Come pulire il rame in modo naturale

Il rame si trova in molti articoli per la casa, come gioielli e pentole. Con il passare del tempo, tuttavia, l'aria circostante provoca l'appannamento del metallo e chi desidera visualizzare il rame appannato? Appannare è un processo naturale, quindi ha senso usare oggetti naturali per eliminare l'aspetto scuro e cupo. I detergenti per rame commerciali contengono spesso sostanze chimiche aggressive, ma puoi pulire naturalmente il rame con materiali che di solito si trovano già a casa tua.

  • Aceto e sale: strofinare una miscela di 1 cucchiaio di sale da tavola e 1 tazza di aceto bianco sul rame con un panno morbido e risciacquare. Oppure, immergi il rame appannato in una pentola da 3 tazze d'acqua e la miscela di aceto di sale, porta ad ebollizione e fai bollire fino a quando il sudiciume e l'ossidazione si staccano. Quando il rame è freddo, lavalo con acqua e sapone, risciacqua e strofina con un panno morbido.
  • Ketchup: non solo per i tuoi hamburger, una piccola quantità di questo condimento da cucina comune può essere strofinata su rame appannato per ripristinare la sua lucentezza naturale. Quindi risciacquare e asciugare.
  • Limone: per pulire in modo naturale pentole e padelle in rame e pezzi di rame meno fragili, tagliare un limone a metà, aggiungere sale sul lato tagliato e strofinare delicatamente sull'oggetto. Puoi anche fare una pasta con succo di limone e parti uguali di sale e amido di mais non ossidato o bicarbonato di sodio.
  • Bicarbonato di sodio: combina questo minerale con il succo di limone per pulire il rame in modo naturale, oppure cospargi solo il bicarbonato di sodio su un panno e lucida il rame appannato.

Per mantenere il rame lucido più a lungo, puoi spruzzare o lucidare una lacca. Cerca di mantenere gli oli dalle dita e la pelle lontani dal rame, poiché possono causare scolorimento. Se indossi gioielli in rame, applica uno smalto trasparente sul tuo pezzo per evitare che il rame entri in contatto con la tua pelle.

Esperimento scientifico

Quando si pensa al rame, le persone spesso pensano ai penny. Ma, almeno dal 1982, i penny sono stati coniati da quasi il 98 percento di zinco, con una placcatura in rame. Quella placcatura, tuttavia, rende divertente un esperimento scientifico secolare per bambini e adulti. Immergi i tuoi penny in vari tipi di liquidi per vedere quali rendono lucida la superficie del rame e quali rimuovono la placcatura in rame. Ora che sai quali materiali naturali possono pulire i tuoi pezzi di rame più preziosi, puoi capire cosa stupirà i tuoi bambini.

Una volta che l'argento è di nuovo lucido, come tieni? Conservare l'argento in sacchetti anti-appannamento o avvolto in carta velina priva di acidi e sigillato in un sacchetto con cerniera. Inoltre, non indossare guanti di gomma o conservare oggetti in gomma vicino all'argento, poiché la gomma si corrode d'argento.

Sapere di più su come pulire il rame? Lasciaci una nota nei commenti qui sotto.

Articoli Correlati