Come dovrei prendermi cura di un uccello stordito dopo che vola in una finestra?

D: L'anno scorso, ho avuto molte più attività sugli uccelli e un paio di morti aviarie quando gli uccelli si sono infiltrati nelle mie finestre. (I miei gatti sono arrivati ​​da loro prima che potessi.) Vorrei davvero evitare qualsiasi perdita di vita quando gli uccelli torneranno questa primavera, ma non sono sicuro del protocollo quando si tratta di prendersi cura di un uccello stordito. Cosa devo fare esattamente per aiutarli a orientarsi e prendere di nuovo il volo?

A: Devi mettere fuori un po 'di maledetto gustoso seme di uccello e avere alcuni arbusti seducenti e alberi sul retro per far sentire gli uccelli così benvenuti in casa tua.

Il rovescio della medaglia, come fai notare, ad avere un cortile attraente per gli uccelli è che c'è una maggiore possibilità che questi visitatori alati volino direttamente nelle finestre di casa tua. Secondo la Bird Conservation Network, oltre 100 milioni di uccelli nordamericani muoiono ogni anno a causa di collisioni tra finestre. Anche al di fuori della stagione degli amori primaverili quando gli uccelli hanno maggiori probabilità di essere confusi / distratti, le collisioni tra uccelli sono estremamente comuni semplicemente perché gli uccelli non riconoscono il vetro come una barriera. L'ornitologo Daniel Klem del Muhlenberg College dice alla National Public Radio: "È un fenomeno molto comune. Gli uccelli vengono ingannati. Semplicemente non vedono il vetro come una barriera e questo è un problema per loro".

Quindi, ecco cosa dovresti fare nel caso in cui senti quel tonfo distintivo contro una finestra e vai fuori a trovare un uccello stordito. Osserva l'uccello per alcuni minuti. Spesso, gli uccelli storditi senza lesioni fisiche come le ali spezzate possono riprendersi rapidamente da una collisione della finestra senza alcun aiuto umano diverso da un occhio attento per assicurarsi che nessun potenziale predatore (ad esempio i tuoi gatti) si avventuri per un pranzo veloce.

Se l'uccello rimane inattivo dopo circa cinque minuti, raccoglilo attentamente - essendo attentamente la parola chiave qui - tenendolo in posizione verticale in modo che possa respirare e non trattenerlo. Puoi indossare un paio di guanti se lo ritieni opportuno. Metti l'uccello in una scatola con un coperchio (le scatole da scarpe funzionano bene) rivestito con asciugamani di carta o un panno morbido. Fai alcuni buchi nella scatola abbastanza grandi da consentire una certa ventilazione. Terrei pronti un paio di “scatole riabilitative” dedicate agli uccelli traumatizzati.

Quindi, posiziona la scatola in un'area calda, buia e sicura (leggi: senza gatto) della tua casa dove l'uccello sarà in grado di "riavviare" in pace e tranquillità. Secondo Wild Bird Watching, quando un uccello stordito viene rimosso da tutti gli stimoli c'è una maggiore possibilità che guarisca da una commozione cerebrale potenzialmente fatale. Non cercare di nutrire l'uccello, dargli acqua o svolgere il ruolo di infermiera aviaria. Lascia correre.

Dopo un'ora o due, porta fuori la scatola, rimanendo il più lontano possibile da casa o da altre strutture. Apri la scatola / borsa e spero che l'uccello volerà via, allungando il collo per darti un occhiolino riconoscente a mezz'aria mentre si ricongiunge ai suoi amici. Potrebbe essere necessario raccogliere di nuovo l'uccello per aiutarlo a raggiungere il decollo.

Questo è lo scenario migliore. Se l'uccello è ancora in stato vegetativo o sembra peggio di quando l'hai trovato per la prima volta, richiudi la scatola, riportala all'interno in un luogo sicuro e contatta il tuo centro di riabilitazione per uccelli o fauna selvatica autorizzato per ulteriori istruzioni. Qualcosa da notare: è illegale tenere un uccello selvatico nelle tue cure. Un po 'di assistenza post-trauma va bene, ma se dopo alcune ore di cura l'uccello sta ancora lottando per evitarlo, è tempo di cercare aiuto esterno.

Se la zona intorno a casa tua si rivela di nuovo una calamita per uccelli questa primavera, prenderei anche alcune misure preventive. Certo, è bello sapere come prendersi cura di un uccello stordito, ma probabilmente dovresti proteggere la tua casa. La National Audubon Society offre un elenco autorevole di cose che puoi fare tra cui il posizionamento strategico della mangiatoia per uccelli, l'installazione di decalcomanie per finestre e il disegno di tende o persiane.

Spero che questo ti aiuti. Felice birdwatching questa primavera!

Articoli Correlati