Come decodificare la cacca del tuo cane

Proprio come con gli umani, la salute generale di un cane può essere monitorata tenendo traccia di ciò che accade ... e di ciò che viene fuori. Ma come fai a sapere cosa è normale per il tuo cane e cosa potrebbe giustificare un'ispezione più approfondita?

La veterinaria olistica Dr. Judy Morgan ha trascorso molto tempo a guardare la cacca del cane in foto e in 3D. "Sono probabilmente una delle poche persone al mondo che riceve quotidianamente foto di cacca nella loro casella di posta", scrive sul suo sito web. Morgan ovviamente ha molto da dire sulle diverse dimensioni, colore e qualità della cacca di un cucciolo. "Gli sgabelli dovrebbero essere ben formati e fermi, [e] facili da raccogliere", ha osservato Morgan. Ha aggiunto che dovrebbero avere un po 'di umidità ma non essere troppo bagnati o troppo asciutti.

Ecco i suoi consigli per decodificare la trama, il colore e l'odore del doo del tuo cane.

Struttura

Le feci troppo secche potrebbero indicare stitichezza o disidratazione. Se il tuo cane sembra avere difficoltà quando se ne va, o se sta producendo piccole pepite secche, prova ad aumentare l'assunzione di acqua per alcuni giorni per vedere se questo aiuta. D'altra parte, le feci troppo bagnate o troppo larghe sono un segno di diarrea, che potrebbe essere causata da qualsiasi cambiamento di dieta a qualcosa di più serio, come il cancro. Se le feci molli persistono per più di un giorno o due o se sono accompagnate da altri sintomi (affaticamento, sangue nelle feci, perdita di appetito), è necessario verificare con il medico del proprio cane.

Un'altra cosa da verificare è mucosa. Gli sgabelli coperti da un involucro mucoso lucido potrebbero indicare un'infiammazione intestinale che dovrebbe essere controllata da un veterinario.

Colore

Non esiste un modo delicato per dirlo: il doo del tuo cane dovrebbe essere marrone. Non troppo scuro o troppo chiaro: solo un semplice marrone cioccolato al latte. Se le feci del tuo cane sono marrone scuro, nere o catramose, potrebbe avere sangue nel suo intestino tenue o nell'intestino. Se la sua cacca è marrone chiaro o giallo, potrebbe essere un problema al fegato o un altro problema nel sistema digestivo come un'allergia alimentare. La cacca grigia e unta potrebbe indicare una condizione chiamata insufficienza pancreatica esocrina (EPI), che è anche chiamata maldigestione e potrebbe indicare un problema con il pancreas. Gli sgabelli di colore rosso vivo possono significare un taglio o una lesione proprio intorno al retto o un problema più serio lungo la linea.

Che dire della cacca di cane bianco? Ciò potrebbe significare due cose. In passato, era abbastanza comune vedere la cacca di cane bianco gessoso nel parco giochi e lungo il marciapiede. Ricordi quella roba? La cacca di cane bianco era più comune ai vecchi tempi perché la carne e le ossa erano una parte più grande delle diete di molti cani di quanto lo siano oggi. Quando la cacca di quella dieta si spense al sole, l'acqua evaporò, lasciando dietro di sé un rivestimento di calcio bianco gessoso. Se il tuo cane mangia molta carne o ossa e ha feci bianche, ecco perché. Ma se lo sgabello ha pois bianchi o sembra che ci siano sezioni di riso bianco al suo interno - probabilmente è causato da vermi e significa che è ora di fare il check-in con il veterinario.

Odore

Ammettiamolo, le feci del tuo cane non hanno mai un buon odore. Ma se hanno un cattivo odore potrebbe significare che il tuo cucciolo ha cibo non digerito o uno squilibrio microbico nel suo sistema digestivo. Parla con il tuo veterinario per vedere se un probiotico sarebbe una buona soluzione.

Articoli Correlati