Come fotografare i pipistrelli nel tuo cortile

Bill Bouton potrebbe ritirarsi dall'insegnamento della biologia a livello universitario, ma ciò significa solo che ha più tempo da dedicare al suo hobby preferito: fotografare praticamente tutto ciò che respira. Con un interesse costante per ogni essere vivente, si è rivolto alla fotografia come un modo per avvicinarsi alla fauna selvatica. Ciò include alcuni esperimenti di mezzanotte nella fotografia con flash su pipistrelli che visitano gli alimentatori di colibrì nel cortile.

Bouton ha recentemente creato una straordinaria serie di immagini dell'attività notturna del pipistrello dal naso minore nettivoro (una specie vulnerabile elencata dalla IUCN). Questa è una delle tante specie di pipistrelli che fanno affidamento sul nettare come fonte di cibo e quindi sono importanti impollinatori. Ma non si concentrano sempre sui fiori se c'è un'altra fonte di cibo più semplice disponibile come una mangiatoia per colibrì lasciata appesa dopo il tramonto. Nel Madera Canyon, nelle montagne di Santa Rita nell'Arizona sud-orientale, Bill ha scoperto i visitatori notturni e ha deciso di allenare l'obiettivo su di loro.

Bouton spiega come ha catturato queste fantastiche foto di questi pipistrelli del cortile - con una fotocamera, un flash e un grilletto remoto che rende le foto simili a quelle di un videogioco.

"Stavo visitando amici che stavano affittando una casa nel canyon per il mese di aprile", dice Bouton. "C'erano una dozzina di mangiatoie per colibrì che pendevano dalle grinfie appena fuori da un grande portico avvolgente. Di sera, eliminavamo tutti gli alimentatori tranne uno, perché i pipistrelli li avrebbero svuotati tutti durante la notte. sentito da altre persone che vivono nel sud-est dell'Arizona che hanno pipistrelli nettivori nelle loro mangiatoie di notte. La maggior parte di queste persone ha sottinteso che i pipistrelli sono fastidiosi, nel senso che fanno casino quando versano acqua zuccherata e che causano il lavoro extra di ricaricare gli alimentatori per prima cosa al mattino (in modo che i primi colibrì abbiano cibo quando arrivano) ".

Poiché esistono solo alcune specie di pipistrelli nettivori originari degli Stati Uniti, Bouton sapeva di avere un'interessante opportunità per le sue mani.

"Ho usato una fotocamera reflex Canon a obiettivo singolo 7D, con un obiettivo Canon da 100-400 mm e un flash Canon 580 EX II con un extender flash Better Beamer collegato. Better Beamer è un dispositivo molto economico che scorre sul flash e mette a fuoco tutto la luce su una piccola area del soggetto, piuttosto che diffonderla ampiamente. Inoltre ho usato un pulsante di scatto manuale remoto in modo da poter premere molto rapidamente il pulsante di scatto senza muovere la fotocamera ", dice Bouton del suo set-up.

"Non avendo mai fatto questo tipo di fotografia, ho fatto un'ipotesi sulle impostazioni e, per fortuna, tutti i miei scatti sono risultati ben esposti e nitidi. Ho impostato la fotocamera sul programma" manuale ", l'esposizione a 1/2500 di secondo, l'apertura a f / 8, ISO 800. È stata mostrata una luce sull'alimentatore. I pipistrelli hanno ignorato me e la luce e sono stato così in grado di sedermi abbastanza vicino all'alimentatore. La mia effettiva impostazione dello zoom con 100-400mm era breve solo di 135mm ".

Sedersi sotto un portico di notte in attesa di una mazza per ingrandire la luce e premere un grilletto remoto abbastanza velocemente per catturare un'immagine prima che la mazza sorseggi e si allontani, è la versione di Whack-a-Mole o Duck di un fotografo naturalista Caccia: allo stesso tempo stimolante, frustrante e sicuramente abbastanza divertente da far sembrare le immagini catturate come aprire i regali la mattina di Natale.

"È stato molto divertente fotografare questi pipistrelli. Ci è voluto un po 'di tempo per diventare abbastanza veloce con il mio grilletto, dal momento che ogni pipistrello ha trascorso solo un secondo o meno all'alimentatore. Ma, almeno per un po' dopo il tramonto, ci sono stati parecchie persone e l'alimentatore era raramente incustodito. Potevo dire che stavo ottenendo scatti che volevo semplicemente fermandomi di tanto in tanto a guardare alcune delle immagini sul display LCD sul retro della fotocamera. "

La possibilità di riprovare, forse con altre specie di pipistrelli, è sul radar di Bouton. "Se fossi seriamente intenzionato a farlo di nuovo, userei uno stile diverso di alimentatore che potrei nascondere in fiori veri per avere un risultato più realistico".

Come accennato in precedenza, i pipistrelli nettivori sono importanti impollinatori. Il polline viene spolverato sulla pelliccia dei pipistrelli mentre viaggiano da un fiore all'altro durante la loro attività di alimentazione. "Si noti che, in almeno una delle immagini, la mazza è di colore abbastanza giallo", dice Bouton. "Questo è polline, forse da fioriture di agave nel deserto sotto il canyon dove sono state fatte queste immagini."

Se hai pipistrelli nettivori nella tua zona, prova questa strategia fotografica e vedi quali immagini straordinarie puoi catturare! Nel frattempo, vedi più foto sulla fauna selvatica di Bouton sul suo photostream di Flickr.

    Articoli Correlati