Come far crescere le palme nei climi freddi

Vivi in ​​una zona di temperature invernali gelide ma brami l'aspetto dei tropici nel tuo giardino? Non disperare. Puoi avere il meglio di entrambi i mondi.

Ci sono dozzine di specie di palme resistenti al freddo, la pianta caratteristica delle vacanze al mare e delle fughe tropicali, che cresceranno in stati ben al di sopra della cintura del sole. In effetti, ce ne sono alcuni che possono sopravvivere a temperature inferiori allo zero.

Molti sono originari di alte quote in terre lontane, come il Trachycarpus fortunei (la palma del mulino a vento, che viene dalla Cina). Alcuni sono nativi degli Stati Uniti sud-orientali, tra cui Rhapidophyllum hystrix (palma dell'ago), Sabal palmetto (palma del cavolo) e Sabal minor (palmetto nano). Forse meglio di tutti, ci sono uno o più palmi che cresceranno in tutti tranne che in una manciata di stati.

Se sei un giardiniere avventuroso che vorrebbe il modo in cui la neve potesse trasformare una palma nel tuo giardino in un pezzo di conversazione, ecco una guida per aiutarti a scegliere e prendersi cura delle palme resistenti al freddo.

Come selezionare la pianta giusta e il posto giusto

Trachycarpus fortunei è anche conosciuta come la palma del mulino a vento. (Foto: Elmar Langle / Shutterstock)

La corrispondenza dei valori minimi di temperatura dell'impianto con la zona di resistenza dell'impianto della propria zona è un buon punto di partenza. Tuttavia, se si dispone di un microclima protetto, potrebbe essere possibile imbrogliare un po 'le zone di resistenza. Tieni anche presente che le zone di resistenza si sono insinuate verso nord (cioè diventando più calde), sebbene il cambiamento nelle zone non abbia ottenuto ampia accettazione da parte degli appassionati di piante.

Tutti i palmi vogliono un sito ben drenato. In caso di dubbi sul fatto che una palma possa sopravvivere ai tuoi inverni, piantala in un'area protetta, preferibilmente una con esposizione a sud.

Come far crescere le palme

Le palme, come quasi tutti gli alberi, sono le più vulnerabili nei loro primi tre anni. La tua migliore possibilità di aiutare una giovane palma a vivere questi inverni iniziali è proteggerla dagli elementi.

Alcuni potrebbero suggerire che il modo migliore per farlo è quello di mettere un cesto di filo attorno e riempire il cesto di foglie per servire da isolante. Ciò può funzionare per le orecchie di elefante e le banane (che vanno in letargo), ma non è una buona idea per i palmi, che sono sempreverdi. Copri invece un giovane albero con una vecchia coperta o un lenzuolo per isolarlo. Una volta che la pianta ha stabilito alcune dimensioni del tronco, non dovrebbe essere necessaria una copertura protettiva.

Altri fattori che possono influenzare la capacità di un palmo di sopravvivere alle basse temperature includono:

  • Per quanto tempo fa freddo.
  • Alte temperature diurne.
  • Quanto sole e vento riceve la pianta.

Le palme hanno molti altri requisiti culturali che dovrebbero essere ricordati:

  • Preferiscono terreni neutri.
  • Le loro radici dovrebbero essere lasciate il più indisturbate possibile.
  • L'irrigazione regolare durante l'estate e la concimazione regolare li renderanno felici.

La potatura è importante

Le palme da potatura possono essere difficili per le persone che non hanno familiarità con l'abitudine di crescita di questi alberi. Solo le fronde morte che pendono dritte verso il basso dovrebbero essere tagliate. Ma, invece di potare la fronda fino al tronco, un pezzetto di essa dovrebbe essere lasciato attaccato al tronco. Lasciare una fronda di qualche centimetro di lunghezza aiuta a ridurre al minimo i danni al tronco, che possono essere difficili da recuperare per i palmi.

Inoltre, i gambi di fiori e frutta possono essere rimossi. Ciò è particolarmente utile quando una pianta è giovane perché aiuta a mantenere la salute della pianta e le consente di continuare a crescere vigorosamente.

Per maggiori informazioni

Buone risorse includono il libro "Betrock's Cold Hardy Palms" e il sito web della Palm Society.

Articoli Correlati