riguarda maggiormente la forma della pianta", ha detto Abbott. "Sono predatori aerei, quindi si nutrono di cose come le zanzare. Hanno bisogno di posti per posarsi da cui possono decollare, catturare le loro prede e tornare. In molti casi hanno anche bisogno di un trespolo da utilizzare come punto di osservazione per pattugliare un territorio."

Le piante verticali come la cima di erbe alte o rami o superfici orizzontali sotto forma di una foglia larga rendono i siti di trespolo ideali. La cosa principale, ha spiegato Abbott, è imitare la natura fornendo un ambiente eterogeneo con una varietà di diversi tipi e stili di piante in modo da offrire opzioni di appollaiati di libellule. Ciò vale anche per le piante acquatiche sotto forma di piante sommerse, emergenti e galleggianti.

"Si tratta più della diversità dell'habitat che di un particolare elenco di piante", ha detto Abbott, aggiungendo "Incoraggio sempre le piante autoctone". Ma, ha ammesso, non è come se la libellula stesse per alzare il naso in una pianta esotica o invasiva e non può o non la utilizzerà.

Quanto sono efficaci le libellule nel controllo delle zanzare?

Lo skimmer della vedova (Libellula luctuosa) ha un'apertura alare fino a 8 centimetri. (Foto: John Abbott Photography)

Le libellule sono feroci predatori aerei che consumano tutte le loro prede rapendole in aria. Se sei un piccolo moscerino o zanzara, la vista di una di queste creature con i loro enormi occhi che ti guardano deve essere davvero terrificante. Mentre hanno giustamente guadagnato il soprannome di zanzara falco, non ci sono numeri concreti su quante zanzare una singola libellula consumerà in un giorno. "Ma, penso che sia giusto dire che, data l'opportunità, una singola libellula potrebbe prendere più di 100 zanzare in un giorno senza troppi problemi", ha detto Abbott.

Quindi, se costruisci uno stagno con l'obiettivo di attirare le libellule da riproduzione, noterai una diminuzione delle zanzare quando proverai a goderti una serata estiva all'aperto? Questo è forse definitivo, consente Abbott.

"Penso che dipenda dalla specifica situazione che hai. Sicuramente aiutano a controllare le popolazioni di zanzare, ma quanto sia evidente è difficile dirlo. Se costruisci uno stagno e fornisci l'habitat giusto attirerai sicuramente le libellule. Ma loro potrebbe volare verso altri stagni e potresti avere altre libellule in arrivo. È una situazione molto dinamica. Se qualcuno ha un grosso problema con le zanzare, il mio consiglio sarebbe sicuramente costruire uno stagno di libellule e creare un habitat di libellule. quello. Ma guarda anche dove si riproducono le zanzare. Prima di tutto, pulisci le grondaie e sbarazzati di tutto ciò che avrebbe acqua stagnante, e cerca di sbarazzarti della fonte delle zanzare. "

Perché vedi le libellule sulle macchine

Un fenomeno di libellula che potresti aver notato è vedere una libellula appollaiata sull'ornamento sul cofano della tua auto o, se hai un'auto di un certo vintage, appollaiata su un'antenna metallica verticale. Potresti essere sorpreso dal motivo per cui lo fanno.

"Adoro le libellule, ma non sono le cose più luminose del mondo", ha detto Abbott. "Si sono evoluti nel corso di un paio di centinaia di milioni di anni per trovare acqua e deporre le uova al suo interno. Ma è stato solo in pochissimi decenni in cui ci sono cose come automobili in giro che praticamente li stanno prendendo in giro." Quello che sta succedendo è che le auto diventano una trappola ecologica perché le libellule pensano di essere uno specchio d'acqua.

"La ragione è che le libellule usano la luce polarizzata per aiutarle a riconoscere una superficie d'acqua", ha spiegato Abbott. "La vernice sulle macchine in pratica li induce a pensare di essere in piedi in acqua. Ad una libellula, (ornamenti del cappuccio e antenne fanno) un bel gambo, un bel pesce persico da cui può pattugliare per cercare prede, prenderlo e tornare e atterrare di nuovo ". Un esempio di una specie che fa questo è l'aliante vagante (Pantala flavescens). Il fenomeno non è limitato alle sole automobili.

A volte una plastica nera o una lapide nera lucida possono avere lo stesso effetto. "Varie cose del genere sono state documentate come trappole ecologiche per le libellule e poseranno le loro uova su di esse", ha detto Abbott. "Le uova, ovviamente, non andranno da nessuna parte su questo tipo di cose. È una situazione ben nota. In effetti, ho appena ricevuto un'email da un collega, Alejandro" Alex "Cordoba Aguilar, che sta cercando di documentare tutto diversi tipi di trappole ecologiche per le libellule Voleva sapere su quali diversi tipi di superfici le persone hanno visto le libellule posare le uova. Ma le automobili sono un buon esempio. Lo vedi prontamente nei parcheggi. L'asfalto può essere un altro. Quindi, se qualcuno vede una libellula che va su e giù cercando di deporre le uova su queste superfici, ecco cosa sta succedendo ".

Siti di risorse Dragonfly

I giardinieri domestici che sono interessati alle libellule e alle libellule e vorrebbero identificare le specie che vedono nei loro giardini sono molto più fortunati di quando Abbott iniziò la sua carriera.

"Quando sono entrato nelle libellule professionalmente non c'erano guide sul campo", ha detto. "Si trattava di (per quanto riguarda) i manuali tecnici e la letteratura scientifica, allo stesso modo in cui ogni altro entomologo osserva i loro gruppi particolari. Sei uscito e hai reticolato l'insetto, l'hai riportato indietro, l'hai guardato al microscopio e tu ma ora ci sono molte guide statali e regionali sul campo che sono davvero fantastiche sia per le libellule che per le libellule che permetteranno alla gente di iniziare a comprendere non solo l'identificazione, ma anche la biologia di questi insetti, che È davvero fantastico. "

Risorse online che Abbott raccomanda includono:

  • Odonatacentral.org "Questo è fantastico", afferma Abbott. Il sito include un elemento di scienza dei cittadini che consente agli appassionati di libellule di caricare informazioni sulle libellule e le foto degli insetti che osservano nella loro regione attraverso un elenco di veterinari approvati. Fai clic qui per trovare un vetter per la tua regione. Il sito include anche un collegamento a un'app Apple di Dragonfly ID che presenta grafici a barre creati dal database OdonataCentral di avvistamenti recenti visualizzati su mappe, testo di provenienza popolare, immagini e altro. L'app non è ancora disponibile per gli utenti Android.
  • Migratorydragonflypartnership.org Questo sito fornisce un monitoraggio regolare e rapporti centralizzati negli Stati Uniti, in Messico e in Canada, che hanno formato il Migratory Dragonfly Partnership. È progettato per aiutare a rispondere ad alcune delle molte domande sulla migrazione delle libellule e fornisce le informazioni necessarie per creare programmi di conservazione transfrontaliera per proteggere e sostenere il fenomeno. Include anche un elemento cittadino-scientifico che ti permetterà di inviare osservazioni sulla migrazione delle libellule. Un fatto interessante sulla migrazione delle libellule è che l'insetto migratore più noto non è la farfalla monarca. È una libellula, disse Abbott. L'aliante errante (Pantala flavescens), noto anche come lo skimmer a globo, nidifica in pozze temporanee mentre segue i monsoni dall'India meridionale all'Africa meridionale e viceversa, per un viaggio di 14.000 miglia attraverso più generazioni. "La cosa davvero sorprendente di questa libellula è che ce l'hai nel tuo cortile", ha aggiunto. "È una specie che si trova in tutto il mondo ed è molto comune in Nord America. Migra anche qui, anche se non dall'India. Non sappiamo ancora esattamente cosa stia facendo in Nord America, ma può certamente andare dal Messico in Canada e ritorno ".
  • Una conferenza TED del biologo marino Charles Anderson in cui spiega come ha seguito il percorso dello skimmer del globo quando viveva e lavorava alle Maldive.
  • Dragonfly Pond Watch è un programma di scienza dei cittadini su base volontaria del Migratory Dragonfly Partnership che consente ai partecipanti e ai visitatori del sito di conoscere i movimenti annuali di cinque principali specie di libellule migratorie in Nord America: darner verde comune (Anax junius), borse laterali nere ( Tramea lacerata), aliante errante (Pantala flavescens), aliante spot-alato (Pantala hymenaea) e varicella di prati (Sympetrum corrottium). Visitando la stessa zona umida o il sito dello stagno su base regolare, i partecipanti possono notare l'arrivo di libellule migranti che si spostano a sud in autunno o a nord in primavera, nonché per registrare quando i primi adulti residenti di queste specie emergono in primavera.
  • BugGuide.net Questo sito non è specifico per la libellula.
  • inaturalist Un altro sito che non è specifico per la libellula.

Ci sono anche comunità di libellule sui social media, in particolare gruppi di Facebook che sono definiti a livello regionale, che Abbott ha detto che stanno "spuntando a sinistra ea destra" a cui puoi unirti. "Ora ci sono solo un sacco di risorse digitali in cui è possibile ottenere un ID su una libellula in pochi minuti dopo aver pubblicato qualcosa su uno di questi diversi siti. Ora è abbastanza fenomenale."

Articoli Correlati