Come fare scheletri di foglie

Quando ho sentito parlare per la prima volta di scheletri di foglie, ho pensato che fossero una specie di arredamento kitsch ispirato ad Halloween in cui gli scheletri raccapriccianti venivano creati usando foglie cadute. Non avrei potuto essere più sbagliato.

Gli scheletri di foglie sono disegni eleganti e intricati creati distillando una foglia fino alla sua stessa essenza.

L'arte di creare scheletri di foglie esiste da secoli, già nel periodo della dinastia Ming in Cina. Il libro "The Phantom Bouquet: A Popular Treatise on the Art of Skeletonizing Leaves" - pubblicato nel 1863 - descrive in dettaglio diversi metodi usati per produrre foglie di scheletro.

Oggi, ci sono molti modi in cui puoi realizzare questi delicati disegni, ognuno dei quali richiede pazienza, tentativi ed errori, e forse anche un po 'di fortuna. Ma una volta padroneggiata la tecnica, i risultati sono assolutamente sorprendenti.

Ecco come iniziare.

1. Raccogli i tuoi rifornimenti:

  • 1/2 tazza di bicarbonato di sodio (NON bicarbonato di sodio)
  • Foglie (le foglie lucide come quelle di una magnolia o gardenia funzionano meglio)
  • Pentola o casseruola in metallo
  • pinzetta
  • Spatola o tenaglie
  • Pennello piccolo o spazzolino morbido
  • Guanti in lattice
  • acqua
  • Candeggina (opzionale)

Le foglie lucide, come questa da un albero di magnolia, funzionano bene per creare scheletri di foglie. (Foto: Fleckstone / Shutterstock)

2. Aggiungi le tue foglie nella pentola insieme alla soda e abbastanza acqua per coprire completamente le foglie. Porta a ebollizione tutto e lascia cuocere a fuoco lento per 90 minuti o due ore. Aggiungi acqua se necessario in modo che le foglie non si secchino. E fai attenzione ai fumi che escono dalla pentola!

Il design intricato di uno scheletro a foglia. (Foto: Johan Larson / Shutterstock)

3. Dopo circa due ore, rimuovere attentamente le foglie dall'acqua usando una pinza o una spatola. Assicurati di indossare i guanti o da questo punto in avanti.

4. Usando una pinzetta per sostenere lo stelo e il pennello morbido o lo spazzolino da denti, spazzolare delicatamente via la parte polposa della foglia. Capovolgi la foglia e ripeti la spazzolatura e la rimozione della polpa sul lato opposto.

Aggiungi colore ai tuoi disegni di scheletri di foglie immergendoli in acqua colorante alimentare anziché candeggina. (Foto: Irina Burakova / Shutterstock)

5. Immergere delicatamente la foglia in acqua per risciacquare. Se vuoi che sia davvero bianco, immergi la foglia in candeggina per 20 minuti.

6. Asciugare gli scheletri delle foglie tra due tovaglioli in modo che siano distesi.

7. Goditi le tue creazioni!

Questo video ti guida ancora di più nel processo. Ma attenzione: c'è un po 'di linguaggio salato a bassa voce. Inoltre, il metodo utilizzato nel video non funziona esattamente. Ma è abbastanza divertente da guardare e ti dà una buona idea di quanta pratica, pazienza e persistenza potresti aver bisogno per fare il lavoro. Guarda:

Articoli Correlati