Come individuare la prugna perfetta

Le prugne mature e succose sono dolci e deliziose. Sono un piacere da mordere e sono ottimi per fare patatine, torte, marmellate e persino gelati. Mi piace usarli nei clafoutis di prugne, un piatto per colazione / brunch che è in parte crema pasticcera, in parte torta e in parte soufflé. Può anche raddoppiare come dessert.

Uno di questi piatti è il migliore quando le prugne sono perfettamente mature. Ecco come scegliere la prugna perfetta da mangiare di mano o da utilizzare in qualsiasi ricetta che richiede prugne.

Guarda il colore La maggior parte delle prugne vendute nei negozi di alimentari sono di un rosso intenso / viola o un rosso più chiaro (quasi come una mela di Roma). Potresti vedere più varietà nel mercato degli agricoltori. Qualunque sia il colore, assicurati che la tonalità sia uniforme.

Ispeziona la pelle. Se ci sono imperfezioni, lividi o tagli sulla pelle, potrebbe aver iniziato a marcire all'interno. Inoltre, se la pelle è rugosa, potrebbe aver perso la sua freschezza.

Spremi l'estremità del fiore. L'estremità del fiore è opposta allo stelo. Dovrebbe averlo un po 'dato, ma non dovrebbe essere molliccio. Se è difficile, non è maturo.

Una prugna dura diventerà più morbida se la metterai in un sacchetto di carta per un giorno o due, ma il suo sapore non continuerà a maturare. Se è stato acerbo quando lo hai, probabilmente avrà un sapore acerbo anche se è ammorbidito.

Senti il ​​suo peso. Una prugna dovrebbe avere un certo peso a causa del suo contenuto di acqua. Se ti fa sentire bene e pesante in mano, è un buon segno. Se sembra leggero, l'acqua ha iniziato a evaporare e la prugna potrebbe non essere fresca.

Articoli Correlati