Come proteggere le api eliminando le zanzare

Le zanzare sono una seccatura estiva comune, ma sono diventate più preoccupanti da quando abbiamo imparato di più su quante zanzare portano il virus Zika, il virus del Nilo occidentale e persino l'encefalite. In alcune città, l'irrorazione di pesticidi di massa mira a ridurre significativamente la popolazione di zanzare. Ma ciò a cui non pensiamo è l'effetto che queste misure hanno su altre creature: le api.

Le api sono parte integrante di molte delle nostre colture agricole. Non solo producono miele, ma sono responsabili dell'impollinazione di vari frutti e verdure, come mele, cetrioli e bacche. Senza le api mellifere, gli agricoltori subirebbero un grave calo dell'offerta o potrebbero non essere in grado di produrre alcun raccolto.

Sfortunatamente, molti insetticidi per zanzare sono dannosi per le api, in particolare le api da campo che si avventurano fuori dall'alveare. Queste api possono viaggiare fino a cinque miglia per raccogliere polline e nettare da determinati fiori e piante. Possono essere esposti ai pesticidi che sono stati spruzzati direttamente sulle piante da cui foraggiano o alla deriva dei pesticidi, quando il vento sposta i pesticidi dall'area all'altra.

I pesticidi possono uccidere le api anche prima che tornino all'alveare e, se ritornano, infettano l'intera colonia.

Un'ape europea che riporta alveare polline fresco. (Foto: Muhammad Mahdi Karim / Wiki Commons)

Se stai cercando di controllare le zanzare a casa, ovviamente non devi spruzzare il tuo giardino con pesticidi. Esistono molti modi naturali per uccidere le zanzare. Ma se la tua famiglia è estremamente preoccupata per le zanzare portatrici di malattie - forse hai figli, o stai cercando di rimanere incinta, o qualcuno in casa ha un sistema immunitario compromesso - e stai per applicare il pesticida per zanzare, ci sono alcuni modi per ridurre il pericolo per le api.

1. Applica il tuo pesticida direttamente sul terreno. Ciò riduce notevolmente la deriva dalla spruzzatura aerea. I pesticidi granulari hanno generalmente le meno probabilità di andare alla deriva e causare danni alle api da foraggiamento, secondo il Dipartimento del regolamento sui pesticidi dell'Università di Clemson. Se non riesci a evitare gli spruzzi aerei, spruzza di sera o di notte quando è probabile che le api siano tornate all'alveare.

Gli apicoltori possono coprire gli alveari con una tela per proteggerli dai pesticidi. (Foto: Aleks Kend / Shutterstock)

2. Copri i tuoi alveari. Se sei un apicoltore con orticaria da proteggere, è meglio coprire l'orticaria se si sa quando si verificherà uno spray aereo. (Contattare il dipartimento sanitario della contea locale per scoprirlo.) Questo può essere fatto con tela o altro materiale traspirante, che consentirà all'alveare di ottenere l'aria di cui ha bisogno proteggendola dai pesticidi dannosi.

3. Prova le zanzare Dunks. Ogni "dunk" contiene ITV, un batterio che uccide le larve di zanzara ma non è tossico per tutti gli altri insetti, uccelli e persone. Questa è un'ottima opzione se hai un bagno per uccelli o altra caratteristica acquatica simile nel tuo cortile. E su quella nota, evita del tutto l'acqua stagnante nel tuo cortile, poiché è qui che le zanzare femmine depongono le loro uova.

4. Tieni le zanzare fuori dal tuo giardino in primo luogo. Tieni gli occhi aperti per coccolare l'acqua piovana e liberartene. Inoltre, un ventilatore strategicamente posizionato può aiutare a tenere a bada le zanzare poiché sono volantini deboli e non possono navigare bene nel vento. Prova alcuni fan, impostazioni e posizionamenti diversi fino a ottenere l'effetto desiderato. Poiché le zanzare amano nascondersi nell'erba alta durante il giorno, taglia le erbacce e falcia il prato spesso.

Se hai intenzione di usare un pesticida, sappi che alcuni pesticidi sono più dannosi di altri. Dai un'occhiata a questa guida della Clemson University per scoprire quali dovrebbero essere evitati.

Articoli Correlati