Come sedersi su una sedia in modo che la schiena sia felice

Ah, seduto. Quella cosa che facciamo apparentemente tutto il tempo - quindi dovremmo essere abbastanza bravi.

Solo che, se le nostre spalle sono indicative, non ci sediamo molto bene.

Fortunatamente per la nostra schiena - e per il resto dei nostri corpi, davvero - regolare il modo in cui ci sediamo non è poi così difficile. Tutto ciò richiede un po 'di pratica.

Siediti meglio

In una certa misura, è colpa delle nostre sedie. Parlando con NPR, Galen Cranz, che studia design di sedie all'Università della California, Berkeley, spiega che prima del XX secolo, le persone in Occidente sedevano su sedie solide e piatte costruite pensando agli esseri umani. Una volta che i designer hanno messo le mani su nuovi materiali, come la plastica e l'acciaio, le sedie hanno iniziato a diventare più morbide e più grandi.

Il risultato? Un sacco di posti a sedere che fanno male alla schiena.

"È scioccante quanto siano mal progettati per i nostri corpi", ha detto Cranz.

Secondo Jean Couch, un esperto di seduta che ha insegnato alle persone una migliore seduta e un equilibrio presso il Balance Center per oltre 20 anni, le sedie in questi giorni sono semplicemente troppo profonde e troppo morbide. Quando le sedie sono le prime, le nostre gambe non possono toccare il pavimento senza inclinarsi e quando sono le seconde, ci pieghiamo a forma di C. Nessuna di queste opzioni è buona per le nostre spine.

Non è necessario procurarsi nuove sedie, tuttavia. Couch ha alcuni semplici modi per sederti meglio su qualsiasi sedia.

1. Essere sul bordo del sedile. Normalmente questo è solo quando sei ansioso, ma sedersi sul bordo della sedia è normalmente solo una buona idea. Trova una sedia con una bella struttura in legno e usala come supporto, ignorando lo schienale. Questo ti aiuta a impedirti di arricciarti in quella forma a C.

La chiave, tuttavia, sta posizionando le gambe. Metti le ginocchia sotto la presa dell'anca invece di allineare il busto e le gambe con un angolo di 90 gradi. "Qualcosa come 120 gradi", dice Couch a NPR, è meglio poiché avrai meno probabilità di crollare.

Jen Sherer, che ha lavorato con Couch per nove anni, ha iniziato la sua clinica di seduta e ritorno chiamata Spinefulness a Palo Alto, in California. Il video qui sotto fornisce una rapida guida su come trovare quel punto giusto per il tuo corpo e la tua sedia.

2. Troppo morbido e senza pesce persico? Costruisci uno. Se la sedia non offre il supporto per appollaiarsi, puoi creare un posatoio per te stesso. Questo posatoio può essere praticamente qualsiasi cosa: una giacca, un maglione, un cuscino, persino un portafoglio. Il divano favorisce un cuscino inclinato di schiuma piuttosto densa.

Posiziona qualsiasi oggetto a pochi centimetri dal bordo anteriore della sedia e poi siediti lungo la parte anteriore del trespolo che hai realizzato. Il pesce persico inclinerà il bacino in avanti, e questo darà alle tue ossa sedute, ovvero alle tue ossa della tuberosità ischiatica, qualcosa di solido su cui sederti, che a sua volta ti aiuta a non entrare in quella forma a C. Il pesce persico aumenterà anche un po 'i fianchi, rendendo più facile per le gambe trovare quel 120 ° spazio di comfort.

3. Applicando tutto questo al tuo giro in auto. Non puoi sederti sul bordo del seggiolino, dal momento che non è particolarmente sicuro. Questi posti sono, come i sedili di un aereo, anch'essi a forma di C, quindi incoraggiano il rilassamento. Tuttavia, risolvere questo problema è relativamente semplice. Prendi un cuscino rigido o quella comoda giacca e posizionalo intorno alla parte centrale della schiena. Questo, ancora una volta, ti spinge un po 'in avanti in modo da avere una forma a I invece di una a C.

Articoli Correlati