Come sbloccare una toilette senza stantuffo

Immagina: è la vigilia di Natale e la famiglia sta per riunirsi intorno al tavolo per un pasto festivo quando lo zio Fred emerge dal tuo unico bagno e annuncia che il gabinetto è intasato. Non hai un pistone. cosa fai?

Non fatevi prendere dal panico. È possibile sbloccare quel bagno senza uno stantuffo. E probabilmente hai tutto ciò di cui hai bisogno nella tua dispensa. In effetti, ci sono due modi per farlo.

Se hai bicarbonato di sodio e aceto:

Il bicarbonato di sodio e l'aceto possono farti uscire da una marmellata intasata. (Foto: Geo-grafika / Shutterstock)

Probabilmente hai usato quella reazione divertente e piena di bolle per pulire un bagno, ma puoi anche usarlo per sbloccarlo. Inizia rimuovendo un po 'd'acqua dalla ciotola in modo che la reazione non si diluisca troppo. Quindi, aggiungi circa una tazza o due di bicarbonato di sodio. Quindi aggiungi lentamente tanto aceto bianco quanto hai. Ricorda, questo farà bolle e frizzanti come un matto, quindi fallo lentamente o avrai un trabocco.

Lascia che la miscela di bicarbonato di sodio / aceto sieda nella toilette facendo la sua cosa per circa 30 minuti. Quindi versare un po 'd'acqua molto calda ma non bollente nella toilette. Prendi l'acqua troppo calda e potresti danneggiare i tubi. Cerca di non bollire e dovresti stare bene.

Spero che, una volta aggiunta l'acqua, lo zoccolo si stacchi e il water si prosciugherà. In caso contrario, o se si sta esaurendo solo un po ', prova a ripetere il processo.

Se hai detersivo per piatti o shampoo:

Nessun pistone? Nessun problema. Il semplice sapone per i piatti può aiutare a sbloccare il bagno. (Foto: Marc Dietrich / Shutterstock)

Non hai bicarbonato di sodio e aceto a portata di mano? Potresti provare a sbloccare lo scarico con qualsiasi forma di sapone liquido - come detersivo per piatti o shampoo - e un po 'di acqua calda.

Inizia spremendo alcuni cucchiaini di sapone nel water. Lascialo riposare nello scarico per circa 10 minuti mentre riscaldi l'acqua. Proprio come con il metodo di bicarbonato di sodio e aceto, vuoi che l'acqua sia calda ma non bollente in modo da non causare danni.

Versa l'acqua nella ciotola da circa l'altezza della vita per far lavorare la gravità sul tuo fianco, ma fai attenzione a non schizzare l'acqua quasi bollente su te stesso! Il sapone dovrebbe allentare lo zoccolo e la forza dell'acqua lo spingerà attraverso. Se non funziona, lascia riposare l'acqua calda e il sapone nella ciotola per circa 30 minuti e ripeti il ​​processo.

In bocca al lupo!

Articoli Correlati