Come inibire la crescita di muffe

Principalmente associati a luoghi umidi e ammuffiti, le muffe sono funghi che viaggiano nell'aria come spore e fanno le loro case in una varietà di luoghi, tra cui scantinati, bagni e quasi tutte le superfici all'interno e all'esterno.

Mentre la maggior parte delle muffe sono curabili, è meglio per la salute della tua famiglia prevenirla del tutto. Le muffe sono un pericolo per tutti, ma soprattutto per quelli con asma e allergie.

Uccidere la muffa è una cosa, ma prevenirla del tutto è ancora meglio. Qualsiasi posto nel tuo ambiente soggetto all'umidità è una potenziale casa per la muffa e se riesci a mantenere l'area pulita e asciutta, puoi prevenire il problema. Come prevenzione, la Environmental Protection Agency offre una varietà di suggerimenti per la prevenzione dell'umidità e della muffa.

Forse il consiglio più importante è agire rapidamente quando si verificano perdite d'acqua o fuoriuscite in casa. Nella maggior parte dei casi, se si secca una situazione di perdita tra 24 e 48 ore, è possibile impedire la formazione di muffe.

Per un ambiente interno, cerca di mantenere il livello di umidità al di sotto del 60 percento (in un mondo perfetto, mantienilo tra il 30 e il 50 percento). La maggior parte dei negozi di ferramenta trasportano misuratori di umidità o umidità per $ 10 a $ 50.

Per problemi di umidità esterna, è fondamentale mantenere il tetto sano e intatto (l'umidità che filtra può penetrare sotto la superficie del tetto e penetrare nel telaio di legno). Mantenere pulite e sane le grondaie può anche aiutare a prevenire la muffa.

Inoltre, è molto importante che il terreno si inclini lontano dalla fondazione dell'edificio, in modo che tutta l'umidità defluisca e non si accumuli intorno alla fondazione e nel seminterrato. Un ottimo consiglio per prevenire questo problema è avere gli scarichi collegati ai tuoi pluviali e seppellirli su un pendio lontano da casa.

Sfortunatamente, la maggior parte di noi non si rende conto di avere un problema con la muffa o l'umidità fino a quando le macchie scure compaiono su pareti o soffitti, spesso in scantinati, bagni o cucine.

Dopo aver scoperto la muffa, devi iniziare con la bonifica prima di poter utilizzare un nuovo prodotto ecologico come Clear Shell Mold e Mildew Inhibitor di Zep, Inc.

Quindi, da dove cominciare? Ci sono una serie di percorsi ecologici da provare, tra cui aceto, soluzioni di olio dell'albero del tè, estratti di semi di agrumi e perossido di idrogeno. Tutti devono essere diluiti con acqua prima di essere spruzzati sulla superficie. Aiuta anche a usare un pennello per rimuovere le spore residue

Se hai bisogno delle pistole grandi, c'è ovviamente la candeggina. La candeggina può uccidere praticamente ogni specie di muffa indoor, insieme alle sue spore. La candeggina è un ottimo killer di muffe per superfici non porose, ma non può penetrare in materiali porosi. Se hai intenzione di usare candeggina, usa una parte di candeggina per 10 parti di acqua in un flacone spray o un secchio con una spugna o un panno. Quando usi la candeggina, assicurati di avere ventilazione, perché l'odore è caustico.

Una volta che lo stampo è sparito e la superficie è asciutta, un prodotto come Zep Commercial Clear Shell lavora per proteggere la tua casa contro la crescita di muffe e muffe con un ingrediente semplice e rinnovabile, chiamato Chitosan. È un sottoprodotto antimicrobico di gamberi, aragoste e conchiglie di granchio (e no, non ha odore di frutti di mare).

John Callahan, direttore marketing di Zep, Inc, sottolinea i benefici e la longevità del Chitosano come prevenzione contro le spore di muffa e muffa.

"Il chitosano si trova naturalmente nei gusci dei crostacei", afferma Callahan. "Quando viene spruzzato su superfici pulite, Zep Commercial Clear Shell crea uno scudo antimicrobico invisibile e di lunga durata che impedirà la crescita di muffa o muffa per 12-18 mesi, anche nelle regioni più umide."

Zep Commercial Clear Shell può essere utilizzato su superfici interne ed esterne tra cui legno, moquette, cemento, pietra, mattoni, vinile e altro.

Hai altri suggerimenti su come inibire la crescita delle muffe? Lasciaci una nota nei commenti qui sotto.

Nota del redattore: Zep è uno sponsor di Mother Nature Network.

Articoli Correlati