Come prendersi cura dei cuccioli appena nati

Se hai cuccioli appena nati a casa o in viaggio, probabilmente stai "annidando", preparandoti per le palline di pelliccia che cigolano. Dove dormiranno? Quanto spesso mangeranno? Avranno bisogno di coperte? Come saprai se sono sani?

Sì, in un mondo ideale, i programmi di sterilizzazione e neutralità sarebbero ovunque, ma a volte accadono cuccioli. Forse stai allevando un cane incinta o ti stai prendendo cura di cuccioli orfani. In ogni caso, i cuccioli sono qui, quindi questo è come prendersi cura dei vostri neonati canini.

I primi giorni

I cani sono in gravidanza per circa nove settimane, quindi è così che devono svilupparsi i cuccioli all'interno delle loro madri. Quando nascono, hanno ancora molto lavoro da fare. Nel senso dello sviluppo, "un cucciolo appena nato non è diverso da un bambino prematuro", spiega a PetMD la dott.ssa Margret Casal, professore associato di genetica medica presso la School of Veterinary Medicine della University of Pennsylvania.

I cuccioli nascono ciechi e per lo più sordi e senza denti. Ma anche se non riescono a vedere o ascoltare molto bene, possono fare rumore. Fanno mewling, piccoli suoni.

I cuccioli appena nati apriranno gli occhi di solito tra 10-14 giorni. I loro occhi sono di un colore grigio-bluastro, confuso e all'inizio non riescono a vedere molto bene, riferisce Spruce Pets. La visione di un cucciolo migliorerà gradualmente e i suoi occhi cambieranno il loro vero colore tra le 8 e le 10 settimane di età.

Come nutrire un cucciolo appena nato

I cuccioli appena nati mangiano ogni paio d'ore. (Foto: Nooper / Shutterstock)

Il latte di un cane madre dà ai cuccioli tutto ciò di cui hanno bisogno per le prime quattro settimane della loro vita. Anche se i cuccioli appena nati non riescono a camminare, vanno in giro con la pancia e trovano istintivamente il latte della madre.

I cuccioli di solito si allattano ogni paio d'ore e dormono il resto del tempo. Per assicurarti che i cuccioli ricevano abbastanza latte, controllali ogni poche ore per assicurarti che siano caldi e in allattamento.

Se alcuni cuccioli piangono o sembrano freddi, VCA Hospitals consiglia di metterli sui capezzoli della madre perché hanno più latte. Controlla anche spesso per assicurarti che non vengano spinti via da altri cuccioli.

Puoi anche pesare cuccioli appena ogni pochi giorni per assicurarti che stiano ingrassando. Usa una bilancia da cucina quando sono piccoli. Dipende dalla razza, ma la maggior parte dei cuccioli dovrebbe raddoppiare il peso alla nascita nella prima settimana, afferma PetMD. Dovrebbero guadagnare giornalmente dal 10% al 15% del peso alla nascita, secondo WebMD.

Cuccioli appena nati in allattamento

Tieni i cuccioli a pancia in giù quando li dai da una bottiglia. (Foto: Olga Mazina / Shutterstock)

Se è successo qualcosa alla madre, allevare cuccioli orfani può essere molto commovente, ma anche difficile da fare. I cuccioli devono essere nutriti ogni paio d'ore. Se non l'hai mai fatto prima, lavora con il tuo veterinario o un gruppo di soccorso specializzato in cuccioli per un consiglio.

Darai da mangiare alla formula per la sostituzione del latte per cuccioli appena nati, creata appositamente per i cuccioli. Prepara la formula come indicato sulla confezione e usa le linee guida che suggeriscono quanto dare al cucciolo. In generale, è 1 cc di formula per ogni oncia di peso corporeo, secondo Best Friends Animal Society.

Non dare da mangiare ai cuccioli il latte di mucca. Non ha gli stessi nutrienti del latte di cane, sottolinea l'AKC e non ha abbastanza calorie, calcio o fosforo per i cuccioli in crescita.

Dai da mangiare al cucciolo con una bottiglia o una siringa, offrendo lentamente latte mentre il cucciolo è a pancia in giù. Non dargli da mangiare sulla schiena o potrebbe avere del latte nei polmoni. Fare attenzione a non dargli da mangiare rapidamente, che potrebbe causare soffocamento. Rompi il cucciolo alla fine di ogni poppata mettendolo sulla spalla e massaggiandogli lentamente la schiena fino a quando non rilascia aria.

Per suggerimenti passo-passo, visita Best Friends per istruzioni sull'alimentazione e la cura dei cuccioli appena nati.

Come mantenere caldi i cuccioli appena nati

I cuccioli dormono in un mucchio per scaldarsi. (Foto: Anna Hoychuk / Shutterstock)

È molto importante che i cuccioli restino in una stanza calda. Se stanno con la madre, cercheranno di rimanere rannicchiati con lei e fare affidamento sul suo calore corporeo e l'un l'altro per stare al caldo. Non possono regolare la propria temperatura corporea, quindi dipendono da fonti esterne per il calore. Hai mai visto un mucchio di cuccioli? A loro piace coccole per il calore e il comfort.

Quando la mamma parte per uscire o semplicemente fare una pausa, è importante che abbiano un'altra fonte di calore. Puoi mantenere la stanza calda o posizionare una lampada di calore sull'area in cui vengono tenuti i cuccioli.

VCA suggerisce che la temperatura sia tra 85 e 90 gradi F (29, 5-32 gradi C) per i primi giorni. Successivamente, può essere abbassato a circa 80 F (26, 7 C) entro la fine della prima settimana o così a circa 72 F (22, 2 C) entro la fine della quarta settimana.

Quanto spesso i cuccioli appena nati fanno la cacca?

Un cane madre si prende cura delle funzioni corporee dei suoi cuccioli. (Foto: WilleeCole Photography / Shutterstock)

I cuccioli appena nati hanno bisogno di aiuto per andare in bagno. La loro madre lo fa leccandoli, il che li stimola a urinare e defecare. Se i cuccioli sono orfani, puoi aiutarli immergendo un asciugamano o un batuffolo di cotone in acqua calda, quindi massaggiando delicatamente il sedere dopo l'alimentazione.

È molto importante farlo perché i cuccioli non possono farlo senza aiuto fino a quando non hanno circa 3 o 4 settimane.

Senza dubbio ti starai chiedendo quando i cuccioli appena nati potranno uscire in bagno e giocare.

I cuccioli hanno bisogno di molte interazioni ottimistiche con altri cani, specialmente durante il periodo di socializzazione chiave quando sono tra le 9 e le 14 settimane. Ma sono anche sensibili alle malattie prima di essere completamente vaccinati, che di solito non lo sono fino a quando non hanno circa 16 settimane.

Il tuo veterinario probabilmente dirà che va bene per il tuo cucciolo stare all'aperto nel tuo cortile fintanto che non hai avuto molti altri cani in giro. Ma vorrai portare il tuo cucciolo quando vai a fare una passeggiata o entrare e uscire dall'ufficio del veterinario fino a quando non ha avuto tutti i suoi colpi.

Articoli Correlati